Breaking News
CASA » VIAGGI » CADERE 7 VOLTE, RIALZANDOTI 8 – Conoscere il Giappone, tra amici cortesi

CADERE 7 VOLTE, RIALZANDOTI 8 – Conoscere il Giappone, tra amici cortesi

Fiori di ciliegio, tra uomini guerrieri

Nel loro paese, esiste un fiore che rappresenta la fragilità e la bellezza della vita. Nella cultura giapponese, il significato dell’albero di fiori di ciliegio risale a tempi lontani. Iniziando il tuo viaggio in Giappone https://www.japan.travel/it/it/, è consigliabile non dimenticare mai, in nessuna circostanza, che la vita può essere meravigliosamente bella, ma anche breve.

In testi cinesi antichi, è ricordata l’esistenza di una confederazione di regni al di là del mare, in isole abitate da un popolo bellicoso e gerarchicamente ben strutturato. Secondo alcune leggende giapponesi, https://yayukata.com/, l’Impero giapponese sarebbe stato fondato da un discendente dalla dea Amaterasu.

Nel corso della tua esperienza di viaggio giapponese, scoprirai anche che ci sono molti modi per utilizzare la parola “tu”. Quando li avrai scoperti, potrai dedicarti all’altro mistero linguistico: ci sono anche diverse espressioni per usare la parola “io”. I madrelingua giapponesi hanno una sensibilità specifica nell’uso della cortesia. Trovane uno, lasciati guidare dove la buona educazione non è soltanto un semplice modo di fare. Un libro scritto da Junichiro Tanizaki, L’amore di uno sciocco https://www.amazon.it/Lamore-uno-sciocco-Junichiro-Tanizaki/dp/8845243737, ti aiuterà sicuramente a comprendere meglio il loro mondo della cortesia.

Conosci i tatuaggi giapponesi? Sono fortemente connessi alla loro cultura https://www.amazon.it/tatuaggio-giapponese-Stili-tradizionali-moderni/dp/8895363787. Quelli odierni, come li conosciamo oggi, gli Horimono, semplicemente significano inscrivere qualcosa. In antichità, essi non erano soltanto concepiti in funzione ornamentale. Erano un marchio punitivo per criminali, schiavi o prigionieri di guerra. Invece, il Gaman era usato a scopo decorativo.

In Kyushu, l’isola più meridionale tra quelle che compongono il Giappone, le isole Amakusa https://www.japan.travel/it/destinations/kyushu/kumamoto/amakusa/ sono fuori dai percorsi turistici. Dunque, se vuoi stare lontano dalla gente, lasciati andare da questa tentazione. I tuoi nuovi amici saranno colline, scogliere bianche e faraglioni, ma anche spiagge, piccoli porti e templi Shinto. Un vero e proprio viaggio nella solitudine.

Se vuoi conoscere i altri viaggi, puoi digitare https://meetingbenches.net/category/viaggi/. Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono su questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito è quello diffondere la conoscenza di persone creative, permettendo ad altri di apprezzarne le opere.

Controllate anche

VIAGGIARE IN MODO LEGGERMENTE INSOLITO – Dove riconoscere il passato e rivendicare un futuro

Viaggia in Australia, così piena di sorprese Dopo che avrai percorso la sua Great Ocean …