Breaking News
CASA » PITTORI » PEDRO LIRA (1845/1912), PITTORE VISIVO CILENO – Il pioniere della pittura cilena

PEDRO LIRA (1845/1912), PITTORE VISIVO CILENO – Il pioniere della pittura cilena

UNA PITTURA CHE HA DEFINITO I PARAMETRI DELLA MODERNA ARTE CILENA

PEDRO LIRA 1/3 – Numerosi suoi dipinti storici sono stati usati sulle banconote cilene. Era nato in Santiago del Cile, in una famiglia ricca, ed aveva affinato le sue doti artistiche con un pittore paesaggista, continuando a praticare gli studi di legge presso l’Università del Cile. Questo pittore sud americano, ha contribuito a fondare il Museo Nazionale di Belle Arti cileno. Aveva tentato di portare nel suo paese atmosfere quasi parigine, concentrandosi sulla cultura ed esponendo i suoi dipinti.

PEDRO LIRA 2/3 – Seguendo un interesse per l’arte, si iscrive all’Accademia de Pintura, sotto la direzione di un noto pittore neoclassico proveniente dall’Italia. Fu influenzato dall’opera dell’artista Eugene Delacroix, il romantico pittore francese. Dopo avere ottenuto una sovvenzione per studiare in Europa, era andato con sua moglie a Parigi, trovandosi all’interno della disputa artistica tra Neoclassicismo e Romanticismo. Qui, Jules-Élie Delaunay divenne il suo insegnante, e lui visse in Francia dal 1783 al 1884. “Carta de amor” (Lettera d’amore), è un suo magnifico dipinto (234 × 482 cm), che tu puoi ammirare al Museo Nacional de Bellas Artes, in Santiago de Chile http://www.mnba.cl/617/w3-channel.html

PEDRO LIRA 3/3 – Attività in Cile? Poco dopo il suo arrivo, organizzò la prima esposizione dedicata esclusivamente a pittori cileni. Ha anche compilato il primo “Dizionario Biografico dei Pittori” del Cile. Nel 1892 è stato nominato Direttore della “Escuela de Bellas Artes”, posizione che ha tenuto fino alla sua morte. Pedro Reszka Moreau e Celia Castro (la prima donna cilena a diventare un artista notevole), sono i pittori più noti che lui ha sostenuto nelle loro carriere. Lui è ben conosciuto per i suoi ritratti di donne eclettiche. Morì a Santiago del Cile, in un giorno di fine aprile del 1912.

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito, è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di conoscere le loro opere. Per approfondire questo tema, puoi digitare: http://meetingbenches.net/2017/06/viaggio-nella-creativita-cilena-vicuna-san-ignacio-cielo-un-cantautore-scrittori-pittori-cileni/

Controllate anche

I DIPINTI INTERCULTURALI DI UN ARTISTA FILIPPINO – Ronald Ventura e la sua fusione di realismo, cartoni animati e graffiti

Le complesse relazioni interculturali del paese in cui nasci Attraverso un approccio culturalmente permeabile, le …