Breaking News
CASA » VIAGGI » GULPA GAKA CANANYA – Benvenuto nei paesaggi di Yorta Yorta.

GULPA GAKA CANANYA – Benvenuto nei paesaggi di Yorta Yorta.

Dove trovi molte attività di volontariato eccitanti e diversificate, per farti coinvolgere.

Il proprietario è una gentile, il cibo è ottimo: benvenuto al Forest Door (3 Maloney St, Barmah) https://www.facebook.com/The-Forest-Door-121126321893617/?utm_source=tripadvisor&utm_medium=referral, con una buona varietà tra cui scegliere. A proposito di persone degne di nota e connesse a questi luoghi, puoi ricordare Jimmy Little (musicista, cantante, compositore e chitarrista), William Cooper (fondatore della Australian Aborigines League) e Jack Patten (fondatore della Aborigines Progressive Association).

Qui era stata creata una fattoria, con l’intenzione di produrre cose che fornissero alla comunità locale Koori un mezzo per vivere in modo autonomo. La stazione fu fondata nel giugno del 1888. Situata nel paese di Yorta Yorta, sul fiume Murray (nel Nuovo Galles del Sud, vicino alla città vittoriana di Barmah), la Cummeragunja Mission Station è una riserva aborigena https://www.facebook.com/pages/Cummeragunja-Reserve/437334843019162. Nel 1983, dopo diversi brutti cambiamenti, i titoli di proprietà della Cummeragunja furono restituiti al popolo Yorta Yorta, e un certo numero di famiglie Yorta Yorta vive lì oggi.

Il suo linguaggio è una parte vibrante dell’identità culturale che deve essere percepita attraverso la scrittura, i libri, la poesia, la canzone e molto altro. Le sue terre tradizionali si trovano su entrambi i lati del fiume Murray, comprese molte città (come Echuca, Shepparton e Benalla), che si estendono verso nord, appena a sud di Deniliquin https://yynac.wordpress.com/traditional-knowledge/map-of-yorta-yorta-country/. Con le consuetudini, le credenze e la sovranità tradizionali intatte, la Yorta Yorta Nation Aboriginal Corporation è composta da popoli con linee di sangue innegabili che collegano il passato, il presente e il futuro della gente di Yorta Yorta l’uno con l’altro.

Qui https://parkweb.vic.gov.au/, attraverso le loro tradizioni culturali, gli aborigeni mantengono la loro connessione con le loro terre e acque ancestrali. Circa 225 km a nord di Melbourne, il Barmah National Park si trova lungo il fiume Murray. È un ottimo posto per il campeggio. Le tue giornate possono essere facilmente riempite con la pesca, il nuoto e la canoa. L’ecologia complessa della foresta è strettamente legata al fiume Murray e al suo regime di inondazioni. Insieme all’adiacente foresta Millewa (Nuovo Galles del Sud), il Barmah National Park costituisce la più grande foresta di River Red Gum al mondo.

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di conoscere le loro opere. Per approfondire questo tema, puoi digitare: https://yynac.wordpress.com/contact-us/

Controllate anche

VIAGGIO NEL RINASCIMENTO ITALIANO – Quando scopri di essere partecipe di un universo senza tempo

Viaggio nella bellezza, da Ferrara a Urbino  Ferrara, https://www.ferraraterraeacqua.it/it/scopri-il-territorio/itinerari-e-visite/cicloturismo-mountain-bike/ferrara.-la-citta-rinascimentale#null, una delle prime città italiane ad …