Breaking News
CASA » PITTORI » DALLE TENEBRE, CON LUCE – Jacqueline Lamba: pubblicare fotografie, dipingere e creare oggetti surrealisti.

DALLE TENEBRE, CON LUCE – Jacqueline Lamba: pubblicare fotografie, dipingere e creare oggetti surrealisti.

Iniziare con l’esporre oggetti e disegni, con i surrealisti.

Studiò arte presso la Scuola nazionale superiore delle Arti decorative, frequentando i corsi di pittura di André Lhote. Divenuta moglie di André Breton, nonché soggetto delle poesie del marito, si separò da lui per sposare uno scultore e pittore statunitense. Nata a Saint-Mandé in un giorno di novembre del 1910, JAQUELINE LAMBA divenne una pittrice e decoratrice.

La maggior parte delle sue opere, furono perse alla fine della seconda guerra mondiale. Pur essendo stata ritratta dai Picasso, Lam e Masson, le sue opere, non ottennero una concreta valutazione. Con André Breton, dal 1934 al 1947, JACQUELINE LAMBA partecipò al movimento surrealista, realizzando decalcomanie, cartoline e acquerelli. Arrivata a New York, ha sviluppato l’automatismo in una serie di dipinti prismatici, vicino al lavoro astratto di Matta. Durante il ritorno in Francia, nel 1947 partecipò per l’ultima volta ad un’esposizione surrealista a Parigi. Dal 1963, la sua creatività si espresse attraverso dipinti e disegni dominati dal tema del paesaggio.

Crescendo la sua vita fu influenzata dalle idee degli ambienti di sinistra. Per l’aspetto e la forte personalità, JAQUELINE LAMBA fu soprannominata “Quatorze Juillet” (14 luglio), con riferimento alla data della presa della Bastiglia. Lei conobbe André Breton in un caffè di Parigi, dopo avere scoperto il surrealismo grazie ad un suo cugino, scrittore e poeta. Nel 1938, soggiornò in Messico, conoscendo Frida Kahlo e Diego Rivera. Messo a dura prova dalle difficoltà economiche, il suo matrimonio ebbe termine nel 1942. Nei suoi ultimi anni, visse nel suo studio di Parigi, dove morì in un giorno di luglio del 1993.

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. Per ampliare il tuo orizzonte di conoscenza su altri pittori, puoi digitare https://meetingbenches.net/category/pittori/. L’unico scopo di questo sito è quello di diffondere la conoscenza di persone creative, consentendo ad altri di apprezzarne le opere.

Controllate anche

SE IL SURREALISMO È L’IMMAGINE CHE L’ARTISTA HA DI SÉ – Kay Sage, una pittrice tra architetture complesse e forme biomorfe

Una surrealista, paradossi inquietanti e qualità allucinanti Tra le molte scuole da lei frequentate, anche …