Breaking News
CASA » BOUTIQUE DI VIAGGIO » LA SEMPLICITÀ, UNA QUALITÀ SENZA TEMPO – Henriette Negrin: Tessuti sontuosi, con disegni complessi e molteplici

LA SEMPLICITÀ, UNA QUALITÀ SENZA TEMPO – Henriette Negrin: Tessuti sontuosi, con disegni complessi e molteplici

Quando la creatività cresce con capi costantemente aggiornati

Puoi scegliere tra velluti, taffettà e cotoni stampati. Essi arredano palazzi famosi del mondo e sono preziosi come gioielli. Stiamo parlando dei tessuti veneziani, quelli che ti fanno captare l’anima della città, offrendoti un’affascinante itinerario di visita. Nel sestiere di San Marco, potrai ammirare damaschi e broccati nell’atelier Bevilacqua. A Ca’ Pisani, Rubelli http://www.rubelli.com/it/rubelli-venezia/ ospita negozio e show-room tessile in Contrada di San Samuele. Per completare il tuo tour dei tessuti preziosi, Palazzo Fortuny https://fortuny.visitmuve.it/it/pianifica-la-tua-visita/come-arrivare/ ti aspetta in San Marco 3958.

Henriette Negrin https://fortuny.visitmuve.it/, una stilista che doventò moglie e musa di Mariano Fortuny, era nata in un giorno d’ottobre del 1877. Con il maritò, con cui andò a vivere a Venezia nel Palazzo Pesaro dei Orfei, fondò la ditta Fortuny, ancora oggi in attività alla Giudecca di Venezia, come uno dei musei della città. Nel 1921, aprirono l’attuale fabbrica della Giudecca in un convento vicino all’acqua, ma a causa della scarsità di seta, sperimentarono il cotone. È miracoloso che i loro sontuosi tessuti dai disegni complessi siano ancora oggi prodotti.

Collaboratrice fedele del marito, Henriette Negrin https://artsandculture.google.com/exhibit/2gJyXe7qWmpwKg?hl=it condivise con lui la passione per i tessuti. Inventarono una macchina per plissetare i tessuti e si occuparono della ricerca dei colori da stendere sulle matrici di legno, per la stampa dei disegni sui tessuti. Cominciano a lavorare nella moda e nel tessile creando la sciarpa Knossos, che è stata progettata e diventa rapidamente popolare per il teatro. La rinascita dell’interesse per i tessuti Fortuny è stata una delle tendenze della moda degli ultimi anni.

Questa nuova tecnica di pieghettatura, svolge un ruolo centrale nel design dell’abito Delphos, creato da Henriette Negrin http://www.edwardianpromenade.com/fashion/fortunys-delphos-gown-2/. Durante la sua lunga vita con Fortuny https://fortuny.com/history/, è stata coinvolta in tutti gli aspetti della loro vita creativa. Compilando l’inventario dei contenuti della loro residenza, curò la collezione d’arte di suo marito, donando opere ai musei e l’edificio alla città di Venezia. I loro metodi per trattare il cotone sono un segreto ben custodito, ancora oggi utilizzato per produrre i tessuti di Fortuny.

La proprietà delle immagini che appaiono in questo blog corrisponde ai loro autori. Se vuoi conoscere altre persone creative che hanno contribuito ad arricchire la scena internazionale della moda, puoi scrivere https://meetingbenches.net/category/boutique_di_viaggio/. L’unico scopo di questo sito è diffondere la conoscenza di questi artisti e che altre persone apprezzino le loro opere.

Controllate anche

UN GENIO DELLA MODA E LA SUA EREDITÀ – Cristóbal Balenciaga, il re dell’haute couture che non amava il prêt–à–porter

L’uomo che ha fondato il futuro della moda Una strada stretta conduce alla cima del …