Breaking News
CASA » POESIE (page 22)

POESIE

POESIE DALLA SVIZZERA

LE NOSTRE VITE SONO IN SVIZZERA – Poesia di Emily Dickinson Così ancora, così fresco. Fino a qualche pomeriggio strano le Alpi trascurano le loro tende e non vediamo più avanti! L’Italia si trova dall’altra parte! Mentre come una guardia – tra le solenni Alpi – la sirena delle Alpi sempre interverrà!                          TELEFONO METEO – Poesia di Ilene Bauer …

Leggi di più »

POESIE DELL’ESTREMADURA

SAN FELIPE – Poesia di Lee Anne Sittler Non guardare i fiori che fanno l’amore, le urla visive che fanno, incongrui, dissonanti, liquori irascibili cascata in ciuffi nube, riformare intorno María intrappolata nella sua cappella. Maria, non guardare troppo da vicino, in estate, i bambini che nuotano nel fiume; le case bianche che avvolgono sopra il bordo del fiume come …

Leggi di più »

LIBRERIA POETICA ITALIANA / TOSCANA

Per la lingua italiana, il testo che viene considerato come il primo documento scritto in volgare (960-963), è rappresentato dalle formule testimoniali relative alla proprietà di terre rivendicate dall’abbazia di Montecassino. Se c’è una terra d’elezione della letteratura, questa è senza ombra di dubbio la Toscana, dove si è sviluppata la lingua italiana, e dove – con Boccaccio – il …

Leggi di più »

LIBRERIA POETICA / SICILIA

Tutti amano viaggiare, ma non tutti amano farlo allo stesso modo. Tutto quello che devi fare è averne il tempo, dentro la tua vita. Meeting Benches. Il modo per rendere il mondo migliore è facile. Scegli la panchina dove pubblicare ciò che hai pitturato o scritto, la recensione di un libro che hai letto o la storia di un viaggio …

Leggi di più »

POESIA TEDESCA – Eduard Moerike

Eduard Moerike è stato un pastore luterano e poeta tedesco, nato vicino a Stoccarda nel 1804 dentro un giorno di settembre. Il suo primo lavoro pubblicato è stato il romanzo Maler Nolten. Poeta, romanziere, sacerdote e studioso, lui non è soltanto uno dei più grandi poeti tedeschi, ma anche uno scrittore che ha saputo profondamente ispirare i compositori. La sua …

Leggi di più »

LIBRERIA POETICA / AUSTRALIA – Dorothy Porter

La sua prima collezione aveva segnalato l’arrivo di una nuova voce sulla poesia australiana. La sua capacità di trasmettere il calore della passione era il primo segreto del suo repertorio poetico. https://www.amazon.it/Tanto-vivere-Racconti-poesie-prose/dp/8877381329 Dorothy Porter ci ha ricordato che la poesia può essere in grado di gestire molte, molte sensazioni ed emozioni, come tranquillità o gelosia, intimità, seduzione, sesso selvaggio e …

Leggi di più »

SUL CONFINE DELLA LONTANANZA – Poesie slovene al chiaro di luna, in brevi giorni d’aprile

L’Uomo Vitruviano, è un disegno di Leonardo da Vinci. https://leonardodavinci.stanford.edu/submissions/clabaugh/history/leonardo.html Quel disegno, accompagnato da alcune note basate sul lavoro dell’architetto romano Vitruvio, descrive un uomo (in due posizioni sovrapposte, con le braccia e le gambe divaricate), inscritto in un cerchio ed un quadrato. Quell’immagine di Leonardo, è diventata molto più dell’illustrazione letterale di un canone proporzionale. Nel corso dei secoli …

Leggi di più »

SFUMATURE DI POESIA UNGHERESE

DI NOTTE – Poesia di Petöfi Sándor Notte di sonno pacifico villaggio e la città, la luce della luna brilla nel cielo stellato. Addormentato e tu, mio gioiello, ragazza dagli occhi di prugnola con i capelli biondi? Voglio questa notte dormire, non sono in forma, sognando giaccio sveglio, trovare riposo. Regni galleggianti davanti ai miei occhi, e la regina in …

Leggi di più »

QUANDO LA POESIA SENTE LA LINGUA SLOVACCA

DIETA D’AFFARI – Poesia di Terezia Kontova Oggi sto mangiando spinaci, domani mangio spinaci e il tuo sorriso, il Lunedi mangio spinaci o il tuo sorriso. Questo è come riduco i miei chili. In ogni caso, se sei troppo grasso, per favore, guardami, e io riduco i chilogrammi di troppo, per baciarti, per abbracciarti, per amarti. Questa la dieta su …

Leggi di più »

RITMICI SOGNI DENTRO POESIE OLANDESI

RITMICI SOGNI – Poesia di Aidan Lei sogna piegato in spirali in due il suo DNA, la sua essenza. Scintillanti, scintillanti feroci occhi lampeggianti, elegantemente confezionati con nastro. Ballerina, direttore d’orchestra il suo ondeggiare bacchetta, ardente di fuoco e fiamme. Cenerentola sorride, vola attraverso l’aria. Zig-zag, serpenti che vivono per il ballo. Rotolando, raggiungendo, puntando le dita dei piedi verso …

Leggi di più »