CASA » BOUTIQUE DI VIAGGIO » PAESAGGI DELLA CREATIVITA’ ISLANDESE – Viaggio tra vulcani e insoliti paesaggi, insieme a due pittori, un poeta ed una cantante

PAESAGGI DELLA CREATIVITA’ ISLANDESE – Viaggio tra vulcani e insoliti paesaggi, insieme a due pittori, un poeta ed una cantante

Dove tutto sembra avere inizio

Benvenuto nel paese meno abitato d’Europa, con paesaggi caratterizzati dall’attività vulcanica e geotermica. Islanda, http://www.iceland.is/ dove tutto sembra avere inizio, ti offrirà l’emozione di scoprire una luoghi incontaminati e paesaggi stupefacenti. “On the road”, conoscerai una terra piena di contrasti, tra vulcani e insoliti paesaggi, insieme a due pittori, un poeta ed una cantante che qui hanno visto crescere i frutti della loro creatività artistica.

Il nostro viaggio nella creatività islandese inizia nella capitale di questa affascinante isola. EINAR HAKONARSON è stato direttore della National Art School of Iceland e capo artistico del museo della città di Reykjavik. Afferma di essere influenzato dal sentimento per la natura. Nella sua patria, è un pioniere della scena artistica e dell’educazione artistica. Nato a Reykjavík, è uno degli artisti più famosi d’Islanda.

Molte opere di JOHANNES SVEINSSON KJARVAL includono il paesaggio islandese, ma molti dei suoi dipinti paesaggistici sono parzialmente astratti, con lo zoom sul terreno più vicino. I suoi dipinti variano nello stile, frequentemente mescolando diversi stili. Più tardi nella sua vita, la sua arte includeva anche la pittura astratta. Uno dei tre edifici appartenenti al Museo d’arte di Reykjavík presenta le sue opere accanto a mostre temporanee.

HALLDOR LAXNESS era nato a Reykjavík, ma trascorse l’infanzia in una fattoria, ascoltando antiche saghe e assorbendo lo spirito delle storie d’Islanda. Sin da giovanissimo, aveva mostrato il suo talento di scrittore. Ancora giovane, lasciò l’Islanda per girare l’Europa, rimanendo per qualche tempo in un monastero benedettino. Dopo il 1929 si avvicinò agli ideali socialisti.

Nata a Reykjavík, OLOF ARNALDS è un cantautrice islandese attiva nella scena musicale della sua terra fin dai primi anni 2000. Ha iniziato a suonare musica in giovane età e utilizza fluentemente violino e viola, violoncello, chitarra ed altri strumenti a corda. Ha collaborato con Björk, Slowblow e Skúli Sverrisson. Il suo album d’esordio è stato originariamente pubblicato in Islanda nel 2007. Reykjavík è il posto ideale per chì ama al mondo delle arti. Ti consigliamo fare per una visita al Museo Nazionale, perché ti lascerà aggiornato sulla storia islandese. L’edificio del Museo Einar Jonsson era stato il suo studio, la galleria per le sue opere e la sua casa. Il Museo d’Arte Vivente, è un museo e un luogo per l’arte visiva contemporanea in questa città.

Forse anche tu farai una passeggiata nella natura, nella tranquilla periferia di Mosfellsbaer (dove lo scrittore HALLDOR LAXNESS aveva trascorso la sua infanzia), facendo una visita guidata (per singoli e piccoli gruppi). Il tour include circa 90 minuti di passeggiata ricreativa su un sentiero accidentato. Quindi puoi visitare una casa speciale, dove verranno serviti tutti i tipi di prelibatezze tradizionali.

Il secondo album discografico di OLOF ARNALDS è stato realizzato in inglese, in una cabina al mare a Hvalfjörður. Nella sua parte più interna troverai due valli, la valle del Bryn Gudalur e la valle del Vatnsdalur. L’area è tranquilla, con poche persone in giro. La cascata più alta d’Islanda, quella di Glymur è in questo luogo. Hvalfjörður (a 50 km da Reykjavik), ti offre un’eccellente opportunità per godere della bellezza unica dei fiordi islandesi, con i suoi canyon e cascate e la sua storia di caccia alle balene.

EINAR HAKONARSON ha dipinto alcune delle persone più influenti della nazione. Si distinse dalla scena artistica islandese con dipinti pop, figurativi ed espressionistici. L’essere umano, è stato un filo conduttore attraverso la sua carriera di 40 anni. Ha tenuto 30 mostre personali (e numerose mostre collettive). Il suo lavoro può essere trovato in banche, chiese ed anche nel parlamento islandese. Con sua moglie, vive e lavora nel villaggio di Hólmavík ed a Reykjavik.

Tra i padri fondatori del romanticismo in Islanda, il tema nelle sue poesie fu la descrizione del paesaggio islandese. JONAS HALLGRIMSSON è stato uno dei maggiori esponenti del romanticismo poetico dell’Islanda. Terzo di quattro fratelli, era nato nella fattoria di Hraun (presso Öxnadalur), nel 1807.

Siamo arrivati alla fine del nostro viaggio d’autore in Islanda, un luogo estremamente suggestivo dove JOHANNES SVEINSSON KJARVAL è cresciuto, rimanendo legato al bellissimo fiordo per tutta la vita. Borgarfjordur Eystri è un villaggio di pescatori situato su una valle erbosa, lungo un breve ampio fiordo con lo stesso nome. Questo è il luogo di nascita di questo pittore. In mostra, presso la chiesa locale, c’è una magnifica pala d’altare. Un monumento a lui dedicato può essere visto appena fuori dal villaggio (così come una piccola mostra nel centro della comunità locale).

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito, è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di conoscere le loro opere. Per approfondire questo tema, puoi digitare:

Controllate anche

FANTASTICO, AMICHEVOLE E POCO COSTOSO – Un viaggio d’arte attraverso gli Stati Uniti

Tra fast food e paninoteche, leggendo James Tate ed ascoltando Erin Enderlin Qui il cibo ...