CASA » PITTORI

PITTORI

FAIZA KHAN (1975), PITTRICE PACHISTANA

FAIZA KHAN 1/3 – Già nel 1998, ha esposto con successo i suoi dipinti. E’ un artista visivo pakistano. Nata ad Abbottabad nell’agosto del 1975, è un pittore ad olio espressionista e astratto, che combina questioni sociopolitiche e complesse emozioni umane nella sua evoluzione creativa. Lei dipinge per incoraggiare il dialogo, tentando di sollevare questioni fondamentali sul ruolo della donna ...

Leggi di più »

KONSTANTIN KOROVIN (1861/1931), RUSSIAN IMPRESSIONIS PAINTER

KONSTANTIN KOROVIN 1/3 – Era nato a Mosca, in un giorno di dicembre, da una famiglia di agiati mercanti, ma a causa di un tracollo economico suo padre si suicidò. Lui aveva presso la scuola delle belle arti di Mosca. Dal 1900, la sua opera artistica era anche svolta a favore dei teatri. Pittore, incisore e decoratore teatrale, può essere ...

Leggi di più »

HELENE SCHJERFBECK (1862/1946), PITTRICE FINLANDESE

HELENE SCHJERFBECK 1/3 – La sua infanzia era stata oscurata da eventi tristi, poichè all’età di quattro anni cadde, zoppicando per tutta la sua vita. Lei, nata il 10 di luglio a Helsinki, proveniva da un’antica famiglia svedese. Il padre era ferroviere, ma morendo prematuramente nacquero problemi finanziari in famiglia, per questo sua madre iniziò a prendere in casa pensionanti. ...

Leggi di più »

FRANCISCO DE ZURBARAN (1598/1664), PITTORE BAROCCO SPAGNOLO – Dipingere figure chiuse in sé stesse, non ritratti ma simboli

FRANCISCO DE ZURBARAN 1/3 – Non si sa se lui abbia avuto l’opportunità di vedere i dipinti di Caravaggio, ma il suo lavoro presenta, come quel pittore, un uso realistico del chiaroscuro e tenebrismo. Nato a Fuente de Cantos, in Estremadura, questo artista profondamente religioso seppe rappresentare la religiosità controriformista della Chiesa spagnola del 17° secolo. Le figure, assurgono a ...

Leggi di più »

FERDINAND HODLER (1853/1918), PITTORE SVIZZERO – Simbolismo coloristico e abbozzi di espressionismo

FERDINAND HODLER 1/3 – Era nato a Berna in un giorno di metà marzo. Alla fine dell’Ottocento, lui fu uno dei pittori Simbolisti più significativi. https://www.youtube.com/watch?v=_RMe7y6k5Xk La sua forza creativa ed il suo gusto per la decorazione ricordano Rodin, ma lui rimase sconosciuto in Francia, mentre in Svizzera, Germania edAustria è considerato uno dei fondatori dell’arte moderna. Orfano all’età di ...

Leggi di più »

OSKAR KOKOSCHKA (1886/1980), PITTORE ESPRESSIONISTA AUSTRIACO – Il Sé in Focus

OSKAR KOKOSCHKA 1/3 – Non aderì mai all’espressionismo, ma le sue opere rappresentano alcuni dei massimi vertici dell’espressionismo storico. La nonna e la mamma erano due donne particolarmente sensitive. Questo esponente dell’Espressionismo viennese era nato agli inizi di un mese di marzo a Pöchlarn, sul Danubio. All’età di quattordici anni, attratto da ogni forma artistica figurativa, aveva cominciato a dipingere. ...

Leggi di più »

ANTON ROMAKO (1832/1889), PITTORE AUSTRIACO

ANTON ROMAKO 1/3 – Nato a Atzgersdorf, studiò all’accademia di Belle Arti di Vienna ed a Monaco. Durante un soggiorno a Venezia, si esercitò nella tecnica dell’acquerello. Svolse la sua maggiore attività a Roma, dove fu in contatto con esponenti della cultura germanica. È considerato uno degli esponenti più significativi della cultura austriaca ottocentesca, per la sua sensibilità di ritrattista, ...

Leggi di più »

ALBIN EGGER-LIENZ (1868/1926), PITTORE AUSTRIACO – I colori dei campi e della guerra

ALBIN EGGER-LIENZ 1/3 – Quel figlio illegittimo di Maria Trojer e Georg Egger era nato a Dölsach, un comune austriaco nel distretto di Lienz, in un giorno di fine gennaio. Dopo le scuole elementari, approfondì la pittura con il padre. Da bambino, era stato suscettibile al sentimento religioso ed alla vita rurale, elementi che diventarono il tema principale del suo ...

Leggi di più »

PIERO DELLA FRANCESCA (1416/1492), PITTORE ITALIANO – Una pittura spaziosa, monumentale e impassibilmente razionale

PERFEZIONARE LA PROSPETTIVA PITTORICA, CERCANDO LE BASI MATEMATICHE DELLA BELLEZZA PIERO DELLA FRANCESCA 1/3 – Una delle sue opere più celebri e misteriose (La flagellazione di Cristo), risale al 1460. Nato a Borgo Sansepolcro, sarebbe diventato uno degli artisti del rinascimento italiano. Le sue opere colpiscono per l’uso della prospettiva, conseguenza di precisi studi geometrici. Dopo l’apprendistato pittorico a San ...

Leggi di più »

IRIS SCOTT (1984), PITTRICE AMERICANA – Vibranti dipinti ad olio, con le dita

IRIS SCOTT 1/3 – I suoi originali dipinti a olio sono in mostra in 4 gallerie statunitensi, ma le sue stampe sono economicamente accessibili. Lei è nata in una piccola fattoria vicino a Seattle. La chiamarono come la dea greca dell’arcobaleno. Curando giardini, sua mamma dava anche lezioni di pianoforte, mentre il padre costruiva armadi. La loro casa era in ...

Leggi di più »