UN CAVALIERE ERRANTE, A MILANO – Lo straordinario viaggio nell’immaginazione di Vassily Kandinskij

Lungo quell’affascinante percorso artistico, troverai una stanza speciale (dove ascoltare musica di Schoenberg). Quelle quarantanove tele? Un viaggio, un vero e proprio viaggio verso l’astrazione. Se vuoi fare quel viaggio dentro la pittura astratta, questa mostra d’arte resterà aperta fino al 9 luglio. “Kandinskij, il cavaliere errante” ti aspetta nelle stanze espositive del Mudec (il Museo delle culture di Milano). ...

Leggi di più »

LEI SCRIVEVA IN UN SILENZIO NERVOSO – Elena Shvarts, la donna che ha esplorato i temi della marginalità e dell’autenticità

Ha pubblicato sedici libri di poesia e prosa (più di quattro volumi di opere, raccolte nel corso della sua vita). Elena Shvarts era una figura importante nella Leningrado sotterranea e divenne ampiamente conosciuta e tradotta dopo la caduta dell’Unione Sovietica. Nata a Leningrado, aveva frequentato l’Università di Tartu, dove le sue prime poesie erano state pubblicate nel 1973. Aveva esplorato ...

Leggi di più »

NELLE TERRE DEI POPOLI INDIGENI RUSSI

Per loro il fiume del tempo non è che un riflesso del passato, presente e futuro. Gli indigeni del nord della Siberia e dell’Estremo Oriente della Federazione Russa credono che aria, terra e acqua sono benedetti. https://intercontinentalcry.org/indigenous-peoples/komi/ Essi credono che la natura sia la fonte della vita e che l’uomo è una goccia nel vortice della vita. Il modo in ...

Leggi di più »

SOCIETA’ E SOLITUDINE – Ralph Waldo Emerson

Quel figlio di un ministro della Chiesa unitaria, morì a Concord nel 1882, ma nacque nel 1803 a Boston, nel Massachusetts. Ralph Waldo Emerson è considerato una figura centrale nella cultura americana. La sua opera ha influito su tutta la tradizione letteraria americana. Le sue istanze, si percepiscono anche nel pragmatismo americano e nel diritto contemporaneo (la legge sulla privacy, ...

Leggi di più »

LE MIGLIORI POESIE DI TUTTI I TEMPI

Non dimenticare: anche riferendosi alle poesie le persone dicono che non è la dimensione che conta, ma ciò che si fa con esse. Scrivendo la tua poesia, non limitarti alle descrizioni fiorite, ma è necessario pensare scene che trasmettono un senso. Leggendo le migliori poesie, esse ti aiuteranno nell’ispirazione a cercare gli elementi importanti della poesia-scrittura, come i temi e ...

Leggi di più »

LUI HA SEMINATO, ALTRI HANNO MIETUTO

Il suo centro città, si trova vicino a dove la confluenza di due fiumi forma il fiume Concord. L’area che è diventata questa città, era originariamente conosciuta con una parola Algonquian: pianura erbosa. Non solo. Questo sito è stato una delle scene della battaglia durante il conflitto nella guerra d’indipendenza americana. In questa città, hanno vissuto Ralph Waldo Emerson, Louisa ...

Leggi di più »

SACRO SPIRITO – Canti e danze dei nativi nord-americani

Oggi, migliaia di persone si identificano con vari popoli Algonquini, uno dei gruppi linguistici autoctoni nordamericani più diffusi (storicamente importanti lungo la costa atlantica e verso l’interno attorno alla zona dei Grandi Laghi). https://www.youtube.com/watch?v=TN-I2Ce6hVw Prima di essere venuti in contatto con gli europei, loro hanno vissuto di caccia e pesca. Le persone si spostavano in posizioni di maggiore approvvigionamento alimentare ...

Leggi di più »

DIPINGENDO TRADIMENTI E ALCOLISMO – Willem de Kooning: costringendo i tratti, in modo figurativo e astratto

WILLEM DE KOONING 1/3 – Lavorò in una ditta di pittura, frequentando la scuola d’arte di Rotterdam, ed anche le accademie di Bruxelles e di Anversa). Nel 1926, quell’olandese sarebbe emigrato clandestinamente negli USA. Dal 1928, lui inizia a dipingere nature morte e composizioni con figure, che riflettono la scuola di Parigi. A partire dal 1935 iniziò a dedicarsi esclusivamente ...

Leggi di più »

NON E’ MAI TROPPO TARDI PER AVERE UN’INFANZIA – La seconda infanzia di Yoshiro Tachibana

YOSHIRO TACHIBANA 1/3 – Nato a Sanda (Kobe), e figlio di un pittore, gli viene insegnato a dipingere dal padre, essendo pittoricamente interessato a Cézanne e Rouault. http://www.yoshirotachibana.com/ Nel 1962 si reca a Tokyo, per studiare alla School of Arts. Nel 1971, viaggia in Germania, dove mostra interesse per i pittori tedeschi contemporanei. Nel 1973 arriva in Norvegia, dove frequenta ...

Leggi di più »

L’IMPRESSIONANTE POETICA DI UN MODERNISTA GIAPPONESE – Sagawa Chika

Ha usato versi liberi, per esplorare la sua interiorità attraverso le immagini. Nella poesia di Sagawa, il corpo diventa estraneo e minaccioso. Anche con una breve carriera così, lei è stata uno dei più innovativi poeti d’avanguardia all’inizio del ventesimo secolo in Giappone. Si concentrò su poeti tradizionali, ma le sue poesie sono state influenzate dal surrealismo. Ha iniziato gli ...

Leggi di più »