Breaking News
CASA » MUSICA » ESPLORANDO I RITMI MUSICALI DELLE ISOLE CANARIE – Rosana Arbelo: un maturo e profondo suono, assieme sentimenti naturali e delicati.

ESPLORANDO I RITMI MUSICALI DELLE ISOLE CANARIE – Rosana Arbelo: un maturo e profondo suono, assieme sentimenti naturali e delicati.

Un desiderio alla corte del re Baltasar, per viverlo in un angolo di paradiso.

Ecco un tour a Lanzarote, tra straordinarie creazioni d’arte e natura, dove puoi scegliere di annusare lo zolfo dei vulcani e rilazzarti nella quiete delle spiagge, tra paesi multicolori e grotte indimenticabili. Fermati anche nella Casa Museo César Manrique, osservando gli oggetti amati da un uomo che amava questi luoghi. Comprati una selezione musicale di una donna che è nata in quest’isola, poi noleggia una autovettura e sperimenta ogni piccola strada che incontri.

Il suo album di debutto, è stato pubblicato nel 1996. La colonna sonora per un film ha caratterizzato le sue canzoni, esponendola a un pubblico internazionale. Nel dicembre 2003, ha pubblicato un album a doppio disco che conteneva nuove canzoni, grandi successi e video. Più recentemente, è stata in tournée in Spagna e in America Latina. ROSANA ARBELO https://www.rosana.net/inicio è nata a Lanzarote (Isole Canarie), in un giorno di ottobre del 1963, diventando cantante e compositrice.

All’inizio del 1996, decise di cantare le sue stesse composizioni e mandò una demo alla MCA, ottenendo un contratto discografico. ROSANA ARBELO è la più giovane di una famiglia di otto fratelli. All’età di 5 anni, suo padre le diede la sua prima chitarra e ad 8 compose la sua prima canzone. A 20 anni si trasferisce a Madrid, studiandovi armonia e chitarra. Nel 2018 esce la ristampa di un CD con il cantante messicano Carlos Rivera, nonchè un secondo disco con la canzone inedita “Sin Tanta Ropa”, di cui la cantante portoricana Kany García è co-autrice.

A FUOCO LENTO – A fuoco lento il tuo sguardo al fuoco lento, niente che stiamo tramando questa follia con la forza dei venti e il calore della tenerezza. Segui il percorso della processione a fuoco lento, verso un vecchio fuoco continuo a sventolare la nostra fiamma con tutto ciò che ti amo e quanto mi ami. A un fuoco lento mi fai acqua con te. Ho l’anima innamorata, riempimi, svuotami, disarmami amore quando mi ami. Un fuoco lento e indisciplinato accarezza che assomigliano a farfalle che si intrufolano sotto i vestiti e lasciano la sensazione dell’amore forgiato a fuoco basso. Lancia lentamente la mia vita per rallentare il fuoco e pian piano stiamo tramando questo tumulto con la danza dei mari e il sapore di poco a poco. Seguo il percorso della processione a fuoco lento con il fuoco vecchio Continuo ad appassionare la nostra fiamma per così tanti giorni come sogni tanti sogni che non finiscono. A un fuoco lento mi fai acqua con te. Ho l’anima innamorata, riempimi, svuotami, disarmami amore quando mi ami. Un fuoco lento e indisciplinato accarezza che assomigliano a farfalle che si intrufolano sotto i vestiti e lasciano la sensazione dell’amore forgiato a fuoco basso. A un fuoco lento mi fai acqua con te. Ho l’anima innamorata, riempimi, svuotami, disarmami amore quando mi ami. Un fuoco lento e indisciplinato accarezza che assomigliano a farfalle che si intrufolano sotto i vestiti e lasciano la sensazione dell’amore forgiato a fuoco basso. A un fuoco lento mi fai acqua con te. Ho l’anima innamorata, riempimi, svuotami, disarmami amore quando mi ami. Un fuoco lento e indisciplinato accarezza che assomigliano a farfalle che si intrufolano sotto i vestiti e lasciano la sensazione d’amore forgiata a fuoco basso

Se ti piace approfondire la conoscenza dei musicisti che hanno contribuito ad arricchire il panorama musicale mondiale, puoi digitare: https://meetingbenches.net/category/musica/. Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo di apprezzarne le opere.

Controllate anche

CANZONI POLIFONICHE NEL GIARDINO DELL’AMORE – Cantare la cortesia, ai tempi della Peste Nera

Quando un’epidemia muta il paesaggio musicale Nei mottetti di ambientazione cortese, utilizzò magistralmente una pratica …