CASA » BIOGRAFIE D'AUTORE » UNA FIAMMEGGIANTE POETESSA AUSTRALIANA – La libertà, l’ironia e la solitudine di una donna di nome Dorothy

UNA FIAMMEGGIANTE POETESSA AUSTRALIANA – La libertà, l’ironia e la solitudine di una donna di nome Dorothy

Dorothy Porter respirava poesie in modo esistenziale, vivendo sensazioni forti e sofferenza, fino alla lacerazione della carne. Nel 1954 era nata a Sydney in un giorno di marzo, crescendo nelle Blue Mountains ed a Melbourne, laureandosi nel 1975 con un diploma di laurea in inglese e storia. Nel 1975, la sua prima collezione aveva segnalato l’arrivo di una voce speciale sulla poesia australiana. Aveva insegnato scrittura creativa prigioni e scuole. Lei è stata una poetessa australiana che ha spaziato dalla poesia alla narrativa. Sotto ogni aspetto, la sua è stata una vita da protagonista. Infatti, chiunque ha ascoltato le sue poesie, non ha mai dimenticato il modo in cui le recitava. Nel 2008, causa di una grave malattia, era morta all’età di 54 anni, continuando a sostenere che la poesia australiana era simile ad una cura per l’insonnia.

Leggendo un suo libro, scoprirai che l’opera di uno dei poeti più popolari dell’Australia è alimentata da uno spirito affilato. La raccolta poetica più famosa che lei ha scritto si intitola “La Maschera di scimmia”, era stata pubblicata nel 1994, ricevendo notevole successo. Era la narrazione della sua vita in versi, simile ad un romanzo tra la passione e mistero, ambiguità, sesso e omosessualità. Volendo dimostrare che la poesia era in grado di attirare lettori, aveva infatti creato una raccolta poetica assolutamente originale, con versi coraggiosi e satira. Il suo romanzo narrativo si apriva con una poesia di Basho: “Anno dopo anno, sul volto della scimmia una maschera di scimmia”, e finisce con queste righe: “Il fantasma di Mickey cammina in questa pioggia tropicale che oscilla negli alberi di fico, la sua voce scintilla, verde e bagnata sta crescendo, indossa una maschera di scimmia “. In riconoscimento dell’originalità dell’opera, quel libro aveva ricevuto quattro premi.

PIACEREÈ il morso di un coccodrillo che sospira? Tutto il tuo voluttuoso incenso di sangue viene subito? Ho viaggiato nella sua via della seta con le mie tende tirate, sentendo il miraggio del suo brivido traballante, tra le pietre e le ortiche del suo splendido deserto.

NUMERIOttengo magia (a volte ottengo più di quanto cerco), ma non ottengo i numeri. I numeri fanno peggio che umiliarmi o sfuggirmi, non si addicono. Io non sono una crostata algebrica rapita dalla musica meretrice delle sfere.

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito, è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di conoscere le loro opere. Per approfondire questo tema, puoi digitare: https://www.ibs.it/maschera-di-scimmia-libro-dorothy-porter/e/9788887517019?inventoryId=47789075

Controllate anche

SOTTO IL GHIACCIAIO – Romanzo di Halldór Laxness

Lo scrittore islandese più creativo del XX secolo Oltre ai romanzi, la sua produzione letteraria ...