Breaking News

UNA PERSONA ALLA QUALE NON SUCCEDEVANO LE COSE – Muriel Spark, una scrittrice dalla fantasia umoristica e leggermente inquietante

Satira e arguzia, attorno a temi seri Per lei, l’educazione è stata una guida per ciò che è già lì nell’anima. Nata a Edimburgo in un giorno di febbraio del 1918, vi frequentò una scuola superiore femminile. Nel 1935, Muriel Spark https://murielspark100.com/ si diplomò in corrispondenza commerciale, insegnò inglese e lavorò come impiegata in un grande magazzino. Due anni dopo …

Leggi di più »

QUESTA E’ LA VITA – Amy Macdonald, la cantautrice che ha messo gratuitamente online un frutto della sua creatività

Fare ciò che ti piace, senza pregare nessuno Francis Healy, frontman dei Travis, è la sua maggiore fonte di ispirazione. Nata nel 1987, lei ha raggiunto il successo internazionale con un suo primo album. Per l’uso che lei fa della propria voce, è stata accostata ad Alison Moyet. Lei è una cantautrice scozzese di Glasgow. Dopo 5 anni dall’ultimo album, …

Leggi di più »

PRINCIPI, SIGNORI E UOMINI ONESTI – Viaggia in Scozia, perchè strizzerai l’occhio ai tuoi piccoli difetti

Dove è meglio essere l’uomo fortunato, che il figlio dell’uomo fortunato Affascinanti rovine di una fortezza che affonda le sue radici in 1.000 anni di storia https://www.visitscotland.com/it-it/. C’è anche la ricostruzione di una catapulta, con la possibilità di poterci trovare un suonatore di cornamusa. Splendido connubio tra storia e bellezza naturalistica vicino a Loch Ness, il Castello di Urquhart https://www.visitbritain.com/ch/it/castello-di-urquhart …

Leggi di più »

DOVE I SEGRETI VIAGGIANO VELOCEMENTE – Ovunque tu vada, resta con te, perché Parigi è una lunga festa creativa

Passeggia per Parigi, vivrai bellezza e gusto Oh, Parigi! Non c’è posto come la città delle luci, giusto? O è la città della creatività? Tra i molti modi di conoscere questa città, ne abbiamo creato uno che coinvolgerà potentemente il tuo modo di annusare, assaporare e lasciarti coinvolgere. Prima di iniziare a muoverti a Parigi https://it.parisinfo.com/ seguendo la scia dei …

Leggi di più »

RITRARRE PERFETTAMENTE LA VITA PARIGIOSA, TRA BOULEVARD E CAFFÈ – Jean Béraud, il più parigino degli Impressionisti

Un pittore galante, guidato da onore e gusto Ha avuto successo durante la sua carriera, anche se è stato dimenticato al momento della sua morte, a causa di una generale mancanza di interesse per i pittori Belle Époque. Divenne uno dei principali pittori e testimoni della vita parigina durante la Belle Époque. Fu uno dei testimoni di Marcel Proust in …

Leggi di più »

MICRO RACCONTI FOTOGRAFICI, PARTENDO DA PERSONAGGI E SITUAZIONI – Willy Ronis: estasiarsi davanti alla realtà, osservando la fraternità dei popoli

L’interesse per condizione umana e quotidianità Willy Ronis https://huxleyparlour.com/artists/willy-ronis/ era figlio di emigrati ucraini che si stabilirono nel IX arrondissement di Parigi, dove il padre aprì uno studio fotografico. Benché sperasse di divenire compositore, s’iscrisse alla facoltà di diritto, fino a quando dovette aiutare il padre nel lavoro, senza interesse per la fotografia convenzionale, ma per le mostre fotografiche. Si …

Leggi di più »

ESPLORANDO IL CONTRASTO DI COLORI SIMULTANEI, FINO ALL’ORFISMO – Sonia Terk Delaunay: modulazioni di colore e luce, per opere dal tono lirico

La regina dell’arte forte e indossabile Nel 1906 lei si trasferì a Parigi, dipingendo opere ispirate a Gauguin e   van Gogh. Quattro anni dopo sposò il pittore Robert Delaunay. Una foto del 1913, la mostra in posa in un completo patchwork di sua stessa creazione. A partire dal 1913, lei realizzò stoffe a contrasti simultanei, creazioni astratte in carta e …

Leggi di più »

QUANDO L’UNICO LINGUAGGIO UNIVERSALE È UN BACIO – Alfred de Musset: vedere per sapere, volere per potere e osare per avere

Enormi ali, in un carcere grande come una mano Per comprenderlo meglio, dovrai ricordarti di ciò che scrisse: “Non posso farci nulla, l’idea dell’infinito mi tormenta.” La sua tormentata storia d’amore con la scrittrice George Sand, è stata raccontata in un film del 1999, I figli del secolo. Poeta e drammaturgo, divenne una figura emblematica del romanticismo letterario. Appartenente ad …

Leggi di più »

LA CULTURA MUSICALE DELLA STRADA – Manu Chao: suonare e cantare in ciabatte, tra via St. Pau e calle Escudellers

In bilico tra sensibilità intimista e realtà sociale La sua musica ha subito molte influenze, tutte derivanti dalle sue origini spagnole e dai viaggi in Mesoamerica. I suoi genitori si erano trasferiti a Parigi per sfuggire alla dittatura di Francisco Franco, nella zona suburbana tra Boulogne-Billancourt e Sèvres. La casa di Manu Chao http://www.manuchao.net/ ospitava rifugiati sudamericani, un luogo dove …

Leggi di più »

NON UNA CITTÀ, MA UN MUSEO ALL’APERTO – Sapori, odori ed atmosfere parigine

Non c’è nessun posto come la città delle luci Tra i molti modi di conoscere una città, ne abbiamo creato uno che coinvolgerà potentemente il tuo modo di annusare, assaporare e lasciarti coinvolgere. Prima di iniziare a muoverti a Parigi https://it.parisinfo.com/, seguendo la scia dei tuoi interessi, oppure chi ti accompagna, dedica una giornata a museo dei profumi, tour della …

Leggi di più »