Breaking News
CASA » BIBLIOTECA » POETI INDIANI CONTEMPORANEI

POETI INDIANI CONTEMPORANEI

india-poems-1Molti amano leggere. La nostra proposta invita ogni web-viaggiatore a sedere in Meeting Benches info@meetingbenches.com per condividere emozioni scritte, osservando nuovi orizzonti creativi. Ai lettori piace l’arte e migliorare la loro immaginazione. Leggere ti rende più intelligente, migliora la tua memoria per scoprire e creare te stesso. Nel suo libro (Come leggere e perché), Harold Bloom dice che dovremmo leggere lentamente, con amore e con il nostro orecchio interno equipaggiato. Con la lettura di una descrizione scritta, la tua mente è responsabile della creazione di quell’immagine nella tua testa, ed i mondi descritti nei libri ti aiuteranno ad espandere la tua comprensione, anche mentre sei in viaggio in India.

14-14Il libro Bloodaxe dei poeti indiani contemporanei. La selezione di Jeet Thayil si estende su 55 anni di poesia indiana in inglese. Questa è la prima antologia che tende a rappresentare non solo i grandi poeti del passato mezzo secolo – gli scrittori canonici che hanno dominato la poesia e la pubblicazione indiana dal 1950 – ma anche i diversi tipi di poesie scritte da una straordinaria gamma di poeti più giovani, che vivono in molti altri paesi. Si tratta di una antologia globale e innovativa di 70 poeti che scrivono in una lingua comune, che rispondono a tradizioni condivise, culture diverse e contrastanti vite, tutte tese a a cambiare il mondo moderno. Si tratta di un importante aggiunta alla poesia del mondo, una lettura/avventura, per aprire gli occhi. https://www.amazon.com/Bloodaxe-Book-Contemporary-Indian-Poets/dp/1852248017

6-6I VERMI – Poesia di Kamala Das

Al tramonto, sulla riva del fiume, Krishna l’amò per l’ultima volta e se ne andò. Quella notte, tra le braccia del marito, Radha si sentì così morta che lui chiese, “Che hai? Ti dispiace se ti bacio, amore? E lei disse, “No, per niente”, ma pensò, “Che importa al cadavere del morso dei vermi?”

 

13-13PROPRIETA’ – Poesia di Moniza Alvi

Dentro di me c’è un nocciolo, come quello che cerca di riempire il mango. Dentro c’è l’essenza di un altro continente. Temo che qualcuno me lo tolga, ma come sarebbe meglio prenderlo tra le braccia, e scappar via con lui!

 

17-17IL POSTO DI UNA DONNA – Poesia di Imtiaz Dharker

Devi stare attenta alla bocca, soprattutto se sei una donna. Un sorriso va soffocato con l’orlo del sari. Nessuno deve vedere la tua serenità incrinata, neppure dalla gioia. Se ogni tanto hai bisogno di urlare, fallo da sola, ma di fronte a uno specchio, dove puoi vedere la forma strana che prende la bocca, prima che la strofini via.

Controllate anche

CONTINUA A SALIRE DA QUI, CON LA POESIA – Trapeta Mayson e la sua esperienza musicale parlata e cantata

Fare un passo avanti con la poesia, come una metafora a tema softball Lei è …