Breaking News
CASA » BOUTIQUE DI VIAGGIO » QUANDO LA SARTORIA È UN’ABILITÀ ALLENATA – Auguste Soesastro e la sua esplorazione da stilista di moda

QUANDO LA SARTORIA È UN’ABILITÀ ALLENATA – Auguste Soesastro e la sua esplorazione da stilista di moda

L’importanza di un buon karma, perché  l’abito inizia dalle fibre

Dal suo punto di vista, oltre che disegnare e mettere insieme i tessuti, la sartoria deve essere un’abilità costantemente allenata. Ha iniziato ad apparire verso gli anni ’80. La moda islamica deriva dalla necessità di coprire alcune parti del corpo femminile e forgia armoniosamente religiosità e moda, incoraggiando a essere modesti e piacevolmente eleganti. Auguste Soesastro https://www.jakartafashionweek.co.id/designer-profile/17/auguste-soesastro ha clienti di molte nazionalità. La sua donna Kraton è intelligente, amante dell’arte e senza fronzoli. I suoi abiti hanno linee essenziali, tessuti fastosi e forme ispirate all’Indonesia. Lui è tormentato dall’esigenza di costruire il modello, ridurne le cuciture e semplificare il disegno. Le rifiniture hanno necessità di comprendere il valore delle cuciture e dei bordi.

Traendo frutto dalle sue esperienze in Parigi e New York e adattandolo alle usanze indonesiane, ha immaginato un proprio modo di fare moda. Nato a Giacarta nel 1981, Auguste Soesastro https://www.instagram.com/kratonworld/ è uno stilista indonesiano vissuto per dieci anni in Australia, dove studiò architettura e conseguì una laurea in cinema e arti digitali. Durante quella permanenza si è specializzato in tessuti e arti etnografiche del sud-est asiatico. In collaborazione con un grande produttore di moda, nel 2017 ha realizzato Wastu, ​un abbigliamento quotidiano a prezzi accessibili. Gli piace utilizzare lino e cashmere, ama utilizzare soprattutto la doppia trama divisibile e gli effetti della sobria raffinatezza.

Lavora con tessuti costosi, perciò non può avere rifiuti, dunque, l’utilizzo di pratiche di moda eco-compatibili è il suo obiettivo. Perfino l’architettura gli ha insegnato la molteplicità dei valori insiti nei contesti e dentro gli stili di vita. Auguste Soesastro https://generationt.asia/people/auguste-soesastro ha studiato fashion design a Parigi, ma è stato a New York che ha avuto modo di lavorare come assistente modellista per Ralph Rucci. Nel 2008, quando la crisi finanziaria esplose anche a New York, ha ha lavorato come modellista freelance. Poteva continuare così, oppure avviare una propria azienda: fu così che con l’aiuto di suo padre e sua zia nacque Kraton.

Massimizza l’utilizzo del tessuto nella creazione dei modelli. I suoi capi di vestiario devono durare almeno un decennio. Sostiene l’importanza di fare vestiti con un buon karma, perché un buon karma inizia dalle fibre. I suoi disegni sono caratterizzati da tessuti indonesiani batik, tessuti a mano e ikat. Utilizzando perfino panni di ananas e giacinto d’acqua, Auguste Soesastro https://manual.co.id/article/singularity-auguste-soesastro/ esprime il suo talento creativo con tessuti naturali biodegradabili. Quando concettualizza i suoi abiti si lascia trasportare dal piacere dell’estetica. Voleva diventare uno stilista di moda già da quando aveva soltanto otto anni. Fiducia nelle pratiche sostenibili e superamento delle sfide imprenditoriali sono il binomio in cui il designer rinnova il rapporto tra architettura e moda nelle sue creazioni di moda.

La proprietà delle immagini che appaiono in questo blog corrisponde ai loro autori. Se vuoi conoscere altre persone creative che hanno contribuito ad arricchire la scena internazionale della moda, puoi scrivere https://meetingbenches.net/category/boutique_di_viaggio/. L’unico scopo di questo sito è diffondere la conoscenza di questi artisti e che altre persone apprezzino le loro opere.

Controllate anche

LA GRAND DAME DELLA MODA FILIPPINA – Patis Tesero, un simbolo di tradizione e modernità

Una stilista ambientalista, icona dello stile di vita del suo paese Lei ha tratto ispirazione …