Breaking News
CASA » Tag Archives: fumettisti

Tag Archives: fumettisti

L’IMPORTANZA DEL FEEDBACK EDITORIALE – Murray Ball, il fumettista che deliziò e offese i suoi lettori

Feilding, Manawatu Times ed il desiderio di diventare un fumettista Wallace Cadwallader Footrot e il suo cane, due ribelli indipendenti che non capivano l’autorità, furono i protagonisti del suo fumetto Footrot Flats. Nel 2002, Murray Ball https://www.footrotflats.com/the-cartoonist è stato insignito del New Zealand Order of Merito. Nato nel 1937 a Fielding (Manawatu, Nuova Zelanda), trascorse la sua infanzia tra Australia …

Leggi di più »

DA FUMETTISTA A MAESTRO DELLE ARTI FIGURATIVE – Carlos Orozco Romero, dal Bohemian Center di Guadalajara alle mostre d’arte internazionali

Non soltanto fumettista, ma anche muralista e paesaggista Iniziò la sua carriera artistica creando vignette per pubblicazioni per giornali di Guadalajara e Città del Messico, dove le sue vignette furono pubblicate anche su La Sátira, Excélsior e El Universal. Il suo primo insegnante lo influenzò nella creazione di cartoni satirici, nudi e ritratti. Fa parte di una generazione di artisti …

Leggi di più »

YOKEL E HOKUM: COMBINAZIONE VINCENTE YOKUM – Al Capp e il modo in cui il mondo vedeva il sud americano

Un fumettista vincente, tra Li’l Abner Yokum e Pappy Yokum Creato dall’artista Jon P. Mooers nel 2010, un murale a grandezza naturale commemora il centenario della nascita Al Capp https://www.imdb.com/name/nm0135439/. Ma non soltanto. Dalla sua morte, avvenuta nel 1979, il suo lavoro è stato oggetto di oltre 40 libri. All’inizio del 1932, vivendo nel Greenwich Village e mentre gironzolava per …

Leggi di più »

IL FUMETTISTA CHE PARLAVA POCO E SCRIVEVA MOLTO – Rand Holmes e l’isola di Lasqueti, tra fumetti e pittura ad olio

L’illustratore canadese conosciuto per i suoi fumetti underground Artisticamente parlando, la sua storia di fumettista iniziò sull’altopiano ventoso di Edmonton e fiorì tra Vancouver e San Francisco, ma si concluse in un ristagno nello Stretto di Georgia, sull’isola di Lasqueti, dove nei suoi ultimi anni di vita Rand Holmes https://www.fantagraphics.com/products/the-artist-himself si focalizzò sulla pittura a olio surrealista, con specifica predilezione per …

Leggi di più »

QUANDO I FUMETTI DIVENTANO SOCIOLOGIA – Claire Bretécher, una fumettista in TV, all’alba del millennio

Strisce satiriche che descrivono le eccentricità della società francese La sua Agrippina, adolescente scontrosa con scarponi ai piedi e capelli corti, era nata alla fine degli anni Ottanta. Come autrice di fumetti, dietro quel personaggio ha coperto il genere e la sessualità con un mordente umorismo. Per le sue storie, non casualmente Claire Bretécher è diventata un punto di riferimento …

Leggi di più »

FAVOLE OSCURE E DISEGNI AD ACQUERELLI – René Hausman, il Bardo delle Ardenne

L’artista abile nel realizzare atmosfere dai colori sorprendenti Ha influenzato molti fumettisti franco-belgi ed è perfino stato nominato cittadino onorario della città di Durbuy. René Hausman https://www.2dgalleries.com/artist/rene-hausman-4638?timespan=4&order=1&catid=15&lang=en ha vissuto per tutta la vita in campagna divertendosi a scolpire e suonare la cornamusa, eppure, ha ottenuto notorietà in Belgio per l’uso dei colori e la capacità di introdurre nelle sue storie …

Leggi di più »

L’ONDA FILIPPINA DEL FUMETTO – Fred Carrillo, tra i pionieri dell’illustrazione filippina di Komiks

Disegno a matita e inchiostri, dimensione immagine 10″ per 15″ Durante la seconda guerra mondiale, iniziò disegnando materiale propagandistico per un movimento di guerriglia. Nato nel 1926 a Kalibo (Aklan, Filippine), Fred Carrillo http://fredcarrillo.weebly.com/ ha studiato belle arti e architettura all’Università di Santo Tomas. Dopo la guerra iniziò la sua carriera di artista lavorando per la DC Comics. Con la …

Leggi di più »

PERCHÉ I FUMETTI STANNO CRESCENDO ONLINE – Aaron Krolikowski, la penna più veloce della costa orientale americana

Pubblicare fantastici cartoni animati, su base settimanale o giornaliera Dentro un mondo digitale è necessario un tocco di umanità, ecco perché lui si sforza di averne. Lui considera il suo tipo di lavoro veloce ed emozionante. Come fumettista lui pubblica online e viene pagato dai followers https://thesketchbookreporter.com/. Quindi, se anche tu vorrai essere un fumettista, dovrai creare il tuo pubblico. …

Leggi di più »

DIVENTARE UN POPOLARE ILLUSTRATORE SPAGNOLO – La verve creativa di Raul Arias, tra Reader’s Digest e Jack London

Un lavoratore dell’immagine, piuttosto che un artista Condensandoli nella sua mente, lui traduce concetti difficili ed è in grado di sintetizzarli con la sua arte. Gli piace disegnare cose realizzabili, anche fare murales con qualche street artist. Al suo esordio creativo, Raúl Arias http://www.raularias.com/ non è stato soltanto animatore audiovisivo, ma ha anche collaborato con editori e agenzie pubblicitarie. Dopo …

Leggi di più »

UNO STILE PERSONALE, ELEGANTE E RICERCATO NEL DISEGNO – Guido Crepax e l’archetipo di una sovversiva femminilità

Eroine del neoliberty a fumetti, all’insegna dell’erotismo Alcuni dei suoi personaggi erano frutto della sua fantasia, altri invece, da opere letterarie.  Sua moglie, insieme alla quale ebbe tre figli, fu l’ispiratrice del suo famoso personaggio, Valentina, che lasciò un’impronta indelebile nel mondo dei fumetti erotici del XX secolo. Malato da anni di una grave forma di malattia, Guido Crepax https://www.guidocrepax.it/ …

Leggi di più »