Breaking News
CASA » VIAGGI D'AUTORE » ASPETTANO DA TANTO TEMPO, MA SVANIRANNO VISITANDO IL MASSACHUSETTS – Sei fortunato ad essere arrivato nel posto più bello

ASPETTANO DA TANTO TEMPO, MA SVANIRANNO VISITANDO IL MASSACHUSETTS – Sei fortunato ad essere arrivato nel posto più bello

Dove le cicatrici si schiariranno, a meno che non continui a strofinarle

Lo stato del New England trasuda da ogni angolo: Cape Cod, montagne e cultura di classe a Boston. Visitando il Massachusetts www.massvacation.com, ciniscerai anche fattorie, mercati di agricoltori e vigneti per deliziosi prodotti e carni. Entrando nel ristorante Gilded Age https://blantyre.com/dining/, conoscerai i menu gourmet e l’ambiente romantico. Passeggerai anche per le strade acciottolate di Salem, Nantucket e New Bedford, dove un tempo attraccavano navi baleniere e mercantili. Senza dimenticare i boutique hotel del Massachusetts, per i tuoi ambienti intimi con una dose extra di lusso e coccole. I luoghi hanno memoria. Il loro ricordo, più profondo delle acque più profonde, è inciso nella pietra o dipinto su una tela, mentre a volte è il sapore di qualcosa che abbiamo mangiato. Newton Lower Falls https://www.rome2rio.com/s/Boston/Newton-Lower-Falls è un villaggio nel Massachusetts, sul fiume Charles. Nel cuore storico del villaggio, St. Mary’s Church e l’area adiacente in Grove Street sono elencati nel registro nazionale dei luoghi storici. Tra i suoi siti e persone notevoli, il pittore Thomas Dewing. Da bambino era interessato sia al disegno che al suono del violino. Thomas Dewing https://americanart.si.edu/artist/thomas-wilmer-dewing-124 era nato in un giorno di maggio del 1851 a Newton Lower Falls (Massachusetts). Ha studiato pittura nella collezione del Boston Museum of Fine Arts, frequentando corsi di vita organizzati dagli studenti al Boston Art Club. Nel 1876 andò in Europa, entrando nell’Académie Julian e aveva sviluppato un particolare interesse per la pittura spagnola. Alla fine del 1870, partecipò a mostre di Boston, mostrando dipinti che ricordavano le opere alla moda di artisti francesi

I ricordi legati alla musica sono immagazzinati in una parte del cervello separata dalle altre. Ecco perchè un violoncellista colpito da un’amnesia non ricorda nulla della sua vita, ma può apprendere nuovi spartiti musicali. Il rapporto tra musica e memoria è molto stretto, non soltanto si attua sul piano personale, ma anche su quello ambientale. Non a caso alcuni cantautori prediligono abitare in luoghi stimolanti, come la Pioneer Valley https://newenglandtravelplanner.com/go/ma/pioneer/index.html. Questo è ciò che è accaduto a Lui Collins. In Massachusetts, la Pioneer Valley https://www.visit-massachusetts.com/berkshiresandpioneervalley/ comprende tre contee. Storicamente, la parte settentrionale della valle era nota per la coltivazione del tabacco, adesso è una destinazione turistica popolare tutto l’anno. I viaggiatori sono attratti dai suoi siti storici e culturali, dalle città universitarie, dalla natura incontaminata e dalle strutture ricreative. I suoi residenti beneficiano di una ricca gamma culturale di spettacoli, architettura, VIP e personaggi illustri, come la cantautrice Lui Collins.

Dynasty Models and Actors http://www.dynastymodels.com/ collabora con agenzie pubblicitarie, registi e fotografi, I suoi modelli sono tra i migliori visti in campagne pubblicitarie. C’è stato un tempo in cui a Boston era apparsa una cometa, una strana modella. Era una poetessa, Anne Sexton. Entrando nel Brattle Book Shop http://www.brattlebookshop.com/ puoi acquistare uno dei suoi libri di poesie.

Le celebrità più importanti che chiamano Boston casa https://www.boston.com/tag/celebs sono l’incarnazione della perfezione. Diverse persone famose chiamano questa città casa, come Uma Thurman e Matt Damon, Chris Evans e Mark Wahlberg, Taylor Schilling, Jennifer Coolidge ed Eliza Dushku. In questo cielo stellato, c’è chi ha iniziato la propria linea di abbigliamento o celebrità che preferiscono la propria stilista, come Madonna e Marlene Stewart. Ha avuto una carriera di prestigio nel settore dello spettacolo, prestando i suoi servizi per le celebrità. La sua fortuna è iniziata quando ha disegnato costumi per la pop star Madonna. Nata a Boston (Massachusetts) in un giorno di agosto del 1949, Marlene Stewart https://www.vogue.com/article/madonna-like-a-prayer-costume-designer-marlene-stewart-interview è diventata una costumista. Si era trasferita in California per studiare alla Berkeley’s University, trasferendosi in Europa e New York, per studiare in un istituto di moda.

Dalle case coloniali alla splendida vegetazione, Boston è piena di luoghi da fotografare. Benvenuto a Acorn Street https://www.workingmother.com/momlife/13400351/why-is-acorn-street-the-most-photographed-street-in-boston/, la strada più iconiche degli Stati Uniti, dove ti sentirai come se fossi tornato indietro nel tempo. Il parco da non perdere è il Christopher Columbus Waterfront Park, quando il roseto è in piena fioritura. Fan Pier Park è il luogo ideale per ammirare lo skyline di Boston di notte, pensando a Bill Cunningham, il fotografo sorridente, che qui è nato. Aveva iniziato a fotografare le persone per strada durante la seconda guerra mondiale. Niente di troppo costoso, usando una scatolina Brownie. Conosciuto per la sua fotografia di strada, il fotografo di moda americano Bill Cunningham http://lenscratch.com/2018/01/on-the-street-with-bill-cunningham/ era nato a Boston (Massachusetts), in un giorno di marzo del 1929. Con una fotografia del 1978 di Greta Garbo (in un momento nel quale era distratta), il suo lavoro era stato portato all’attenzione di New York Times, iniziando una lunga storia con quel giornale, dal 1978 al 2016. È diventato famoso come designer di cappelli da donna, prima di passare alla scrittura di moda per le donne.

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di apprezzarne le opere. Se vuoi conoscere i nostri viaggi d’autore già pubblicati, puoi digitare https://meetingbenches.net/category/viaggi_dautore/.

Controllate anche

DIGLI CHE STA SOGNANDO – L’Australia, in buona compagnia

Sydeny e Brisbane, Wellington e Newcastle; un viaggio d’autore attraverso la creatività umana Migliaia di …