CASA » VIAGGI » SOGNANDO LA CALIFORNIA – Viaggio d’Autore, da Salinas a San Francisco

SOGNANDO LA CALIFORNIA – Viaggio d’Autore, da Salinas a San Francisco

Il tema dell’identità culturale, è al centro del nostro Viaggio d’Autore in California http://www.californiatouristguide.com/ Pittori e cuochi, fotografi e albergatori, cantautori, scrittori e poeti, influenzano la nostra percezione di qualsiasi viaggio, perché dentro quel composito orizzonte creativo loro incapsulano il senso della loro identità nazionale. Partendo per il tuo viaggio, aggiungi qualcosa che è nato nel paese che stai visitando: un romanzo di John Steinbeck, una raccolta di poesie di Kenneth Rexroth ed un buon mix musicale di Tony Sly.

Nel 1962, gli fu conferito il Premio Nobel per la letteratura, per le sue scritture realistiche ed immaginative, impregnate di acuta percezione sociale. JOHN STEINBECK, tra i più noti scrittorI statunitense del XX secolo, era nato a Salinas (California) nel 1902. Qui, aveva avuto un’infanzia serena, sviluppando un legame molto forte con l’ambiente della valle di Salinas e della vicina costa del Pacifico, trascorrendo parte dell’adolescenza scrivendo racconti e poesie. Morì il 20 dicembre del 1968, e le sue ceneri sono sepolte al Garden of Memories Cemetery di Salinas https://www.findagrave.com/cgi-bin/fg.cgi?page=cr&CRid=8055

Qui, nel 1769, Padre Junípero Serra arrivò per stabilire la prima di una serie di missioni che avviarono la colonizzazione di quella zona. Ecco perché la “Old Town” di San Diego, è il luogo di nascita della California. A nord di Downtown, il vecchio agglomerato della città è caratterizzato dalla particolarità dei suoi edifici in stile coloniale spagnolo. Un tenente della Marina statunitense, alzò la bandiera degli Stati Uniti nella sua piazza principale, nel 1846. Le sue costruzioni storiche, includono anche la Casa de Estudillo (casa di Don Jose Antonio de Estudillo, un aristocratico spagnolo). Non dimenticarti di arrivare sopra la collina, dove troverai possibile trovare un luogo pieno di bellissime case Vittoriane http://www.sdparks.org/content/sdparks/en/park-pages/Heritage.html

Tramite nuove donazioni e acquisti, i quaranta lavori originari della sua collezione sono diventati sessanta. Tra gli artisti più importanti, gli americani John Singleton Copley e Albert Bierstadt, gli italiani Paolo Veronese e Guercino. Con ambienti decorati da marmi e bronzi, questo piccolo museo di San Diego ti offre la possibilità di ammirare opere dell’arte europea (dipinti, sculture e arazzi) illuminate dalla luce naturale. Ma nel Timken Museum of Art troverai anche lo spagnolo Bartolomé Esteban Murillo ed il francese François Clouet. http://www.timkenmuseum.org/art/exhibitions/

Latitudine 33.0100 e Longitudine 117.2783. Questo è un luogo speciale che ti offre la possibilità di fare nuoto e surf. Situato sulla Costa di San Diego (la Riviera dell’Occidente), Cardiff State Beach ha una spiaggia sabbiosa delicatamente pendente con acqua così deliziosamente calda che è difficile uscirne fuori. http://www.sandiegosuncoast.com/beaches/cardiff-beaches/south-cardiff-state-beach Durante la stagione estiva, un tappetino è posto alla Lifeguard Torre 15, per fornire una confortevole superficie d’accesso alla linea di media e alta marea. La spiaggia è a 1,6 km a sud di Cardiff (sulla vecchia autostrada 101).

Più di 30 enoteche (con sale di degustazione e tour privati), ti aspettano a Temecula, la città dalla vibrante vita notturna che ti offre divertimento per tutto l’anno. Cercando un posto dove dormire, prova Carter Estates Winery and Resort, https://www.carterestatewinery.com/ un posto fantastico che non dimenticherai (specialmente il bungalow privato con patio privato), mangiando pesce o carne grigliata, in piscina. Ti piace il gioco d’azzardo? Perché non andare al Pechanga Resort and Casino? Prima di partire, non dimenticarti di andare alla Temecula Olive Oil Company, per provare un ottimo olio d’oliva da portarti a casa.

Quando i primi immigrati messicani passavano in questa zona, videro una fertile vallata ed un piccolo fiume che correva nel lago di San Jacinto. 17801 Lake Perris (Perris, CA 92571). http://teachinghistory.org/history-content/historical-site/19492 Questo è l’indirizzo di una Ya’i Heki’ (Casa del Vento, nel linguaggio Cahuilla), che illustrano la storia dei nativi americani del sud della California, fornendoti un’esperienza educativa sulle loro culture. Il Museo Indiano Regionale situato nel parco, offre escursioni e mostre, aprendoti gli occhi sulle vite dei popoli nativi che vivevano qui, prima dell’arrivo degli spagnoli.

È un piccolo museo con mostre molto belle (e un incredibile murale nella sala principale). Non lontano dalla superstrada, perciò facilmente accessibile, a Pomona ti raccomandiamo di fermarti in un museo che è un’espressione d’arte vivente. American Museum of Ceramic Art http://www.amoca.org/ mette in scena l’arte e la storia della ceramica attraverso mostre, collezioni.C’è anche uno studio in ceramica lavorante sul retro, dove hai l’opportunità di vedere la creatività in azione. Dentro il negozio di articoli da regalo, troverai ceramiche molto convenienti per l’acquisto.

Questa valle, nel 1769 era abitata da nativi americani che gli spagnoli chiamarono Ohlone (gente dell’ovest). Nella regione nacquero 21 missioni, Santa Clara fu fondata nel 1777. Qui è nato in un giorno d’autunno del 1970 TONY SLY, un cantante e chitarrista (leader del gruppo punk No Use for a Name). https://www.youtube.com/watch?v=xj_tC6hzETk Lui è morto in una notte di luglio del 2012, il mondo del Punk Rock aveva perduto un cantautore straordinario. Lui si era unito come chitarrista a quella band nel 1987, quando aveva 18 anni. Il loro primo album Incognito, era ricco di un suono punk pesante, ma melodico. Le persone Chumash della regione, hanno conosciuto tradizionalmente questo luogo come “Porta Occidentale”, quella attraverso la quale le anime dei morti passano tra il mondo mortale e il paradiso celeste di Similaqsa. Il Faro di Point Conception è qui.

Fino al XIX secolo, quest’area era conosciuta come rifugio di banditi che si nascondevano tra boschi e canyon. Nel 1982, KENNETH REXROTH – un poeta statunitense – è morto in una delle piccole città di questa zona, a Montecito (Contea di Santa Barbara), cittadina dove abitano numerose personalità importanti. Lui è stato il promotore del rinascimento poetico di San Francisco. Poesie, saggi ed articoli di questo poeta riflettono i suoi compositi interessi per ecologia e cultura, politica e jazz. Dal 1968 al 1973, era stato docente all’Università di Santa Barbara (California), diventando famoso tra gli studenti per le sue note spiritose sulle tendenze della pigrizia che arieggiava sul campus universitario.

Point Conception è un promontorio lungo la costa del Pacifico della California, il punto in cui il Canale di Santa Barbara incontra l’Oceano Pacifico, dividendo California meridionale e quella centrale. Un tetto rosso, la stanza della lanterna verde marina, una gonna di granito intorno alla sua base (ma anche pannelli di legno all’interno), il faro è un edificio impressionante circondato da un enorme ranch, lontano da strade pubbliche. http://www.lighthousefriends.com/light.asp?ID=11 A causa dell’accessibilità del faro, pochi godono della bellezza di questo luogo che offre incredibili paesaggi, ma è proprio l’isolamento che crea la magia di questo luogo.

Nel 1979, questa spiaggia era stata la prima località di ripresa per il film California Dreaming. http://www.avilabeachpier.com/ Insieme a gran parte della costa della California, l’inverno è la stagione umida, mentre l’estate porta le condizioni della siccità. Avila Beach è una comunità situata sulla Baia di San Luis, ed al censimento del 2010 la sua popolazione era di 1.627 abitanti. http://www.visitavilabeach.com/ Negli ultimi anni, uno dei suoi moli è diventato un sito di osservazione delle balene, che entrano nelle baie attirando folle di turisti.

Film e concerti serali animano la sua spiaggia, con spettacoli gratuiti offerti da band popolari e proiezioni all’aperto di film classici. Questo è il luogo ideale per i percorsi panoramici, dove sarai circondato da bellezze naturali, in meno di un’ora di auto dall’aeroporto di San Jose. Una terra dove puoi esplorare la costa ricca di sentieri che vanno verso spiagge segrete. http://www.santacruz.org/ I tramonti a Santa Cruz sono un evento, anche il traffico sembra addormentarsi, mentre le persone si riuniscono sulla riva mare per osservare la fine del giorno con un display ardente. Per il tuo indimenticabile tramonto, potrai scegliere tra otto luoghi.

Lei trae gran parte della sua ispirazione dalla matematica e dalla fisica. Lei  http://www.taubaauerbach.com/ è un artista visiva che lavora in molte discipline (come pittura, fotografia e scultura). Tauba Auerbach vive e lavora a New York, ma lei è nata a San Francisco nel 1981, laureandosi in Visual Art nel 2003 presso l’Università Stanford. Lei ama esplorare i nostri sistemi di logica, scoprendovi nuove possibilità visive. Il suo lavoro è stato presentato in numerose mostre collettive, come ad esempio presso il Museum of Modern Art di New York. La esposizione 2016 di TAUBA AUERBACH alla galleria di Paula Cooper, indaga sull’opera di un’architetto del ventesimo secolo, mediante sculture in vetro, dipinti in acrilico.

Il Museo d’Arte Internazionale d’America https://www.iamasf.org/ è situato a 1025 Street Market di San Francisco. Questo luogo d’arte ospita una collezione di arte classica e moderna (dall’antica calligrafia cinese ai dipinti europei impressionisti, alle sculture ed ai dipinti contemporanei). Aperto da martedì a domenica (dalle ore 13.00 alle ore 20.00), questo museo offre l’ingresso gratuito ed una visita guidata ogni seconda domenica del mese. Se vuoi, puoi fermarti presso il negozio del museo, per regali provenienti da tutto il mondo.

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito, è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di conoscere le loro opere. Per approfondire questo tema, puoi digitare: http://meetingbenches.net/2017/08/le-strade-della-california-un-sogno-immagini/

Controllate anche

HOFBURG ED IL MUSEO SISSI – Ciò che di lei era così attraente e accattivante

Prima di sposarsi, lei aveva sperimentato l’amore di uno scudiero, che morì prematuramente, lasciandola nella ...