Breaking News
CASA » MUSICA » UN MESSAGGIO PER LE DONNE, PER RECLAMARE LA LORO LIBERTÀ – Shakthisree Gopalan: Cantautrice, ma architetto di professione.

UN MESSAGGIO PER LE DONNE, PER RECLAMARE LA LORO LIBERTÀ – Shakthisree Gopalan: Cantautrice, ma architetto di professione.

Esecuzione e creazione di musica, in modo indipendente ed in più lingue.

All’età di 13 anni, era già formata nel campo della musica e del rock carnico. Fa parte del gruppo “Off the Record”, formatosi nel 2009. SHAKTHISREE GOPALAN ha debuttato come cantante con il film Taxi 4777. Dopo aver vinto il titolo SS Music Voice Hunt nel 2008, ha iniziato la sua carriera come riproduzione cantante, ha cantato per film e con AR Rahman per molti dei suoi progetti.

A parte la musica per film, ha avuto un impatto sostanziale sulla scena musicale indipendente, esibendosi con varie band nel corso degli anni. I suoi generi sono Soft Rock, Jazz e Pop. Nata a Kochi (Kerala), in un giorno di ottobre swl 1988, SHAKTHISREE GOPALAN è una cantante e paroliera indiana. Dopo essersi trasferita a Chennai, ha completato la sua laurea in Architettura. Nel 2008, ha vinto SS Music’s Voice Hunt.

TOCCA IL CIELO – Il cielo, mentre cerca di toccarlo, può spostarsi molto lontano, potrebbe anche svanire. Come il cielo sei vicino a me, mentre cerchi di toccarti, ti stai allontanando. Il cielo, mentre cerca di toccarlo, può spostarsi molto lontano, potrebbe anche svanire. Fuoco nel cuore, bruciato il sogno, prima di scioglierti ti vedrò? Come una goccia di ghiaccio su una foglia, stiamo girovagando qui e là, veniamo dispersi in un vento. Pain in love è più di qualsiasi dolore. è velenoso di una vita. Lasciandoti, sto perdendo la mia anima. Nel cielo bluastro, sto seppellendo me stesso. Il fuoco nel cuore, ha bruciato il sogno. Prima che ti sciolga, ti vedrò? Come una goccia di ghiaccio su una foglia, stiamo girovagando qui e là, veniamo dispersi in un vento. L’amore mi sta stringendo, le lacrime arrivano come niente. Pensare è un problema, dimenticare è un problema, vivere è doloroso. Come una caduta di pioggia mancante nella foresta, ho perso te mia cara. Come un’acqua che raggiunge le radici, ti troverò, ragazza mia, mentre chiudendo gli occhi potrei vedere centinaia di colori, mentre di nuovo vedo, questo mondo sembra essere niente. Solo per avermi lasciato un pò, hai sofferto molto. Decenni di dolore femminile, lo sapresti? https://www.youtube.com/watch?v=vSYI6ZrkE80

Se ti piace approfondire la conoscenza dei musicisti che hanno contribuito ad arricchire il panorama musicale mondiale, puoi digitare: https://meetingbenches.net/category/musica/. Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo di apprezzarne le opere.

Controllate anche

NASCERE MUSICALMENTE, NEI VERDI PASCOLI DELLA HARVARD UNIVERSITY – Eric von Schmidt, un musicista dallo spirito selvaggio

Con Bob Dylan e Joan Baez, nella scena folk dell’est americano Cantante, chitarrista e cantautore, …