Breaking News
CASA » MUSICA » SOGNARE È POSSIBILE – Jane Zhang / Non è finche non cadi che tu voli.

SOGNARE È POSSIBILE – Jane Zhang / Non è finche non cadi che tu voli.

Un mondo, una canzone.

Probabilmente è la Giant Panda Research Base che mette questa città sulla mappa dei suoi molti visitatori, ma ci sono così tante altre cose da fare a Chengdu, come Jialebi (un’area piena di bar e club). Solo un posto per la pace e la tranquillità? È possibile visitare il Du Fu Thatched Cottage (uno dei più grandi poeti cinesi), dove si trovano giardini con cascate di gocciolamento e romantici padiglioni. Proprio in questa città nacque Principessa Delfino, la famosa cantautrice.

All’età di 15 anni suo padre morì e lei andò a cantare regolarmente in un bar Music House. JANE ZHAN, soprannominata la “Principessa Delfino ” http://jane.social/, è una cantautrice cinese nata e cresciuta a Chengdu, nel 1984. Con Andrea Bocelli, ha pubblicato una canzone dal titolo “One World, One Dream” (canzone per le Olimpiadi di Pechino 2008). Il suo album di debutto nel 2006 ha venduto oltre un milione di album in Cina. Ha debuttato nella sua carriera di cantante nel 2005. Il suo “Dust My Shoulders Off” è stato rilasciato nel 2016, diventando la musica di sottofondo di HULU, negli Stati Uniti.

SOGNARE È POSSIBILE – Corro, salirò, mi librerò. Sono imbattuto, salto fuori dalla mia pelle, a tirare la corda. Sì, ci crederei. Il passato, è tutto ciò che eravamo, non renderci ciò che siamo. Quindi io sogno, finché non lo realizzo e tutto ciò che vedo sono le stelle. Non è finché non cadi che voli. Quando i tuoi sogni prendono vita sei inarrestabile prendi il colpo, insegui il sole, trova il bello. Ci illumineremo nel buio trasformando la polvere in oro, e la sogneremo possibile. Inseguirò, raggiungerò, volerò finché non mi romperò, finché non mi spezzerò. Fuori dalla mia gabbia, come un uccello nella notte, so che sto cambiando, so che sto cambiando. Dentro, in qualcosa di grande, meglio di prima e se ci vuole, ci vogliono mille vite, allora vale la pena lottare perché non è finché non cadi che voli. Quando i tuoi sogni prendono vita sei inarrestabile. Prendi lo sparo, insegui il sole, trova il bello. Ci illumineremo al buio trasformando la polvere in oro e la sogneremo possibile. Dal basso verso l’alto stiamo scatenando il fuoco selvaggio. Non smettere mai e non interrompere mai il resto delle nostre vite. Dal basso verso l’alto stiamo scatenando il fuoco selvaggio. Non smettere mai e non fermarti mai, non è finché non cadi che voli. Quando i tuoi sogni prendono vita sei inarrestabile, prendi il colpo, insegui il sole, trova il bello. Ci illumineremo al buio trasformando la polvere in oro e la sogneremo possibile.

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di conoscere le loro opere. Per approfondire questo tema, puoi digitare: https://www.youtube.com/watch?v=J5TaDzMOKf0

Controllate anche

NASCERE MUSICALMENTE, NEI VERDI PASCOLI DELLA HARVARD UNIVERSITY – Eric von Schmidt, un musicista dallo spirito selvaggio

Con Bob Dylan e Joan Baez, nella scena folk dell’est americano Cantante, chitarrista e cantautore, …