FORME MINIME E GEOMETRICHE ASTRAZIONI– Hang-Ryul Park: Diventare famosi per un ritratto disegnato di profilo, con un uccello e fiori.

Quando metti le caratteristiche degli umani nei tuoi dipinti.

Questa posizione è anche famosa per le foreste di pini, le belle foglie autunnali e gli splendidi paesaggi innevati. Qui, gli aironi comuni costruiscono nidi su alberi ad alto fusto e si riproducono da aprile a luglio. Nei tempi antichi, il luogo era famoso per le sue tre montagne ed i suoi due fiumi. Gimcheon è una città nella provincia del Nord Gyeongsang (Corea del Sud). Arrivando, anche tu potrai visitare il suo famoso tempio Jikjisa, situato ai piedi del monte Hwangaksan (noto habitat per molte gru che risiedono su questa montagna). Tra le persone di rilievo che qui sono nate, un pittore informale, amante degli uccelli.

Lui insegna alla Sejong University, come professore di pittura. Cominciò a dipingere all’inizio della sua vita, vedendo la bellezza della natura, come i fiori che sbocciavano nei frutteti. È diventato famoso per un ritratto disegnato di profilo, con un uccello e fiori. È un artista coreano famoso per i suoi dipinti e poesie. Nato in un giorno di febbraio del 1950 a Gimcheon (Corea del Sud), HANG-RYUL PARK ha partecipato a più di 100 mostre collettive in tutto il mondo, ma anche passato molto tempo andando in giro per le montagne e i laghi, leggendo libri. Dopo il liceo artistico, ha conseguito il master in Pittura presso l’Università di Hongik.

Sua cugina era anche una preziosa fonte per la sua ispirazione, perché la sua immagine andava bene con farfalle, frutti e uccelli. Affascinato dai murali Goguryeo, dopo un suo viaggio in Mongolia HANG-RYUL PARK è stato ispirato dai motivi tradizionali coreani, disegnando una ragazza che indossava abiti tradizionali. Il suo stile è cambiato dopo le sue prime opere poetiche. È un artista informale che usa forme minimali e astrazioni geometriche, dove svela la sua sensibilità poetica per disegnare dipinti con concretezza lirica. Spesso usava animali immaginari (come pesci e uccelli con volto umano), vivendo al sole.

Le sue persone dipinte da una faccia seria, esprimono sempre rassegnazione e indifferenza. Disegna le persone in silenzio, con la bocca chiusa. Proprio come gli uccelli, anche i fiori si trovano nello sfondo dei suoi dipinti. Tra tutti i fiori, gli piace disegnare fiori di albicocca giapponese (per la sua purezza della sua resistenza). A volte, HANG-RYUL PARK disegna un uccello seduto su un palo che collega il terreno e il cielo. Come dice lui, gli uccelli rappresentano il lato interiore dell’uomo. Non dimentichi mai: per lui, gli uccelli significano esistenza dell’anima umana (cioè disegna passeri), a causa della loro vicinanza agli umani.

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di conoscere le loro opere. Per approfondire questo tema, puoi digitare: https://www.mutualart.com/Artist/Park-Hang-Ryul/AB7DEFA0B6F415F3

Instagram

Controllate anche

IL RACCONTO DEL VILLAGGIO DI AKEBONO

Le influenze di Fukuzawa e Bosch nel surrealismo di Kikuji Yamashita Sebbene abbia dipinto centinaia …