Breaking News
CASA » FOTOGRAFIE » MAESTRI DELLA FOTOGRAFIA – Jacques Henri Lartigue

MAESTRI DELLA FOTOGRAFIA – Jacques Henri Lartigue

L’arte di catturare persone e oggetti in movimento.

Inizialmente concentrato sulla vita quotidiana della borghesia francese, divenentò un divulgatore delle innovazioni estetiche nel mondo dell’arte. Nato a Courbevoie in un giorno di giugno del1894, è stato un fotografo e pittore. Sebbene sia considerato un fotografo, JACQUES HENRI LARTIGUE si presentò sempre come pittore. A partire dal 1904 inizia con alcuni esperimenti fotografici attinenti sovrimpressioni e immagini stereoscopiche.

Nel 1964, realizzò una mostra di pittura alla galleria Knoedler di New York. Nel 1974, realizzò la foto ufficiale del presidente della Repubblica francese Valéry Giscard D’Estaing. Nel 1979, JACQUES HENRY LARTIGUE donò l’intera sua opera fotografica allo stato francese. Morì a Nizza in un giorno di fine estate del 1986, all’età di 92 anni. Durante gli anni ottanta e novanta una che portava il suo nome https://www.lartigue.org/en/jacques-henri-lartigue/biography/ ha organizzato varie mostre in tutto il mondo.

Per lui, la fotografia era stata un hobby. Per gran parte della sua vita, JACQUES HENRY LARTIGUE si considerava un pittore, ma finì per influenzare la fotografia moderna. Alcune delle sue prime fotografie sono ora diventate alcune delle sue opere più famose. Aveva la capacità di catturare l’essenza di una scena, capire il tempo e le persone con cui ha lavorato.

Se vuoi conoscere i racconti fotografici già pubblicati, puoi digitare https://meetingbenches.net/category/fotografie/. Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di apprezzarne le opere.

Controllate anche

INTORNO A MATRIMONI, RITRATTI E STRADE – Ugo Baldassarre, la capacità di andare oltre la fotografia

Quando scrivere con la luce è dirlo in immagini Visitare Parma è una bella esperienza, …