CASA » BIBLIOTECA » CARAMELO – Romanzo di Sandra Cisneros

CARAMELO – Romanzo di Sandra Cisneros

Un romanzo che attraversa il confine tra narrativa letteraria e popolare

Guanajuato si trova tra l’arido nord del paese e il sud lussureggiante. Il gruppo più antico che abita in questa zona, erano le persone ora conosciute come i Chupícuarios. Il suo Museo delle mummie conserva un numero di corpi mummificati naturalmente (interrati durante un’epidemia di colera), nel 1833. Il serbatoio conosciuto come La Presa de la Olla è il fulcro di una celebrazione annuale che si svolge il primo lunedì di luglio. Fu costruito nel 1741 per far fronte alle carenze d’acqua della città.

Nata il 20 dicembre 1954, SANDRA CISNEROS https://www.sandracisneros.com/ è una scrittrice messicana/americana, nota per il suo primo romanzo: The House on Mango Street. Il nome di famiglia di sua madre proveniva da uno sfondo molto umile, rintracciando le sue radici a Guanajuato, in Messico. È cresciuta come l’unica figlia di una famiglia di sei fratelli, e la migrazione della sua famiglia (tra il Messico e gli Stati Uniti) le ha instillato il senso di non appartenenza a nessuna delle due culture. Il suo lavoro esplora le sfide dell’essere intrappolati tra due culture, affrontando gli atteggiamenti presenti in entrambe queste culture. Per il suo potente stile di prosa, ha ottenuto riconoscimenti ben oltre le comunità Latino, perché il suo primo romanzo è stato tradotto in tutto il mondo. Caramelo è un suo romanzo del 2002.

Sandra Cisneros ha prodotto un sorprendente nuovo romanzo, Caramelo, un’epica onnicomprensiva della storia familiare, della storia messicana, dell’esperienza degli immigrati e di una giovane donna messicana-americana verso l’età adulta. Come uno scialle amato, che è stato tramandato attraverso generazioni di donne Reyes, il romanzo è vivo con le vibrazioni della storia, della famiglia e dell’amore. Ogni anno, la famiglia di Ceyala Reyes (zie, zii, madri, padri e sei fratelli maggiori di Lala), riempie tre auto e – in una corsa sfrenata – guida da Chicago fino alla casa di nonna Awful in Messico City, per l’estate. Sforzandosi di trovare una voce al di sopra del boom dei suoi fratelli e di capire il suo posto su questo lato del confine, Lala è acuta osservatrice della vita familiare. Quando inizia a raccontare la storia della vita di nonna Awful (cercando indizi su come è stata così terribile), la nonna la accusa di esagerare. Ben presto, una narrativa familiare multigenerazionale si trasforma in una vorticosa esplorazione di narrazione, bugie e vita.

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito, è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di conoscere le loro opere. Per approfondire questo tema, puoi digitare: https://www.amazon.it/Caramelo-Sandra-Cisneros/dp/0792727355

Controllate anche

LE MEMORIE – Carlo Malinverni / Come sola arte, l’arte cosiddetta pura, ammirare quella che trova suo fine in sè stessa

Ricordi, oltre infami rocce dolci. Era nato Genova nel 1855 in una famiglia borghese, dividendo ...