Breaking News
CASA » BIBLIOTECA » L’AMANTE – Romanzo di Marguerite Duras
Jane MARCH

L’AMANTE – Romanzo di Marguerite Duras

marguerit-duras-1-1Marguerite Duras è una scrittrice e regista francese nata nell’Indocina francese il 4 aprile del 1914. Il padre era dirigente scolastico e la madre era insegnante. Dopo la morte del padre, la sua famiglia si era trasferita a Sadek e poi a Vinhlong, dove la madre muore durante una alluvione. Lei viene mandata in collegio a Saigon, dove si innamora di un ricco e giovane cinese. La lebbra, la giungla, la società coloniale e la natura sono le indelebili tracce della sua esperienza in Indocina, quelle che riemergeranno nei suoi romanzi. Per studiare diritto, matematica e scienze politiche, si trasferisce in Francia, non smettendo mai di pensare all’Indocina, perché dall’età di otto anni a diciassette, lei ha visto il sole tramontare fra le risaie, perché lei detesta la montagna che la angoscia, nascondendole i tramonti. Muore a 81 anni per un tumore alla gola. Gli ultimi anni della sua vita li passa chiusa in casa. L’unico amico a rimanerle vicino raccoglierà le sue ultime parole: “È difficile morire, a un certo momento t’accorgi che le cose della vita finiscono. È tutto.” Lei ti aspetta nel cimitero di Montparnasse, dove è sepolta.

marguerit-duras-2-1L’amante https://www.amazon.it/Lamante-Marguerite-Duras/dp/8807885921 tra i libri attualmente più letti in Portogallo, è un romanzo della scrittrice francese Marguerite Duras, un libro che racconta le vicende autobiografiche della scrittrice, nel periodo in cui visse (con madre e i fratelli, nell’Indocina francese). La storia termina nel momento in cui la madre della protagonista deciderà di ripartire dal Vietnam per la Francia, portando i figli con sé. La storia è quella dell’incontro tra Marguerite e il figlio di un ricco possidente cinese. “Ma poi glielo aveva detto. Le aveva detto che era come prima, che l’amava ancora, che non avrebbe potuto mai smettere d’amarla, che l’avrebbe amata fino alla morte.” La storia è quella di un amore proibito per due ragioni: la giovane età della ragazza e le convenzioni vigenti (la differenza di razza e quella di ceto sociale). La loro relazione viene osteggiata dal padre del giovane, ma utilizzata dalla famiglia di lei per trovare sollievo alla povertà. La vicenda amorosa – raccontata con stile spoglio ed ampie digressioni – si intreccia con le vicende della vita: odio per il fratello maggiore, rapporto conflittuale con la madre e il lesbismo latente.logo-meeting-benches

Controllate anche

PICCOLE DONNE ED ATTIVISMO FEMMINILE – Louisa May Alcott: Romanzi per aprirsi al dialogo, attraverso il significato delle forme naturali

Quando l’identità femminista è celata dietro la maschera di una piccola donna I siti e …