Breaking News
CASA » FOTOGRAFIE » LONTANI UNIVERSI, SOTTO ABITI CHE NON RIVELANO – Eunice Adorno: promuovendo la qualità del fotogiornalismo in Messico

LONTANI UNIVERSI, SOTTO ABITI CHE NON RIVELANO – Eunice Adorno: promuovendo la qualità del fotogiornalismo in Messico

Incuriosita dalle donne mennonite

Città del Messico è il posto migliore per mangiare tacos, un’opportunità unica per assaporare le delizie di questa umile cucina. Passeggiando per il Centro Historico, è possibile scoprire tutti i tacos deliziosi, come il taco de carnitas (con oltre la succulenta carne di maiale). Termina il tour (con la possibilità di bere tequila), nella cantina più storica della città. La Opera http://barlaopera.com/, è uno scorcio dei tempi passati, un luogo che trasuda fascino. Attenzione, forse incontrerai Eunice Adorno, uno dei migliori fotoreporter messicani

Il suo lavoro è stato pubblicato su media nazionali e internazionali, ed il suo lavoro è stato esposto in mostre collettive e individuali in Città del Messico, Rio de Janeiro, Los Angeles e New York. È una fotografa freelance e fa parte di Culturehall e Pymca. Eunice Adorno https://culturacolectiva.com/photography/the-photographer-who-raises-questions-on-mexican-life-and-identity ha conseguito un diploma in fotografia presso il Centro Morelense de las Artes di Cuernavaca. Faceva parte del programma fotonarrativo e nuovi media alla Fondazione Medro Meyer. Con oltre dieci anni di esperienza nel fotogiornalismo, ha ricevuto tanti premi, come la nomination per il Rudin Prize for Emerging Photografers Award. Eunice Adorno https://euniceadorno.com/ ha studiato fotografia presso il Centro immagini dove ha partecipato al seminario di fotografia contemporanea.

Lavora a progetti documentari a lungo termine e collabora con diversi media nazionali e internazionali. Eunice Adorno è una fotografa che vive e lavora a Città del Messico. Il suo lavoro ha documentato varie comunità in Messico che nei loro modi di vivere hanno una relazione ben radicata con il passato. Nel 2011, ha pubblicato il suo libro Las Mujeres Flores, https://www.facebook.com/pages/Eunice-Adorno-Las-Mujeres-Flores/422014737870351 in cui ha documentato le donne mennonite nel nord del Messico.

Negli anni 1920, il governo messicano concesse la terra a gruppi mennoniti in fuga da persecuzioni religiose in Europa. Queste comunità agricole isolate continuano il loro modo di vivere, ancora oggi. Vivendo tra loro e documentando i loro costumi, la fotografa messicana Eunice Adorno è stata in grado di accedere a questi gruppi isolati. Ha creato il loro mondo interiore, seguendoli attraverso i loro rituali domestici quotidiani. Separate dal lavoro e dai loro mariti, le donne forgiano il proprio universo modellato da ricordi, piaceri e diversioni, nascondendo questo universo sotto i loro abiti non rivelatori e uno sguardo riservato. https://www.amazon.com/Eunice-Adorno-Las-Mujeres-Flores/dp/8415303335

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di apprezzarne le opere. Se vuoi conoscere i racconti fotografici già pubblicati, puoi digitare https://meetingbenches.net/category/fotografie/.

Controllate anche

LA VITA BOHEMIEN DI UNA FOTOGRAFA – Ans Westra: Quando sei sdraiato in un sacco a pelo da qualche parte, fuori dai sentieri battuti.

Catturare il mondo con una macchina fotografica. Nata in un giorno di aprile, del 1936 …