Breaking News
CASA » BIOGRAFIE D'AUTORE » POESIA AMERICANA – Oscenità, di Michael Casey

POESIA AMERICANA – Oscenità, di Michael Casey

Il suo stile è realistico e atmosferico. La sua prima collezione poetica è stata scelta per la serie Yale di poeti più giovani. Michael Casey (nato a Lowell, Massachusetts, nel 1947), è un poeta americano di origine armena. Dopo la laurea, era stato arruolato nell’esercito degli Stati Uniti, ed il suo soggiorno a Fort Leonardwood (nel Missouri), gli ha fornito l’impostazione per un libro (The Million Dollar Hole). Nel 1972 Stanley Kunitz selezionato “Oscenità”, la raccolta di poesie di Casey relativa alla guerra del Vietnam, in quanto aveva necessità di libri che dialogassero dall’interno della zona di guerra. Lui lavorava a un computer di direzione antincendio d’artiglieria in Viet Nam, quello che serviva nel Delta del Mekong, e adesso vive in California. I lettori in cerca di autentica poesia di stomaco non hanno bisogno di cercare ulteriormente: Oscenità ha venduto oltre 200.000 copie. Le sue poesie (alcune divertenti, alcune toccanti) dipendono pesantemente dall’argomento pesante.

HOA BINHIl trentuno di agosto Stanley era tutto eccitato. Aveva appena compiuto diciotto anni e ottenendo di votare per la prima volta. C’erano sedici liste per votare in Vietnam quell’anno, e ogni manifesto di ardesia diceva che quella ardesia voleva Hoa Binh. Dalla votazione è tornata a me tutta eccitata. Casee, io voto per Hoa Binh. È bello, Stanley. Di nuovo a Hoa Ky, spero che il tuo voto conti.

CANCELLO PRINCIPALEIl conducente d’autobus è furioso, ma sono annoiato. Arresto il bus ed evito il rotolamento della Pepsi. Parlo con un comando vocale e passa per favore. Una truppa mi mostra un ID, ma non dispone di un pass.

UNA ROTTURAStavamo andando file singoli attraverso i suoi campi di riso, e l’agricoltore cominciò a colpire la pista con una raffica. Non si fermava. Il comandante è andato a parlare con lui, e l’agricoltore ha cercato di colpire anche lui. Così i brani andavano lateralmente, fianco a fianco, attraverso i campi del ragazzo invece di file singoli. Difficile, fiera Maria. Una rottura, Wallace, Baby Rosemary, il Rutgers Road Runner, andare a prendere Em-Done. Andavano fianco a fianco, attraverso i campi. Se hai una fattoria in Vietnam e una casa all’inferno, vendi l’azienda e vai a casa.

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito, è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di conoscere le loro opere.

Controllate anche

IL CUORE DI UNA DONNA – Maya Angelou, la donna che sa perché l’uccello in gabbia canta

Non c’è agonia più grande che portare dentro di te una storia non raccontata Sulle …