Breaking News
CASA » POESIE » POESIE CLASSICHE CINESI – Li Shangyin

POESIE CLASSICHE CINESI – Li Shangyin

I critici cinesi, preferiscono interpretare le poesia d’amore di Li Shangyin come allegorie. Nella tradizione cinese, Li Shangyin è il poeta dell’amore per eccellenza. Le sue poesie hanno impostato uno stile inconfondibile per l’evoluzione della poesia d’amore cinese. Lui è nato nella nobiltà minore ha perso il padre (un funzionario di basso rango), quando aveva 10 anni. Come noterai, leggendo ciò che lui ha scritto, gran parte della sua poesia d’amore ha un sapore malinconico, esprimendo delusione e frustrazione, piuttosto che gioia e realizzazione.poesie.1.1

TRATTENERE PASSIONETrattieni passione. Primavera ora imposta. Guarda a poco a poco la notte girarsi. Echi nella casa. Vuoi salire, non osare. Un bagliore dietro lo schermo; desideri di passare attraverso, non puoi. Avrebbe troppo male la rondine su una forcella. In verità mia vergogna, la fenice su uno specchio. Sul retro strada, alba sopra Heng-T’ang. La fioritura della stella del mattino brilla d’addio in sella ai gioielli.

SALICESconfinate foglie suscitate nella primavera, innumerevoli rami che tremano all’alba. Sia che il salice possa amare o no, mai un momento in cui non balla. Lanuggine soffiata nasconde farfalle bianche, fasce cadenti rivelato il rigogolo giallo. La bellezza che scuote un regno deve giungere da tutto il corpo. Chi arriva soltanto per vedere le sopracciglia del salice?poems2.1

SOSPIRI DEL VENTO D’ORIENTEI sospiri del vento orientale, le belle piogge. Al di là della piscina di ninfee, il rumore di un debole tuono. Un rospo d’oro rode la serratura. Aprilo, brucia incenso. Una tigre di giada tira la corda. Attingei dal pozzo e fuggi. La figlia di Chia sbirciò attraverso lo schermo quando Han l’impiegato era giovane. La dea del fiume ha lasciato il suo cuscino per il grande principe di Wei. Non lasciare il tuo cuore aperto ai fiori in primavera. Un pollice di amore è un pollice di ceneri.

Controllate anche

SCRIVERE DI FEMMINILITÀ ED ESPERIENZA DELLE DONNE – Ophelia Alcantara Dimalanta, la poetessa più adorata delle Filippine

Affascinati dalla insopportabile leggerezza dei versi Con versi sobri e delicati, lei descrisse l’omicidio della …