Breaking News
CASA » PITTORI » KUSUMA AFFANDI (1907/1990), PITTORE INDONESIANO ASTRATTO/ESPRESSIONISTA

KUSUMA AFFANDI (1907/1990), PITTORE INDONESIANO ASTRATTO/ESPRESSIONISTA

DIPINGENDO LA NATURA, NELL’ERA TECNOLOGICA

KUSUMA AFFANDI 1/3 – È conosciuto come un pittore che aderisce all’espressionismo astratto, ecco perché i suoi dipinti sono difficili da capire, specialmente da chi si affaccia sul mondo della pittura senza cercare spiegazioni. https://www.youtube.com/watch?v=81MjkJhwkPU Lui è stato un pittore veramente prolifico, che ha dipinto più di duemila opere d’arte. In termini di formazione scolastica, aveva raggiunto un’istruzione alta, fino a laurearsi, arrivando ad un genere di istruzione ottenuta soltanto da pochi ragazzi di campagna. Quel bambino che era nato a Cirebon (West Java), sarebbe diventato il Maestro della pittura indonesiana, nonché tra i pittori più famosi anche a livello internazionale, grazie al suo stile pittorico distintivo. All’età di 26 anni si era sposato, e sua figlia avrebbe ereditato il talento pittorico di suo padre.

KUSUMA AFFANDI 2/3 – Prima di iniziare a dipingere, lui era stato un insegnante. Intorno agli anni 30, si era unito al “Gruppo Five” (cinque pittori, dei quali lui era leader del gruppo), che avrebbe notevolmente contribuito allo sviluppo della pittura indonesiana. Nel 1943, a Sydney, lui tenne la sua prima mostra personale. Quando nel 1945 era stata proclamata la repubblica indonesiana, molti artisti avevano partecipato alle celebrazioni, ottenendo l’incarico di fare i manifesti. Lui aveva fatto un poster speciale (da un’idea di Sukarno), che illustrava una persona incatenata, mentre spezza le catene.https://www.youtube.com/watch?v=u_pa3X_t9SE&index=5&list=PLsfuJKJlet4FD8rwkDmPXFW_MhmVWgkev Mentre viveva nell’era della tecnologia, lui continuava ad essere un pittore umile, ancora vicino alla flora, alla fauna e all’ambiente.

KUSUMA AFFANDI 3/3 – Realizzando i suoi dipinti, spesso versava i colori direttamente sulla tela, asciugandoli con le dita, per esprimere giocosamente le sensazioni di ciò che vedeva e percepiva. È conosciuto come un pittore che aderisce al flusso dell’espressionismo astratto, così, i suoi dipinti sono spesso molto difficili da capire da altri, specialmente da qualcuno che giace sul mondo della pittura se senza spiegazione. Ma per gli amanti della pittura questo è un modo che aggiunge appeal alla sua creatività. Negli anni ’50, aveva tenuto molte mostre personali all’estero. Nel 1974, lui aveva conseguito il Dottorato Honoris Causa dall’Università di Singapore. A Giacarta potrai vedere le sue opere, dentro un museo che ha il suo nome http://www.affandi.org/

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito, è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di conoscere le loro opere. Per approfondire questo tema, puoi digitare: http://meetingbenches.net/2017/07/diversi-volti-dellasia-viaggio-lindonesia-nazione-le-immagini/

 

Controllate anche

I DIPINTI INTERCULTURALI DI UN ARTISTA FILIPPINO – Ronald Ventura e la sua fusione di realismo, cartoni animati e graffiti

Le complesse relazioni interculturali del paese in cui nasci Attraverso un approccio culturalmente permeabile, le …