Breaking News
CASA » SCRITTORI » SORGO ROSSO – Romanzo di Mo Yan

SORGO ROSSO – Romanzo di Mo Yan

novel1.1Le sue opere sono romanzi epici storici (sempre caratterizzati da un realismo allucinatorio), che contengono elementi di umorismo nero. Guan Moye (meglio conosciuto con lo pseudonimo di Mo Yan), è un romanziere cinese, nato nel 1955 a Gaomi (contea nella provincia di Shandong), in una famiglia di agricoltori. Lui aveva 11 anni quando è stata lanciata la Rivoluzione Culturale. All’età di 18 anni, aveva iniziato a lavorare in una fabbrica di cotone. Durante questo periodo, il suo accesso alla letteratura era in gran parte limitato ai romanzi di stile del realismo socialista. Il suo primo romanzo è stato Pioggia caduta su una notte di primavera (pubblicato nel 1981). Le sue opere, sono commenti prevalentemente sociali, influenzate dal realismo di Gabriel García Márquez.novel2.1

In Sorgo Rosso, Mo Yan ritrae la realtà brutale della guerra, così come non era mai stata ritratta prima. E’ stato il primo romanzo di Mo, e rimane una delle sue opere più note. Sorgo rosso, consiste in cinque volumi. La sua trama ruota attorno a tre generazioni della famiglia Shandong (dentro un orizzonte temporale compreso tra il 1923 e il 1976). Il narratore racconta la storia delle lotte della sua famiglia. E’ un libro in cui favola e storia si scontrano per la produzione di finzione, in un modo che è del tutto nuovo e indimenticabile. Il romanzo riflette gli atteggiamenti e le azioni di una grande maggioranza dei cinesi, quelli che vivono nelle aree rurali. I temi delle lotte intestine, fanno di questo romanzo un lavoro insolito e interessante.

https://www.amazon.it/Sorgo-rosso-Yan-Mo/dp/8806222155

Controllate anche

SCRIVERE CON IRONIA LE DEBOLEZZE UMANE QUOTIDIANE – Gillian Tindall, una prosa lucida e formale, sciolta nel movimento

Riflessioni sull’interesse di una vita, nel recupero storico Se anche tu pensi che le librerie …