CASA » PITTORI

PITTORI

ALDO DEL VIGO (1952), PITTORE SURREALISTA – Il bambino solitario che non conosceva la parola arte

Opere surrealiste ispirate ai grandi ritrattisti del passato Già all’età di due anni, ALDO DEL VIGO aveva una matita in mano con la quale realizzava misteriosi geroglifici. Lui è un pittore autodidatta che vive e lavora a Sassari. https://www.youtube.com/watch?v=k38uiQys__E Dopo aver conseguito il diploma di grafica editoriale in Svizzera, in una tipografia ha conosciuto il pittore surrealista Max Ernst. Trasferitosi ...

Leggi di più »

ALBERTO MARTINI (1876/1954), PITTORE SURREALISTA ITALIANO – I misteri della vita, dentro nere evocazioni simboliche

Quando l’attività pittorica coniuga surrealismo e verismo Nato ad Oderzo in un giorno di novembre, ALBERTO MARTINI è stato un pittore, incisore, litografo, illustratore e grafico italiano. Quella di suo padre (un pittore naturalista e professore di disegno), era un’antica famiglia nobile trevigiana. Con lui aveva iniziato a dipingere, continuando così la tradizione familiare. Nel 1898 lui aveva soggiornato a ...

Leggi di più »

EINAR HAKONARSON (1945), PITTORE ESPRESSIONISTA FIGURATIVO ISLANDESE – Il crociato del dipingere

L’influenza della natura nella percezione creativa EINAR HAKONARSON 1/3 – È stato direttore della National Art School of Iceland e capo artistico del museo della città di Reykjavik. Afferma di essere influenzato dal sentimento per la natura. Nella sua patria, è un pioniere della scena artistica e dell’educazione artistica. Nato a Reykjavík, è uno degli artisti più famosi d’Islanda. È ...

Leggi di più »

JOHANNES SVEINSSON KJARVAL (1885/1972), PITTORE ESPRESSIONISTA ISLANDESE –Il primo pittore professionista apparso in Islanda nel 19 ° secolo

Il nonno della tradizione artistica islandese JOHANNES SVEINSSON KJARVAL 1/3 – Fu adottato e lavorò come pescatore, ma trascorse ogni tempo libero a disegnare e dipingere. Questo artista nato in un giorno di ottobre è considerato uno dei più importanti artisti islandesi. All’età di 27 anni era stato ammesso alla Royal Danish Academy of Fine Arts, e durante gli anni ...

Leggi di più »

THOMAS JONES (1742/1803), PITTORE GALLESE – Una importante testimonianza del mondo artistico settecentesco

Dipingere, privilegiando l’osservazione diretta THOMAS JONES 1/3 – La sua autobiografia è riconosciuta come una importante testimonianza del mondo artistico settecentesco. Era nato a Cefnllys (adesso Powys, nel Galles), in un giorno di fine estate, diventando, famoso per le sue pitture paesaggistiche del Galles e dell’Italia. Cefnllys era una città medievale nel Galles centrale. Nelle vicinanze, sulla collina (conosciuta come ...

Leggi di più »

AUGUSTUS JOHN (1878/1961), PITTORE GALLESE – Uno stile paragonabile a quello di Gauguin e Matisse

Disegni di figure brillanti e una nuova tecnica di disegno ad olio AUGUSTUS JOHN 1/3 – Intorno al 1910, per un breve periodo, fu un importante esponente del post-impressionismo nel Regno Unito. Grazie alla sua fama, nel 1921 fu nominato membro della Royal Academy of Arts. Dipinse celebri personaggi (come Yeats e George Bernard Shaw, James Joyce ed anche Elisabetta ...

Leggi di più »

CHRISTER KARLSTAD (1974), PITTORE NORVEGESE – L’interpretazione intrigante della natura e dell’uomo

Quando i dipinti mostrano uno scontro tra la vita e la morte CHRISTER KARLSTAD 1/3 – A volte i suoi dipinti mostrano uno scontro tra la vita e la morte. Artista figurativo visivo che vive e lavora a Drammen, si è laureato presso la Norwegian School of Art di Rogaland, ma lui è nato a Rælingen. L’assenza di strutture architettoniche ...

Leggi di più »

HANS DAHL (1849/1937), PITTORE NORVEGESE

Sole splendente e persone sorridenti, in costume nazionale HANS DAHL 1/3 – Il suo talento era già evidente quando aveva 16 anni, ma è stato dopo il servizio militare, che ha ricevuto l’istruzione artistica. Fu educato a diventare ufficiale e divenne luogotenente nel 1871. La sua prima esibizione fu tenuta a Düsseldorf, nel 1876. Il pittore, che dal 1888 visse ...

Leggi di più »

CARL LARSSON (1923/2005), PITTORE SVEDESE – Quando una donna diventa un punto di svolta nella vita di un pittore

Oli, acquerelli e affreschi per esprimere immagini di tranquilla vita domestica CARL LARSSON 1/3 – In un giorno di maggio, era nato a Stoccolma in una famiglia indigente, diventando pittore e illustratore. All’età di tredici anni, entrò all’Accademia Reale Svedese delle Arti di Stoccolma. Grazie al suo talento, col passare degli anni quel ragazzo timido era diventato una figura centrale ...

Leggi di più »

ANDERS ZORN (1860/1920), PITTORE SVEDESE – Quando si tratta delle competenze necessarie per catturare la luce e i colori

Essere ugualmente abile in acquerello, olio e acquaforte ANDERS ZORN 1/3 – Era nato in un giorno di febbraio a Mora, da una giovane contadina non sposata, e la sua vita non è stata facile perché non aveva mai incontrato il padre. Divenne uno dei più importanti artisti svedesi, un pittore e scultore noto per i suoi ritratti (soprattutto della ...

Leggi di più »