Breaking News
CASA » FOTOGRAFIE » CHIAROSCURO CILENO, IN FOTOGRAFIA – Paz Errázuriz: la memoria del Cile, attraverso le immagini

CHIAROSCURO CILENO, IN FOTOGRAFIA – Paz Errázuriz: la memoria del Cile, attraverso le immagini

La donna che ha sfidato un regime

Strada tradizionale per libri usati a Santiago del Cile? Vai nella zonadi San Diego, intorno all’incrocio con Santa Isabel, dove puoi trovare libri interessanti. Se preferisci, ci sono luoghi che combinano un caffè e una libreria, come il Café Literario Bustamante https://twitter.com/biblioprovi/status/791725508195151872, nel parco Bustamante (Providencia) o il Café Literario Mosqueto a Mosqueto 440. Un libro speciale per i tuoi ricordi di viaggio dal Cile? Niente di meglio di un fotolibro di Paz Errázuriz.

Ha studiato in Inghilterra, diplomandosi in Cile, quando iniziò il suo interesse per fotografia. Paz Errázuriz https://www.pazerrazuriz.com/ è nata in un giorno di febbraio del 1944 a Santiago del Cile. Nel 1980 ha realizzato la sua prima mostra individuale, anche interessandosi di fotografia giornalistica. È stata anche una delle fondatrici dell’Associazione dei fotografi indipendenti, che durante la dittatura ha cercato di diffondere il loro lavoro.

Durante la sua carriera ha mantenuto il suo impegno a mostrare spazi chiusi e marginali. Avendo come genere preferito il ritratto, lei cattura immagini poeticamente realistiche. Le fotografie di Paz Errázuriz https://mujeresbacanas.com/la-fotografa-de-lo-marginal-paz-errazuriz-1944/ sono organizzate in serie tematiche che mostrano le realtà della marginalità. Tra le sue serie più famose, quella dedicata al mondo della boxe e le immagini di coppie formate nell’ospedale psichiatrico di Putaendo.

Le sue immagini erano testimonianza della realtà sociale e politica di un Cile sotto dittatura. Lei vive e lavora a Santiago del Cile. Il suo lavoro è in collezioni di tutto il mondo (come la Tate Modern Gallery di Londra e il Museum of Modern Art di New York). Durante la sua carriera, Paz Errázuriz https://www.eldesconcierto.cl/2018/08/03/claroscuros-de-chile-en-la-fotografia-de-paz-errazuriz/ ha ricevuto importanti riconoscimenti, come il premio 2017 per le arti plastiche.

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di apprezzarne le opere. Se vuoi conoscere i racconti fotografici già pubblicati, puoi digitare https://meetingbenches.net/category/fotografie/.

Controllate anche

LA PERCEZIONE È DIFFICILE DA DESCRIVERE – Hazel Larsen Archer: guardare è sempre stato parte della mia vita. Non so perché

Quando ha iniziato a fotografare, era un’osservatrice I mesi per andare a Santa Fe (Nuovo …