Breaking News
CASA » MUSICA » ROCK ALTERNATIVO E DINTORNI – Denisse Malebrán: lo stato di una cantautrice, soprattutto per quanto concerne l’ordine di lavoro.

ROCK ALTERNATIVO E DINTORNI – Denisse Malebrán: lo stato di una cantautrice, soprattutto per quanto concerne l’ordine di lavoro.

Pensieri e condizioni, intorno a persone o cose.

Famosa per la sua ambientazione tra le Ande, la capitale del Cile, è un mix di architettura e sapori, moderni e spagnoli. Santiago sta vivendo un rinascimento culinario come non si è mai visto. Nella capitale cilena, anche tu puoi desiderare dove trovare empanadas bolliti, sandwich mechada e bistecche alla parrilla. Guarda la facciata colorata e le tovaglie a quadretti rossi e bianchi, sei arrivato al Bar Liguria http://www.liguria.cl/locales.html, dove la gente del posto cerca cibo tradizionale cileno, con un tocco di vibrazioni bohémien. Il sottofondo musicale? Forse ascolterai canzoni scritte da una donna che è nata qui.

A scuola ha studiato canto lirico, tuttavia ha attraversato diversi stili, ma non ha abbandonato mai il suo stile ribelle. Nata a Santiago del Cile, in un giorno di maggio del 1976, DENISSE MALEBRAN https://twitter.com/denissemalebran è un compositore e cantante cileno. Motivata dai suoi ideali, ha scelto di dedicarsi allo studio della sociologia, anche partecipando a un progetto musicale inerente la ricerca di finanziamenti per una produzione indipendente.

Nel 1999, DENISSE MALEBRAN viene scelta come voce femminile del gruppo Saiko, https://rateyourmusic.com/artist/saiko_f1 aggiungendo al trio (oltre a suoi vecchi testi), anche voce e immagine. Il suo carattere forte e idealista e la sua capacità interpretativa di idee l’hanno portata a difendere questioni di politica e le campagne contro la violenza contro le donne. Con il passare del tempo ha primggiato nel gruppo, scrivendo l’intero album “Las horas“. Nel 2007, il gruppo si esibisce con lei per l’ultima volta, avendo lei deciso di iniziare una carriera da cantante solista. Nel 2012, è confermato che lei tornava con Luciano Rojas e Coty Abotiz. La band Saiko ha riempito il Nescafé Theatre of Arts. Alla fine del 2016, pubblica “Sigo Quemando Infinitos”, la registrazione di un concerto tenutosi al Chocolate Club di Santiago. Il nuovo album in studio “Lengua muerta, 15”, è stato pubblicato nel 2017.

NON CAPISCONO – Mi puniscono per il silenzio, non capiscono, il perpetuo fallimento di non annunciare chi viene travestito che non riesco a trovare. Non capiscono, metto un lupo nella mia penna. Non capiscono che non era un gioco. Confondono la loro maschera, non capiscono, il mio passato nega ogni pietà e si arrendono. Resta, si ammala quando si pensa a chi crede? Fa male smascherare, non capiscono l’esca. Non capiscono, il mio silenzio nasconde ore di agonia, ha addormentato l’innocenza che stava dormendo. Non capiscono la prigione che ho dato alla vita. Mi puniscono per aver fallito, non capiscono, ho cercato di formare un vero castello senza fortuna, un travestimento che non riesco a trovare. Non capiscono, metto un lupo nella mia penna. Non capiscono, cieco complice per aver cura. Non capiscono, che il mio silenzio nasconde ore di agonia, accolto.

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori. L’unico scopo di questo sito è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di apprezzare le loro opere. Per approfondire questo tema, puoi digitare: https://www.youtube.com/watch?v=urdWaFAQ_w4

Controllate anche

NASCERE MUSICALMENTE, NEI VERDI PASCOLI DELLA HARVARD UNIVERSITY – Eric von Schmidt, un musicista dallo spirito selvaggio

Con Bob Dylan e Joan Baez, nella scena folk dell’est americano Cantante, chitarrista e cantautore, …