Breaking News
CASA » FOTOGRAFIE » LA TERRA DI SIENA, CON GLI OCCHI DI UN FOTOGRAFO – Stefano Vigni, fotografia documentaria e reportage

LA TERRA DI SIENA, CON GLI OCCHI DI UN FOTOGRAFO – Stefano Vigni, fotografia documentaria e reportage

Stimolare fantasia, con piena visione della realtà

Tutt’attorno alla piazza, le chiese di San Domenico e Santa Maria dei Servi, ma anche piccole strade piene di botteghe, dove assaggiare i cantucci senesi, ovviamente accompagnati da un buon bicchiere di Vin Santo. Cercando negozi con articoli in pelle con minor prezzo, vai in Via delle Terme, dove ai civici 20 e 32 troverai una grande varietà di borse, giacchetti e portafogli.  Il territorio della di Siena è diviso in 17 contrade, ma soltanto dieci partecipano alla corsa del Palio https://www.ilpalio.org/. Prima del palio, un corteo cui partecipano oltre 600 figuranti in costume, percorre per tre volte il giro della Piazza del Campo, il 2 luglio ed il 16 agosto di ogni anno. Per un durevole ricordo del tuo soggiorno senese, niente di meglio di un buon libro fotografico di un fotografo che è nato sotto questo cielo.

La forza della sua fotografie digitali, è il filtro da lui proposto allo spettatore per immaginare visioni innovative di soggetti noti. Ha prodotto un catalogo fotografico (e un reportage aziendale) delle migliori opere di un’azienda che si occupa di illuminazione. La Galleria Cesare Olmastroni di Siena ha ospitato la sua mostra Forma/ae – Siena dentro e fuori, un libro fotografico diviso in due volumi (Intra ed Extra), che raccontano la storia della sua città, dentro e fuori le mura. Stefano Vigni https://stefanovigni.com/ è un fotografo ed editore italiano, con sede a Siena (Toscana).

Uno dei suoi libri fotografici, 20000KM, propone le strade dell’Italia viste attraverso i suoi occhi. La sua casa editrice Seipersei https://www.seipersei.com/ ha più di 30 libri nel catalogo. Per citare alcuni dei suoi clienti importanti, citiamo Ferrovie dello Stato Italiane, Hugo Boss e il Comune di Amsterdam. Le sue immagini sono state pubblicate, in Italia e all’estero, su giornali e prestigiose riviste fotografiche. Nato a Siena nel 1981, Stefano Vigni https://it-it.facebook.com/stefano.vigni.90 insegna allo IED di Milano e al LABA di Firenze. I suoi progetti editoriali sono divulgati su riviste specializzate.

Le figure architettoniche e scultoree, sono gli elementi con cui lui si confronta fotograficamente, mostrando il patrimonio e la bellezza della sua città natale. Tra le sue mostre personali, citiamo Guinness (Officina giovani, a Prato, nel 2019), Nessun uomo è un’isola (Galleria Fuori Campo, a Siena nel 201), X – Bij het kruisje ligt ‘t nooit, daar moet je niet graven (Apri Monumenten Dag, a Amsterdam, nel 2010). Le pubblicazioni di Stefano Vigni annoverano An archeology, All’ombra di un pino, e 20000km, tutte della casa editrice Seipersei. Per richieste ritratti e progetti speciali, puoi contattarlo scrivendo a chiara.narcisi@hotmail.it.

Tra le novità della casa editrice di Stefano Vigni, ti segnaliamo il libro Un mondo a colori https://www.seipersei.com/, una volume fotografico dedicato alle famiglie, alle madri, ai bambini. Sfogliandolo, scoprirai la fotografia nel linguaggio e nell’immaginario dei più piccoli. Affiancate da storie e novelle, le sue immagini sono uno strumento di evasione realizzato per stimolare una lettura propedeutica all’uso dell’immagine.

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di apprezzarne le opere. Se vuoi conoscere i racconti fotografici già pubblicati, puoi digitare https://meetingbenches.net/category/fotografie/.

Controllate anche

ENIGMATICHE PRESENZE, DENTRO UNIVERSI SILENZIOSI – Riccardo Moncalvo, testimone della Torino industriale del ‘900

Figure senza volto Tra le piazze più belle della città c’è Piazza Castello, ma anche …