CASA » BIOGRAFIE D'AUTORE » NIGEL VAN WIECK (1947), PITTORE REALISTA INGLESE – Quando luci, ombre e colori trasformano una tela in una narrazione realistica

NIGEL VAN WIECK (1947), PITTORE REALISTA INGLESE – Quando luci, ombre e colori trasformano una tela in una narrazione realistica

Un modo di dipingere che predilige strade urbane e interni di case

Lui ama creare una prospettiva concreta, quella che sempre ti invita a entrare dentro il suo dipinto. Forte era il suo fascino per il lavoro di Edward Hopper, nel quale percepiva uno spirito affine. NIGEL VAN WIECK https://www.facebook.com/nigel.vanwieck ha vissuto e lavorato a New York, negli Stati Uniti. Le sue opere ricordano le opere degli artisti realisti americani. Dentro le sue opere, sempre a prima vista, sembriamo vedere solo ciò che vediamo. Le sue immagini realistiche rivelano persone su una spiaggia o sono coinvolte in attività ricreative, anche in luoghi pubblici.

La composizione dei suoi dipinti, immersi nel silenzio, ti propone spesso una figura umana sempre presa nei propri pensieri. NIGEL VAN WIECK è nato nel Regno Unitied a Bexley (Kent) nel 1949. Ha lto all’arte cinetica. Alla fine, ha iniziato a sperimentare con la luce (in particolare la luce al neon). Dopo aver studiato in Europa, ha capito come sviluppare il proprio mondo.negli Stati Uniti, quando viene folgorato dallo stile realista americano dei dipinti di Eakins e Homer. https://www.youtube.com/watch?v=sUfJlnoqovI

Le sue immagini hanno colori brillanti, con sfumature metafisiche che comunicano allo spettatore inquietudine. NIGEL VAN WIECK ha adottato lo stile pittorico ed i temi di Edward Hopper. Le sue opere semricevuto la sua formazione presso l’Hornsey College of Art di Londra. Dopo i primi lavori artistici, si è rivobrano appartenere ad un’epoca lontana, anche dentro il vagone di un treno o nelle spiagge assolate, con personaggi che ti trasmettono la loro solitudine. Per realizzare i suoi dipinti, sempre lui guarda i modelli dal vivo, anche utilizzando fotografie. Nella maggior parte delle sue opere, anche tu avrai percepito che lui è in grado di dipingere anche la malinconia e la solitudine.

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito, è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di conoscere le loro opere. Per approfondire questo tema, puoi digitare: http://www.nigelvanwieck.net/

Controllate anche

LE MEMORIE – Carlo Malinverni / Come sola arte, l’arte cosiddetta pura, ammirare quella che trova suo fine in sè stessa

Ricordi, oltre infami rocce dolci. Era nato Genova nel 1855 in una famiglia borghese, dividendo ...