Breaking News
CASA » BOUTIQUE DI VIAGGIO » PORTE APERTE, PER UNA NUOVA BOUTIQUE – Hildur Yeoman, una stilista illustratrice e visionaria con base in Islanda.

PORTE APERTE, PER UNA NUOVA BOUTIQUE – Hildur Yeoman, una stilista illustratrice e visionaria con base in Islanda.

Dove c’è sempre qualcosa di utile: Yeoman.

Se non impacchi gli articoli giusti, ti trasformerai persino in un ghiacciolo di carne. Cosa indossare e cosa portare (indipendentemente dalla stagione), in visita in Islanda? Gear termico. Scarpe comode, leggere e resistenti all’acqua. Flip Flops, perfette per quando hai bisogno di fare la doccia. Una giacca calda, una giacca a vento e una giacca anti-pioggia. Una maglia? Un semplice gilet foderato in pile o piumino può aiutarti a mantenerti al caldo. Starai bene con i jeans (ma solo indossando qualcosa sotto). Non dimenticare un costume da bagno e un pareo (ci sono meravigliose opportunità per godersi le acque geotermiche). Prima di partire, dove comprare a Reykjavik vestiti che ti ricordano la tua vacanza islandese? Entrare in una boutique a Skólavörðustigur 22b.

È nata a Reykjavik in un giorno di dicembre del 1983. Ha studiato alla Scuola d’arte islandese, trascorrendo alcuni anni presso la scuola d’arte di Berlino. Dai un’occhiata alla sua meravigliosa collezione Euphoria https://www.hilduryeoman.com/euphoria. Bellezza e primavera, sono gli aspetti fondamentali della sua collezione di Venere. Traendo ispirazione dalla dea dell’amore, la stilista islandese HILDUR YEOMAN http://www.hilduryeoman.com/, ha celebrato un grande amore per la natura.

A Londra, si è laureata in design della moda da Jonathan Saunder, poi ha iniziato a insegnare alla Iceland Academy of the Arts, dove attualmente lavora. I suoi abiti guidano le tendenze locali, quindi sarai sicuro di distinguerti in una delle sue creazioni che mettono in risalto disegni intricati e colorati, tutte realizzate con tessuti pregiati. Lo stilista islandese HILDUR YEOMAN ha aperto le porte alla sua boutique di abbigliamento Hildur Yeoman Boutique, Skólavörðustigur 22b, dove altre griffe locali abbelliscono gli scaffali.

Se ti piace approfondire la conoscenza di persone creative che hanno contribuito ad arricchire la moda portoghese, puoi digitare https://www.portugalfashion.com/pt/designers/. L’unico scopo di questo sito è quello di diffondere la conoscenza di queste persone, consentendo ad altri di apprezzarne le opere. Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori.

Controllate anche

MENO, MA MEGLIO – Sid Neigum, il designer canadese più eccitante ad aver sfilato in passerella

Creare un guardaroba, ma a partire da una ricerca intellettuale Un rapporto con la stilista …