Breaking News
CASA » PITTORI » SENSIBILE AL SIGNIFICATO ED ALL’EFFIMERO DELLA VITA – Osman Hamdi Bey, atteggiamenti classici ed orientalisti nello stile,

SENSIBILE AL SIGNIFICATO ED ALL’EFFIMERO DELLA VITA – Osman Hamdi Bey, atteggiamenti classici ed orientalisti nello stile,

Realizzare immagini che hanno coppie in conflitto: est e ovest, credo e amore, vita e morte.

Ciò che è importante del suo lavoro, è che mostra una versione molto diversa dell’Islam, dell’Impero ottomano e del Medio Oriente https://www.youtube.com/watch?v=Lq08-P0QKFo. Nel corso della sua carriera professionale, ha continuato a dipingere nello stile dei suoi insegnanti. Suo padre apparteneva a una famiglia di Chios e cercava sempre di cancellare il suo passato greco. OSMAN HAMDI BEY nacque ad Istanbul in un giorno di dicembre del 1842. Era una figura culturale di spicco della prima occidentalizzazione turca. Mentre i suoi soggetti erano per lo più unici nella cultura urbana orientale, pittore di spicco, ha lavorato in stile occidentale.

Cresciuto in una famiglia di origine greca, OSMAN HAMDI BEY è stato inviato in Francia per continuare i suoi studi di giurisprudenza, ma ha lasciato la facoltà di giurisprudenza per Ecole de Beaux Arts. Si è formato nell’arte della pittura con orientalisti francesi, che hanno avuto un grande impatto sulla sua crescita artistica. Nel 1881 fu nominato direttore del Museo Imperiale e fondò l’Accademia di Belle Arti. Un suo dipinto del 1906 (The Tortoise Trainer) https://www.youtube.com/watch?v=ewkPCCXszHQ, detiene il record per la più preziosa pittura turca.

È stato docente di musei, fondatore e archeologo, ma è noto per il suo lavoro di pittore. OSMAN HAMDI BEY iniziò direttamente con lo stile occidentale https://www.youtube.com/watch?v=8nulg49yiiY, perché era uno dei membri di una famiglia notevole che si era convertito all’Islam e perché aveva ricevuto la sua educazione artistica in Francia. Visitò Parigi durante l’Exposition Universelle nel 1867 e partecipò alla mostra turca dell’evento con tre dipinti. Morì nel febbraio del 1910 a Instanbul. Se riesci a visitare il Pera Museum https://www.peramuseum.org/, puoi vedere alcune delle sue opere attuali e trovare maggiori informazioni.

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. Per ampliare il tuo orizzonte di conoscenza su altri pittori, puoi digitare https://meetingbenches.net/category/pittori/. L’unico scopo di questo sito è quello di diffondere la conoscenza di persone creative, consentendo ad altri di apprezzarne le opere.

Controllate anche

QUANDO TENSIONI E CONTRADDIZIONI DIVENTANO LINGUAGGIO ARTISTICO – Pavel Fedotov, antenato del genere comico nella pittura russa.

Dalla satira narrativa dei disegni a seppia, al tragico minimalismo degli ultimi dipinti. Era nato …