Breaking News
CASA » SCRITTORI » LE AVVENTURE DI PINOCCHIO – Romanzo per ragazzi di Carlo Collodi

LE AVVENTURE DI PINOCCHIO – Romanzo per ragazzi di Carlo Collodi

Un burattino animato, le bugie e la crescita del suo naso

Benvenuto a Collodi https://www.collodi.com/, il paese di Pinocchio (il 27 maggio è il giorno del suo compleanno), dove tra le case arroccate una sopra l’altra, uno scrittore trovò la sua ispirazione per un romanzo per bambini. Le avventure di Pinocchio, 220 traduzioni in altrettante lingue, ti raccontano la storia delle peripezie di un burattino. I racconti del piccolo burattino di legno, che sognava di diventare un bambino vero, sono nati proprio in Toscana, dove puoi visitare il Parco di Pinocchio www.pinocchio.it. Il Grillo Parlante e la Fata Turchina ti aspettano in questo luogo dove regna la fantasia, un posto dove uno scrittore italiano immaginò che gli adulti potessero tornare ad essere bambini.

Il nonno materno amministrava un podere alle porte del paese di Collodi, il cui nome ispirò lo pseudonimo che rese lo scrittore. Il padre era cuoco e la madre era sarta, ambedue al servizio di una famiglia di marchesi. Nato a Firenze nel 1826, Carlo Collodi https://www.periodicodaily.com/carlo-collodi-nel-1826-nasceva-il-papa-di-pinocchio/ è stato scrittore e giornalista, celebre autore della storia di un burattino, Le avventure di Pinocchio.

Carlo Collodi https://www.visittuscany.com/it/attrazioni/il-parco-di-pinocchio-00001/ poté studiare grazie all’aiuto della famiglia dei marchesi Ginori, trascorrendo parte dalla sua infanzia presso il nonno materno, nella casa in Via Taddea in Collodi. Nel 1837 entrò in seminario a Colle di Val d’Elsa, dove senza diventare prete ricevette una buona istruzione. Seguì anche lezioni di retorica e filosofia a Firenze, presso una scuola religiosa.

A partire dal 1847, Carlo Collodi https://www.ibs.it/pinocchio-libro-carlo-collodi/e/9788807901119?inventoryId=45837289 cominciò a scrivere per un giornale milanese, di cui divenne ben presto una delle firme di maggior richiamo. Nel 1848, durante la Prima guerra d’indipendenza italiana, si arruolò volontario combattendo a Curtatone e Montanara. Collaborando con testate umoristiche che affrontavano argomenti artistici e teatrali, il giornalismo umoristico divenne la sua principale risorsa, occupandosi di musica, teatro e letteratura. Collaborando con un giornale umoristico fiorentino, nel 1856 firmò per la prima volta con lo pseudonimo di Collodi.

Nel 1859 partecipò alla Seconda guerra d’indipendenza. Nel 1868, entrò a far parte della redazione di un dizionario di lingua italiana parlata, secondo l’uso di Firenze. Nel 1875, Carlo Collodi http://www.turismoletterario.com/blog/tra-firenze-e-collodi-dove-nasce-pinocchio/ ricevette l’incarico di tradurre fiabe francesi famose, ricreandole in italiano sotto il titolo I racconti delle fate. Il 7 luglio 1881, in un periodico per l’infanzia uscì la prima puntata de La storia di un burattino. Due anni dopo, pubblicò Le avventure di Pinocchio, raccolte in volume. Morì nel 1890 a Collodi, sull’uscio di casa. È sepolto nel cimitero delle Porte Sante, a Firenze vicino alla basilica di San Miniato al Monte.

La storia inizia in Toscana, dove un falegname di nome Maestro Antonio ha trovato un blocco di legno che ha intenzione di ritagliarsi per farne una gamba per il suo tavolo. Le avventure di Pinocchio https://www.amazon.it/avventure-Pinocchio-Carlo-Collodi/dp/8804484446, noto anche semplicemente come Pinocchio, è un romanzo per bambini dell’autore italiano Carlo Collodi. Parla delle avventure di una marionetta di nome Pinocchio e di suo padre, un intagliatore di legno di nome Geppetto. Pinocchio è una marionetta che acquisisce saggezza attraverso una serie di disavventure che lo portano a diventare un vero essere umano.

L’unico scopo del sito è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo di apprezzarne le opere. Le proprietà intellettuali delle immagini corrispondono ai loro autori. Se vuoi conoscere altri scrittori, puoi digitare https://meetingbenches.net/category/scrittori/ per la novellistica e per la poesia https://meetingbenches.net/category/poesie/.

Controllate anche

A PROPOSITO DI VITA E MORTE INEVITABILE – Mo Yan: scrivi ciò che sai, in modo naturale per te

Un premio nobel, tra racconti segnati dall’appassionato umanesimo  Camminando per Pechino, scoprirai che esistono tre …