CASA » PITTORI » HELENE SCHJERFBECK (1862/1946), PITTRICE FINLANDESE

HELENE SCHJERFBECK (1862/1946), PITTRICE FINLANDESE

HELENE SCHJERFBECK 1/3 – La sua infanzia era stata oscurata da eventi tristi, poichè all’età di quattro anni cadde, zoppicando per tutta la sua vita. Lei, nata il 10 di luglio a Helsinki, proveniva da un’antica famiglia svedese. Il padre era ferroviere, ma morendo prematuramente nacquero problemi finanziari in famiglia, per questo sua madre iniziò a prendere in casa pensionanti. A16 anni, era entrata a far parte di una scuola di formazione francese, continuando gli studi a Parigi. Durante il soggiorno parigino, lei si era distanziata dal romanticismo nazionale dei colleghi scandinavi, realizzando un’identità artistica propria.

HELENE SCHJERFBECK 2/3 – Trascorse in Bretagna l’inverno del 1883, vivendo poi alcuni anni in una colonia di artisti a St Ives (in Cornovaglia). Viaggiò anche in Italia (a Firenze, Fiesole e Siena). Nel 1890 lei inizio’ a insegnare presso la scuola di disegno Art Society. Il suo stile era molto cambiato durante la sua vita. Era stato definito realistico, romantico, impressionistico, simbolistico ed espressionistico, ma lei è rimasta soprattutto famosa per i suoi autoritratti. Nel 1901, inizio’ a diventare molto malata e non era in grado di insegnare, ma l’anno dopo aveva dovuto dimettersi dal suo posto di insegnante, perché le sue condizioni di salute erano peggiorate.

HELENE SCHJERFBECK 3/3 – Visse per 40 anni in piccoli centri finlandesi, poi recandosi in un centro benessere svedese, dove ha vissuto fino alla sua morte. Le sue opere raffigurano la vita dei bambini e delle donne. Ha dipinto donne al lavoro, usando per modelle sua madre e altre persone vicine. Usava anche le fotografie come fonte d’ispirazione.

Il museo EKTA http://ektamuseum.fi/index.php/briefly-in-english è nel cuore di Tammisaari. Nella sua sala museale potrai avere molte informazioni concernenti la vita e la storia della zona di Raasepori, anche vedendo gli interni storici. Una delle sue mostre permanenti racconta la vita e l’arte della famosa pittrice finlandese Helene Schjerfbeck.

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito, è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di conoscere le loro opere.

Controllate anche

ALBIN EGGER-LIENZ (1868/1926), PITTORE AUSTRIACO – I colori dei campi e della guerra

ALBIN EGGER-LIENZ 1/3 – Quel figlio illegittimo di Maria Trojer e Georg Egger era nato ...