CASA » BOUTIQUE DI VIAGGIO » UN’IDEA CONNESSA ALL’ARTE – Viaggiare negli Stati Uniti seguendo l’itinerario creativo di cinque americani creativi

UN’IDEA CONNESSA ALL’ARTE – Viaggiare negli Stati Uniti seguendo l’itinerario creativo di cinque americani creativi

Un’idea di viaggio connessa all’arte

Sono stati a lungo marchi globali americani, le loro immagini sono familiari ovunque, dai computer Apple agli hot dog. Quasi tutti sul pianeta sanno qualcosa degli Stati Uniti, anche se non ci sono mai stati. La Statua della Libertà e l’Empire State, Las Vegas, Golden Gate e la Casa Bianca ti aspettano. Stai pianificando il tuo viaggio negli Stati Uniti? Tutto ciò di cui hai bisogno, è pianificare dove andare e cosa fare. Se lo desideri, abbiamo un’idea collegata all’arte: viaggiare da Columbus a Boston, seguendo l’itinerario artistico di cinque creativi americani.

Il pittore George Wesley Bellows è cresciuto qui. A Columbus, Glass Axis è una struttura e galleria d’arte in vetro senza scopo di lucro e ad accesso pubblico. Glass Axis https://glassaxis.org/ è uno spazio per eventi speciali in cui hanno ospitato di tutto. Ha studi ben attrezzati per tutte le forme di arte del vetro (inclusi vetro macchiato e fuso, torcia e vetro caldo che soffia e scolpisce, e neon arte). Essi tengono centinaia di lezioni pratiche, dimostrazioni e programmi pubblici ogni anno. Glass Axis supporta la pratica artistica, fornendo agli artisti (in tutte le fasi di sviluppo), gli strumenti necessari per creare opere innovative, coinvolgendo la comunità.

GEORGE WESLEY BELLOWS ha iniziato a disegnare molto prima dell’asilo. A ventitré anni raggiunse l’appartenenza alla National Academy of Design. Oltre ad essere un grande pittore, era un grande stampatore, usando la tecnica della litografia per fare stampe fresche come uno schizzo a carboncino. Questo figlio di un devoto e imprenditore edile, con una madre che spera che suo figlio sarebbe diventato un vescovo metodista, è cresciuto a Columbus (Ohio).

Insalate d’autore a Columbus? È possibile selezionare dalla loro deliziosa insalata di dimensioni regolari o la loro grande insalata. È possibile ordinare un’insalata tra le 8:00 e le 13:15 (dal lunedì al venerdì). La tua insalata sarà pronta in circa 15 minuti. Broad Street Bagels & Deli https://store7.geomerx.com/broadstreetdeli/ buon servizio, fast food, pulito. Ottimi panini e pasticcini (anche i fatturati sono fantastici! Un must per la vostra visita a colazione.

Avvicinandoti a questa città, la prima cosa che tu vedrai da lontano è il monumento di Washington, un obelisco di marmo eretto per commemorare George Washington, padre fondatore e primo presidente degli Stati Uniti d’America. Il National Museum of American History è un museo di Washington DC che raccoglie, conserva e mostra il patrimonio degli Stati Uniti, consentendoti di conoscere la storia sociale e politica, culturale, scientifica e militare di questa nazione.

In un’epoca in cui l’impressionismo era dominante, THOMAS WILMER DEWING divenne un artista influenzato da James Abbott McNeill Whistler. Come puoi osservare, il suo stile si avvicina al misterioso mondo dei simbolisti francesi. Dopo un breve periodo a Parigi, ha insegnato alla scuola del Museum of Fine Arts di Boston. In Washington, D.C. puoi ammirare il suo dipinto “Estate” del 1890 allo Smithsonian American Art Museum.

A Washington DC, Rogue 24 https://www.thedailymeal.com/rogue-24-0è un ristorante americano che offre 2 menu degustazione a più portate. La loro squadra, sotto la visione creativa di James Beard, lavora quotidianamente per creare un menu per il divertimento dei suoi ospiti. Qui puoi trovare cibo fantastico in un ambiente straordinario. Abbastanza abbastanza per farti sentire a tuo agio. Vai con il “Menu Viaggio” e ottieni l’abbinamento, non te ne pentirai.

Le sue scene urbane di New York rappresentavano sempre la crudezza e il caos delle persone e dei quartieri della classe operaia. Dipingendo New York, ha sviluppato il suo forte senso di luce e struttura visiva. Nel 1906 GEORGE WESLEY BELLOWS dipinge il suo primo capolavoro (The Cross-Eyed Boy), quindi espande la sua visione con una serie di scene urbane magistrali. Per vedere la sua opera “Dempsey and Firpo”, devi andare a New York, al Whitney Museum of American Art.

THOMAS WILMER DEWING sapeva che aveva bisogno di vivere in una grande città per affermarsi come artista principale, per questo si trasferì a New York dove attraverso l’arte, la musica e la letteratura, lui e i suoi amici credevano che il ruolo della creatività era di suggerire emozioni. Morì a New York in un giorno di novembre. Non dimenticare che, alla Freer Gallery dello Smithsonian Institution, una sala è dedicata ai suoi dipinti.

EDITH WHARTON è nota per la sua prosa ironica e lucida sulla aristocratica società di New York. I suoi protagonisti sono spesso eroi tragici, ritratti come persone emotive. Fin dall’inizio della sua vita, lei era immersa in una società nota per i suoi modi, il gusto, lo snobismo e una lunga lista di cose da fare e da non fare. Era nata il giorno di gennaio 1862 a New York. La sua famiglia era un’aristocrazia commerciale newyorchese di vecchia data, che viaggiava spesso in campagna e in Europa.

A New York (nel quartiere Lower East Side di Manhattan), l’Abrons Arts Centre http://www.abronsartscenter.org/about/ è una casa per le arti interdisciplinari contemporanee. Attraverso presentazioni di performance, mostre, programmi di formazione e residenze, Abrons mobilita le comunità con il potere trasformativo dell’arte. Abrons offre opportunità di apprendimento progressivo per i produttori a tutti i livelli di sviluppo creativo. Qui puoi trovare un posto dove rischiare, essere audace, sperimentare e abbracciare la curiosità, un luogo in cui anche tu sei incoraggiato a costruire risposte significative.

THOMAS WILMER DEWING era nato in una giornata di maggio a Newton Lower Falls (Massachusetts). Da bambino era interessato sia al disegno che al violino. Verso la fine degli anni ottanta del XIX secolo, aveva formato la sua materia: donne eleganti e raffinate ritratte, collocate in interni o all’aperto, in tenui campi verdi. Se vuoi osservare il famoso dipinto del 1912 “Lady in Gold”, devi andare al New York Brooklyn Museum.

In Newton Center, è possibile trovare la birra e degustazioni (venerdì e sabato). Presso i Liquori di Murray http://www.murraysliquors.com/ hanno aumentato di tre volte l’inventario rispetto al precedente proprietario. Più vini, liquori e birre tra cui scegliere come non mai. L’aggiunta di Syrah alla miscela aggiunge colore, profondità e sapore. Anche qui puoi amare “Pinot Noir” (più gusto e corpo), da aggiungere ai tuoi ricordi di viaggio.

Era nota per la sua potente personalità e si dedicava alla poesia, ma non pubblicò nulla fino al 1910. AMY LOWELL nacque il 9 febbraio 1874 in una tenuta di dieci acri a Brookline (Massachusetts). Ha scritto in prosa polifonica, diventando un leader dell’Immagismo. Fu influenzata dal movimento Imagist (i suoi fondatori erano Pound, Madox Ford e Richard Aldington). Nel 1926 ricevette il Premio Pulitzer come premio postumo.

Combinando i sapori e sviluppando ricette di molte culture diverse, Marjorie e Paul http://newenglandsoupfactory.com/ creano zuppe fresche, piene di sapori garantiti per farti sentire bene. Hanno creato più di cento zuppe che riscaldano il cuore in inverno e raffreddano il palato in estate. Non perdere Newton New England Soup Factory (244 Needham Street, Newton).

A Boston, lui è sicuramente una voce musicale unica. Questo cantautore porta un calore e un’intimità speciale nei luoghi dove suona, con esibizioni divertenti ed educative. Se vuoi trovarlo e ascoltare la sua musica, è neessario che tu cammini nelle strade o nelle metropolitane della città, quelle dove lui fa il suo mestiere, intrattenendo ogni giorno ipassanti. LLOYD THAYER suona nei club e nelle sale da concerto, con la sua vecchia chitarra d’acciaio del 1929.

Nel film Hatchet, la star Joel Moore trascorre gran parte del film in una t-shirt Newbury Comics macchiata di sangue. Dalla fine degli anni ’80, Newbury Comics è stato un fornitore di CD e DVD nuovi e usati (compresi fumetti, poster, magliette), novità e altro ancora.Per un tuo indimenticabile ricordo di questo viaggio, puoi fermarti al Newbury Comics, https://www.newburycomics.com/ un negozio di fumetti (1 N Market St, Boston).

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito, è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di conoscere le loro opere. Per approfondire questo tema, puoi digitare: http://meetingbenches.net/2018/01/la-creativita-diventa-occasione-viaggiare-gli-stati-uniti/

 

 

Controllate anche

GLI STATI UNITI, LEGGENDO JAMES TATE E ASCOLTANDO ERIN ENDERLIN

Viaggio nel Paese che richiede tempo per conoscerne la natura composita Le proprietà intellettuali delle ...