Breaking News
CASA » POESIE » L’ATTIVITA’ CREATIVA FATTA CON LE PAROLE – Tanka e Giappone: un modo di guardare il mondo fisico, cercando qualcosa di più profondo

L’ATTIVITA’ CREATIVA FATTA CON LE PAROLE – Tanka e Giappone: un modo di guardare il mondo fisico, cercando qualcosa di più profondo

katsushika-hokusai-11Gli stili di vita creativa, sono caratterizzati da atteggiamenti e comportamenti non conformi. Con la creatività, un’idea o una composizione musicale, un’opera letteraria o un dipinto, sono fenomeni in cui si forma qualcosa di nuovo. L’Haiku ha iniziato come attività molto popolare dal 9 ° al 12 ° secolo in Giappone, un’attività creativa fatta di parole, chiamata “tanka.” Era un modo di guardare il mondo fisico e di vedere qualcosa di più profondo, come la natura stessa dell’esistenza.katsushika-hokusai-12

Le poesie Haiku risalgono al 9 ° secolo in Giappone, ma arrivano fino ai giorni nostri. Il primo verso è stato sempre chiamato un “hokku”, quello che crea l’atmosfera per il resto dei versi. I maestri di “hokku” del 17 ° secolo sono stati Basho, Issa e Buson. L’Haiku è più di un tipo di poesia. Una poesia Haiku è composta da tre linee di parole. Per comprendere il Giappone, prova a leggere queste brevi poesie, ma anche osservando alcuni dipinti di Katsushika Hokusaikatsushika-hokusai-13

Natsume Soseki – Oltre la foresta invernale, i venti ululano di rabbia, senza foglie a soffiare. Il corvo è volato via: ondeggia nel sole di sera, un albero senza foglie. Basho Matsuo – Un vecchio stagno in silenzio. Una rana salta nello stagno. Splash! Di nuovo silenzio. Chiaro di luna d’autunno, un verme scava silenziosamente nel castagno. Un lampo. Quello che pensavo fossero facce, sono pennacchi di erba della prateria. Yosa Buson – Un fiume d’estate da attraversare, come è piacevole con i sandali nelle mie mani! La luce della luna si sposta ad ovest, le ombre dei fiori strisciano verso est. Alla luce della luna, il colore e il profumo del glicine sembra lontano. Kobayaski Issa – O lumaca, scalare il monte Fuji, ma lentamente, lentamente! Confidando al Buddha, bene e male, dico addio all’anno in partenza. Tutto ciò che tocco con tenerezza, ahimè, punge come un rovo.allthewordsbook_1-1

Ogni giorno degli gli ultimi sei anni, lui ha scritto un semplice haiku sull’amore. Queste poesie del cuore hanno attirato un grande e fedele seguito in tutto il mondo. Questa collezione vibrante, rivela le riflessioni intime di una delle più popolari nuove voci della poesia. All the Words Are Yours: Haiku on Love – By Tyler Knott Gregson https://www.amazon.com/All-Words-Are-Yours-Haiku/dp/0399176004/ref=sr_1_2?s=books&ie=UTF8&qid=1479378620&sr=1-2logo-meeting-benches

Per approfondire questo tema, puoi anche leggere:

http://meetingbenches.net/2016/11/katsushika-hokusai-17601849-japanese-painter-la-lunga-stagione-creativa-delluomo-dai-molti-nomi/

http://meetingbenches.net/2016/11/la-montagna-la-forma-perfetta-meravigliose-immagini-del-monte-fuji/

http://meetingbenches.net/2016/11/cielo-mi-dara-un-altro-paio-danni-katsushika-hokusai-trentasei-volti-del-monte-fuji/

http://meetingbenches.net/2016/11/le-onde-artigli-hokusai-hiroshige-utamaro-al-palazzo-reale-milano/

 

Controllate anche

SCRIVENDO DI VISITE, COME GRAZIA – Merlinda Bobis: conflitti postcolonialistici, accanto ai confini del transnazionalismo

Quando dipingere con le parole costa poco Le sue poesie in filippino includono un’epica bilingue, …