Breaking News
CASA » BOUTIQUE DI VIAGGIO » LA BELLEZZA È NEL VESTITO – Marie-Ève Lecavalier: deliziosamente, dai tagli alle rifiniture

LA BELLEZZA È NEL VESTITO – Marie-Ève Lecavalier: deliziosamente, dai tagli alle rifiniture

Gli abiti dovrebbero sempre parlare da soli

La moda che urla lo stile di Montreal? Tozzi https://www.boutiquetozzi.com/, una boutique per uomo e donna aperta nel 2010. Situato su Crescent, delimitato da una magnifica architettura, il loro negozio è molto minimalista. Per rappresentare l’identità degli abitanti di Montreal, la designer Sabrina Barilà ha avviato La Montréalaise Atelier https://www.lamontrealaiseatelier.com/, mostrando oggetti ben tagliati e pratici. Ha collaborato con le migliori menti creative della fotografia e della moda a di Montréal e in tutto il mondo. OTH https://offthehook.ca/, è un rivenditore indipendente che celebra la cultura del centro di Montreal. Per indossare un ricordo del tuo soggiorno a Montreal, se vuoi scegliere qualcosa con calma, puoi sfogliare il catalogo online della stilista Marie-Ève Lecavalier https://lecavalier.studio/pages/about.

Con ritocchi nella forma e scelte tessili che danno loro un tocco surreale, i suoi design sembrano reinventare le silhouette classiche. Proprio qui da Montréal, lei è pronta a conquistare l’universo della moda di lusso. La bellezza è nel capo. Non stanno vendendo un look, ma piuttosto abiti che saranno apprezzati per molto tempo. Fondata nel 2018 da Marie-Ève Lecavalier https://www.instagram.com/lecavalier.studio/?hl=it con un’etichetta di buon gusto che unisce ricerca materiale ed esecuzione impeccabile, LECAVALIER crea pezzi desiderabili e indossabili.

Dopo alcuni anni di esperienza nel campo della moda a Montreal e New York, ha sviluppato la sua arte e completato un master a Ginevra (Svizzera). Progettando una collezione che la porta nella città di Francia, per la sua tesi Marie-Ève Lecavalier https://twitter.com/lecavalier_ ha sviluppato una tecnica di cucitura in pelle completamente nuova. Ha concretizzato anche la sua passione per gli accessori in pelle e vetro soffiato.

Utilizzando linee, dettagli e forme di abiti iconici, la sua idea è quella di creare capi tra sogno e realtà. La sua collezione è il riflesso del suo immaginario d’infanzia, mescolato con una tecnica in pelle a maglia e un design grafico pulito. Da Montreal (Canada), Marie-Ève Lecavalier https://lecavalier.studio/ ha trasformato il suo fascino in progetti di design. Ha studiato all’UQAM (Montreal), ha lavorato come assistente di ricerca per Ying Gao e ha svolto uno stage presso Alexander Wang. Nel 2018, è stata premiata al Festival Internazionale di Moda e Fotografia di Hyères, dove la sua collezione ha sedotto la stampa internazionale. Il suo LECAVALIER  è una raccolta sulla percezione e la sfocatura poetica.

Se vuoi conoscere altre persone creative che hanno contribuito ad arricchire il panorama della moda internazionale, puoi digitare https://meetingbenches.net/category/boutique_di_viaggio/. L’unico scopo di questo sito è quello di diffondere la conoscenza di queste persone, consentendo ad altri di apprezzarne le opere. Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori.

Controllate anche

MENO, MA MEGLIO – Sid Neigum, il designer canadese più eccitante ad aver sfilato in passerella

Creare un guardaroba, ma a partire da una ricerca intellettuale Un rapporto con la stilista …