Breaking News
CASA » PITTORI » GEORGE UNDERWOOD (1947), PITTORE FIGURATIVO INGLESE – L’artista che ha portato David Bowie a fare musica

GEORGE UNDERWOOD (1947), PITTORE FIGURATIVO INGLESE – L’artista che ha portato David Bowie a fare musica

DIPINGENDO FIGURE CHE ENIGMATICAMENTE EVITANO LO SGUARDO DELLO SPETTATORE

GEORGE UNDERWOOD 1/3 – Quel ragazzo che nel 1963 era entrato a far parte della Beckenham Art School, era nato nel 1947 a Bromley, un borgo di Londra nel sud-est della capitale inglese. Insieme a David Bowie (suo grande amico), aveva iniziato una carriera nel mondo della musica, decidendo che l’attività musicale compriva il suo orizzonte creativo. https://www.youtube.com/watch?v=XWPX3Twq9pQ Tornato agli studi artistici, aveva fatto l’illustratore, specializzandosi in libri di fantascienza. Osservando una sua selezione artistica, anche tu scoprirai che lui è attratto da temi mitici con soggetti ricorrenti, come angeli e giganti.

GEORGE UNDERWOOD 2/3 – La sua creatività, era anche conosciuta da numerose band durante gli anni settanta, per la progettazione di copertine per album. Molti suoi ex amici del business musicale gli avevano richiesto di fare per loro opere d’arte, anche per covertine discografice. http://www.georgeunderwood.com/pages/album-covers/93 I suoi dipinti sono presenti in molte collezioni private d’arte. Come anche tu puoi percepire, esiste una strana atmosfera di isolamento che circonda i colorati frutti della sua creatività, creazioni che sembrano galleggiare in un mare di silenzio.

GEORGE UNDERWOOD 3/3 – All’inizio degli anni ’70 lui aveva iniziato a dipingere anche olii, essendo influenzato dal realismo fantastico di Ernst Fuchs ed Eric Brauer, artisti che lui considerava allo stesso livello di Bruegel e Bosch, per la creatività che guidava le loro visioni immaginarie. https://it-it.facebook.com/George-Underwood-Artist-603048486431314/ In questa fase della sua vita, le sue realizzazioni pittoriche utilizzano raramente modelli dal vivo, perché lui ama inventare persone speciali, gli abitanti del suo mondo onirico.

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito, è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di conoscere le loro opere. Per approfondire questo tema, puoi digitare: http://meetingbenches.net/2017/07/alla-scoperta-della-creativita-immagini-oltre-canale/

 

Controllate anche

I DIPINTI INTERCULTURALI DI UN ARTISTA FILIPPINO – Ronald Ventura e la sua fusione di realismo, cartoni animati e graffiti

Le complesse relazioni interculturali del paese in cui nasci Attraverso un approccio culturalmente permeabile, le …