Breaking News
CASA » MUSICA » AMOREVOLI BAGAGLI VISIVI ED ESPEDIENTI – Sia Kate Isobelle Furler: sensibile, facilmente turbata e insultata.

AMOREVOLI BAGAGLI VISIVI ED ESPEDIENTI – Sia Kate Isobelle Furler: sensibile, facilmente turbata e insultata.

Quando diventi il sogno di uno psicoterapeuta.

Benvenuti in Hindmarsh Square 132/39 Grenfell St, Adelaide, dove trovi un negozio che con 40 anni di servizio, è sempre impaziente di guardare al futuro. Iniziato negli anni 70 come un negozio di chitarre all’angolo della strada, Derringers Music https://derringers.com.au/derringers-music-adelaide-city-store è fiorito in tendenze moderne e innovazioni tecniche. Viene da pensare che il negozio abbia avuto un ruolo nella vita di molti aspiranti musicisti in questi anni. Nel campo della musica, la memoria tattile permette al musicista di posizionare le dita nel modo corretto, quella uditiva riguarda la melodia e quella visiva gli spartiti. Nel caso della musica cantata, la memoria emotiva e quella verbale consentono di ricordare le parole. Certo, questo vale anche per la memoria musicale di Sia Kate Isobelle Furler, nata proprio qui, in Adelaide.

Vegana, si è unita ad altre celebrità nel parlare per cause legate al benessere degli animali. All’inizio della sua carriera, ha suonato acid jazz in Australia e successivamente a Londra. Nata ad Adelaide (South Australia) in un giorno del dicembre 1975, è una cantautrice australiana https://www.siamusic.net/ che ha iniziato la sua carriera come cantante in una band jazz, a metà degli anni ’90. Nel 1997, SIA (Sia Kate Isobelle Furler) ha pubblicato il suo album di debutto in studio. Nel 2004, con Color the Small, si esibisce anche nel jazz. Trasferitasi a New York City, nel 2005 è stato in tournée negli Stati Uniti. A disagio con la sua fama, prese una pausa, concentrandosi sulla scrittura di canzoni per altri artisti. Il suo tour internazionale di metà 2010 è stato annullato, citando lei estrema letargia e attacchi di panico.

Suo padre è un musicista e la madre è una docente d’arte. Da bambina imitava lo stile performativo di Aretha Franklin e Sting. Nel 2014 ha fatto il suo ingresso come artista solista, quando il suo sesto album in studio ha debuttato al numero 1 della U.S. Billboard 200, generando il top ten Chandelier. Per proteggere la sua privacy, SIA https://www.youtube.com/watch?v=BrFlvEXWFWo ha iniziato a indossare una parrucca che le oscura il viso. Nel 2016, il suo settimo album in studio ha generato il suo primo singolo numero 100 di Billboard Hot Cheap Thrills. Per formare l’LSD, ha collaborato con Diplo e Labrinth e hanno pubblicato quattro singoli nel 2018.

Se ti piace approfondire la conoscenza dei musicisti che hanno contribuito ad arricchire il panorama musicale mondiale, puoi digitare: https://meetingbenches.net/category/musica/. Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo di apprezzarne le opere.

Controllate anche

KWAI-JAZZ, IL KWAITO FUSO CON SUCCESSO NEL JAZZ – Don Laka: un sostenitore vocale per aumentare il contenuto musicale locale

Crescere, unendosi a un influente gruppo musicale Afro-fusion Dove trovare buona musica a Pretoria? Puoi …