CASA » BIOGRAFIE D'AUTORE » NEBULOSA – Desi di Nardo / Quando una poesia non vola, lasciala semplicemente stare.

NEBULOSA – Desi di Nardo / Quando una poesia non vola, lasciala semplicemente stare.

Esplorando paesaggi interni ed esterni

Toronto https://www.visitacity.com/en/toronto è una città ordinata, la sua maglia di strade a scacchiera la rende una città facile da girare, in cui orientarsi non è complicato. Toronto è una città ricca di cose da vedere. Lo sciroppo d’acero, lo zoo e l’acquario, Yorkville e Queen Street, la CN Tower e le rive dell’Ontario. Non soltanto. Il St. Lawrence Market ha aperto i battenti nel lontano 1845, ospita una cinquantina di bancarelle che ogni giorno propongono quanto di meglio trovare cira la gastronomia locale.

La tua cena speciale a Toronto? Ristorante Biagio, http://www.biagioristorante.com/ dove la tradizione vuole servire la vera cucina italiana (come risotto e vitello, ossobuco o fiorentina) e molte altre succulente specialità.Un museo di arte antica e contemporanea? Dovrai andare in Dundas Street West 317, per trovare La Art Gallery of Ontario venne fondata nel 1900. Nelle sue collezioni trovi anche le opere di Tom Thomson. Il cantautore Neil Young, lacantante Avril Lavigne e la scrittrice Desi di Nardo sono nate sotto questo cielo.

I suoi scrittori preferiti sono Gwendolyn MacEwen e Alice Munro. DESI DI NARDO è nata a Toronto nel 1972, le sue poesie sono state presentate nelle scuole di tutto il Canada e tradotte in lingue straniere. Il suo rapporto con il mondo naturale è un elemento costante durante gran parte del suo lavoro. Come puoi percepire leggendo le sue parole, sentimenti complessi e speculazioni sfumate sulla vita vengono esplorate attraverso osservazioni inerenti piante, animali e laghi. Per questo, molte delle sue poesie riflettono l’amore per la natura e l’aria aperta. Ha lavorato come conduttrice televisiva e scrittrice e ora lavora come professore di inglese. DESI DI NARDO https://desidinardopoetproject.weebly.com/ è una poetessa e scrittrice la cui opera è stata pubblicata su riviste nordamericane e internazionali. Il suo lavoro è stato selezionato per essere esibito al National Arts Centre di Ottawa per la Giornata internazionale della donna. È preoccupata per i diritti e il benessere degli animali. Ha vissuto nell’Allex per tutta la vita. Il suo primo poema è stato stampato in Fireweed Millennium Double Issue nel 2001. Qualcosa da portare con te, riguardo al suo sistema di scrittura? Quando una poesia non prende vita sulla pagina, per qualche motivo non viene trasmessa nel modo in cui si intende, semplicemente lasciala in pace.

NEBULOSAÈ strano trovare i falchi che volteggiano sull’albero di sambuco, dove l’aria giace in una fragranza rigogliosa, ammuffita e sensuale. Potremmo contemplare un giorno nel paese, se il tempo non è più di conseguenza, ma un battito costante come le penne di un uccello costiero. È di vitale importanza cercare spazi nei contorni della luce, nel deserto senza nome. Guarderemmo invece gli alberelli, i frutti e i fiori, quando la fede non ha più sostanza. Sforziamo per un sorso di suono un sorso di saggezza impiantato da insetti nell’aria. Rimaniamo svegli tutta la notte ad ascoltare con le orecchie di animali consapevoli e impariamo a volare da un regno all’altro.

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito, è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di conoscere le loro opere. Per approfondire questo tema, puoi digitare:

Controllate anche

LE MEMORIE – Carlo Malinverni / Come sola arte, l’arte cosiddetta pura, ammirare quella che trova suo fine in sè stessa

Ricordi, oltre infami rocce dolci. Era nato Genova nel 1855 in una famiglia borghese, dividendo ...