CATTURARE EMOZIONI COMPLESSE

Le rappresentazioni di Asit Kumar Patnaik, figure umane e delle loro relazioni

Sedersi su una panchina tematica di Meeting Benches è prendersi una pausa dalla frenesia quotidiana, un invito a rallentare, guardarsi intorno e vedere la bellezza che ti circonda. Poiché l’arte non dovrebbe limitarsi a un singolo genere o stile, piuttosto, abbracciare le diversità di qualsiasi genere di espressione creativa, sulle sue panchine trovi una varietà di narrazioni che spaziano dalle opere d’arte agli influencer. Essendo un luogo in cui le barriere geografiche si dissolvono e le persone si connettono, ispirano e condividono, prova anche tu a guardare oltre, immergiti nel fascino della creatività senza confini di razza, religione o genere, come nei dipinti creati da Asit Kumar Patnaik. Digita su pittori, se vuoi conoscerne altri.

Asit Kumar Patnaik ha conseguito la laurea in Belle Arti presso il Govt. College of Art and Crafts a Khallikote, Orissa, e il Master in Pittura presso BHU di Varanasi, dove è stato medaglia d’oro. Il suo stile pittorico e le sue narrazioni ruotano attorno alle relazioni interpersonali all’interno della società. Asit utilizza una tecnica che enfatizza la sensibilità, con una scelta accurata di colori e texture. Le sue figure maschili e femminili, sono rappresentate in posture aperte e suggestive. La semplicità ingannevole delle linee aggiunge sensualità alle robuste figure. I suoi dipinti creano un senso di mistero e armonia visiva. Questo artista ha ricevuto numerosi premi, tra cui una borsa di studio dal Dipartimento della Cultura, Govt. of India, nel campo delle Belle Arti. Ha esposto, tra l’altro, alla Jehangir Art Gallery, Art Hamptons New York e The Florence Biennale.

Il suo stile pittorico, caratterizzato da una combinazione di realismo e simbolismo, accorda un’attenzione particolare ai dettagli emotivi e alla bellezza formale. I dipinti di Asit Kumar Patnaik esplorano temi legati alla psicologia umana, alle emozioni e alle relazioni interpersonali. Molte delle sue opere, che catturano l’essenza della solitudine e dell’autoesame, ritraggono figure solitarie in momenti di riflessione e introspezione. Dipinge spesso coppie o figure che esprimono amore, desiderio e attrazione, con sguardi e gesti che comunicano una gamma di emozioni legate all’amore romantico. Le espressioni facciali dei suoi soggetti umani sono un elemento chiave nei suoi dipinti dove, con gli occhi, le labbra e le rughe, essi trasmettono emozioni complesse. Alcuni dei suoi lavori incorporano elementi naturali come fiori, uccelli o paesaggi finalizzati a simbolizzare la spiritualità e la connessione con la natura. Le figure nei suoi dipinti sembrano vulnerabili e sensibili, ed e proprio ciò che impatta emotivamente sugli spettatori.

Asit Kumar Patnaik utilizza una varietà di colori nei suoi dipinti, tuttavia, per quanto riguarda i pigmenti utilizzati, possiamo fare un confronto con le Grotte di Lascaux, dove i colori predominanti sono il rosso, il giallo e il nero. L’ematite, presente nell’argilla rossa e nell’ocra, forniva il colore rosso. Certi idrossidi di ferro, invece, erano responsabili del giallo. Il carbone o gli ossidi di manganese, poi, contribuivano al nero. Questi pigmenti naturali, applicati alle pareti tramite cannucce di ossa o bambù, creavano colori vivaci e affascinanti. Quell’uso creativo di pigmenti semplici da parte dei nostri antenati artisti, rivive con lui e con il suo utilizzo di una gamma più ampia di colori.

La sua scelta dei colori aggiunge sensibilità alle opere, dove i soggetti nei suoi dipinti comunicano in modo potente e silenzioso, con sguardi rubati e sorrisi timidi. Asit Kumar Patnaik, nato in Orissa nel 1968, è un artista altamente acclamato. Le sue opere, che gravitano nell’orbita di personaggi e ambienti che suscitano nell’osservatore uno stato di commossa partecipazione, indagano la psiche umana e le relazioni interpersonali. Per dipingere figure maschili e femminili, spesso in posture aperte e suggestive, questo artista utilizza una tecnica semi-realistica. Ha esposto in decine di mostre personali e collettive in India e all’estero, ricevendo premi e riconoscimenti per il suo lavoro. Se desideri esplorare ulteriormente le sue opere, puoi dare un’occhiata alla selezione curata di suoi dipinti su Eikowa.

Instagram

Controllate anche

DOVE LE REGOLE SI DISSOLVONO E L’IMMAGINAZIONE PRENDE IL SOPRAVVENTO

Bandire il già visto e cercare una realtà non separata dal suo mistero Meeting Benches …