CASA » BIOGRAFIE D'AUTORE » UNA NOTTE – Dobriša Cesarić

UNA NOTTE – Dobriša Cesarić

Non ha scritto più di un centinaio di poesie in poco più di mezzo secolo (la maggior parte dei quali si inserisce su una sola pagina). Dobriša Cesarić era un poeta e traduttore croato, nato a Požega. Può essere considerato il fondatore della moderna poesia croata. Aveva trascorso la sua infanzia a Osijek, ma nel mezzo della prima guerra mondiale si era dovuto trasferire a Zagabria, dove aveva superato la scuola superiore, poi laureandosi in legge e filosofia.

Con un’estetica che è cresciuta nel tempo, per perfezionare il proprio stile, è diventato un poeta che scrive sulla bellezza della vita, dell’amore e della simpatia umana. La sua prima collezione di poesie, era stata premiata come la migliore collezione di poesie dell’anno. È considerato uno dei più grandi poeti croati del XX secolo, nonostante la sua limitata produzione. Dopo la Seconda Guerra Mondiale, aveva lavorato come redattore presso una casa editrice. Morì a Zagabria, in una giornata di dicembre del 1980.

UNA NOTTEQuella notte ho scritto, seduto in tutta tranquillità, quindi la soglia di mia madre non avrebbe avuto alcun allarme. E se dovessi ottenere un libro, con ogni movimento che avrei paura, con ogni singolo passo che ho preso, per svegliare mia madre cara. La notte pacifica così si snodava. E poi mi ricordai che era andata.

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito, è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di conoscere le loro opere.

Controllate anche

SOTTO IL GHIACCIAIO – Romanzo di Halldór Laxness

Lo scrittore islandese più creativo del XX secolo Oltre ai romanzi, la sua produzione letteraria ...