Breaking News
CASA » VIAGGI D'AUTORE » ATMOSFERE CREATIVE A BOSTON – Le atmosfere creative di Boston, un insieme di strati artistici che circondano una città magica

ATMOSFERE CREATIVE A BOSTON – Le atmosfere creative di Boston, un insieme di strati artistici che circondano una città magica

Boston, ascoltare Casey Desmond mentre osservi dipinti di Edmund Tarbell

L’atmosfera è uno strato (o un insieme di strati di gas), che circonda un pianeta o un altro corpo materiale. Film sublimi, l’incontro con una bellissima modella che interpreta l’eleganza o una città antica, possono avere meravigliose atmosfere magiche. Qui puoi scoprire le atmosfere creative di Boston, nel Massachusetts, https://www.boston.gov/visiting-boston.

Boston (Massachusetts), è famosa per essere la sede di molte prestigiose università e college tecnici. Per avere un’idea reale di questa città, ti consigliamo di esplorarla a piedi, iniziando dal suo grande Museo delle Belle Arti. La sua collezione è spettacolare https://www.mfa.org/ e anche tu puoi rimanere stupito dalla sua gamma di dipinti impressionisti francesi. Potrai anche ammirare alcuni dipinti di Edmund Tarbell https://collections.mfa.org/search/objects/*/Edmund%20Tarbell, l’artista che amava lavorare all’aperto.

Ha contribuito al posto dell’America nel mondo dell’arte. Era un membro di un gruppo di pittori della cosiddetta Boston School. Il pittore impressionista americano Edmund Tarbell https://www.nga.gov/collection/artist-info.1922.html#works nacque a Groton (Massachusetts), in un giorno di aprile del 1862. Le sue opere sono esposte al Boston Museum of Fine Arts, al Worcester Art Museum e in numerose altre collezioni. Tarbell dipinse i ritratti di molti personaggi importanti, tra cui i presidenti Wilson e Hoover.

A Boston, il suo staff sarà lieto di consigliarti passo dopo passo, creando il tuo pezzo d’arte indimenticabile. Entrando nella Paint Bar https://thepaintbar.com/, anche tu puoi scoprire qualcosa in cui goderti il tuo tempo creativo, usando i pennelli, una tela, vernice acrilica e un grembiule. Qualcuno pensa che la musica contribuisca a valorizzare i propri talenti creativi, magari ascoltando una selezione musicale di Casey Desmond, nata sotto questo cielo.

Vuole tornare al passato, e l’unico modo per farlo era stare insieme agli altri, creando ricordi. In una squadra allenata da Adam Levine, lei era una concorrente di The Voice della NBC. Casey Desmond https://twitter.com/caseydesmondè nata a Boston (Massachusetts), in un giorno di giugno del 1986, da genitori musicisti e fondatori di una band locale, diventando un cantautore pop e musicista. È come un emissario pop galattico, inviata per rigenerare le vibrazioni del nostro pianeta.

Falmouth è davvero adorabile. Siamo felici che anche tu possa arrivarci per visitare Cape Cod. Puoi provare Old Silver Beach, ma raggiungilo presto se vuoi trovare un posto sulla spiaggia. Il ristorante Landfall https://www.landfallwoodshole.com/, è un appuntamento notturno dove puoi trovare del buon cibo a base di pesce, o soltanto prendere un drink seduto fuori, sul molo, leggendo qualche pagina di Katharine Lee Bates, una scrittrice di questa città

A Falmouth, lei ti sta aspettando nel cimitero di Oak Grove. Suo padre era morto dopo la sua nascita, ecco perché lei è stata cresciuta da sua madre e da una zia. Autrice ed educatrice, ha scritto il testo dell’inno nazionale americano. Katharine Lee Bates era nata a Falmouth (Massachusetts), in un giorno d’agosto del 1859, studiando al Wellesley College, dove insegnò letteratura inglese.

I suoi spazi aperti (sia a est che a ovest del mercato), sono un luogo comune per vari artisti di strada. Quincy Market https://www.quincy-market.com/, si trova in una zona storica. Questo vivace mercato è pieno di souvenir da acquistare per i tuoi ricordi di Boston. Lo spazio di vendita ambulante è disponibile contro le pareti esterne dell’edificio, dove le bancarelle vendono ciondoli e altre curiosità, ma se vorrai acquistare abiti realizzati da Daniela Corte, dovrai spostarti al 211 di Newbury Street.

Le sue camicie ti avvolgono evocando le linee di Prada. Mentre sei a Boston visitare l’atelier di Daniela Corte e lascia che ti ricordiamo i suoi leggings firmati. Fondata nel 2000, consente ai clienti di raggiungere un equilibrio tra praticità ed eccitazione. Daniela Corte https://www.danielacorte.com/ offre alle donne abiti eleganti con perfetta combinazione di moda e funzionalità.

Secondo il suo sito Web, ha una raccolta di oltre 23,7 milioni di articoli. Questa biblioteca ospita migliaia di programmi pubblici gratuiti e molti eventi quotidiani, tra cui tempi delle storie, discussioni sui libri e gruppi di conversazione. Boston Public Library https://www.bpl.org/, offre un tour gratuito sui murales o un grande negozio dove acquistare il tuo libro-souvenir, forse un fotolibro di Anna-Lou Leibovitz.

Ad oggi, diverse copertine di Vanity Fair hanno caratterizzato i suoi splendidi e controversi ritratti di celebrità. A lei viene attribuito il merito di aver realizzato molte copertine, incluso un numero in cui un nudo di John Lennon era raggomitolato attorno alla moglie completamente vestita. È nata in un giorno di ottobre del 1949 a Waterbury (Connecticut). Anna-Lou Leibovitz https://www.facebook.com/annieleibovitz/ si iscrisse al San Francisco Art Institute, dove sviluppò l’amore per la fotografia.

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di apprezzarne le opere. Se vuoi conoscere i nostri viaggi d’autore già pubblicati, puoi digitare https://meetingbenches.net/category/viaggi_dautore/.

Controllate anche

VIAGGIARE IN CILE, UN MODO DI VIVERE CON INTENSITÀ – Cinque creativi che hanno osato volare

Dove la libertà è uno stato di grazia Estende il suo territorio in Polinesia e …