Breaking News
CASA » VIAGGI » TRA BAGNA CAUDA, BARBERA E BACI DI DAMA – Piemonte, la regione più bella del mondo

TRA BAGNA CAUDA, BARBERA E BACI DI DAMA – Piemonte, la regione più bella del mondo

Da Alba a Quargnento, per Alessandria, Moncalieri e Torino

Luoghi di bellezza straordinaria, dove fare un viaggio da ricordare per sempre. Palazzi barocchi, splendidi musei, antiche piazze e caffè storici ti aspettano a Torino ed i profumi della Fiera del Tartufo avvolgono la cittadina di Alba. Non lontano dalla Reggia di Venaria, il Parco della Mandria è oasi naturalistica ideale per una piacevole pedalata. Piemonte https://priulieverlucca.it/catalogo/scheda/Guida-al-Piemonte-insolito-e-misterioso/844, la regione italiana pronta a offrirti degustazioni tra i vigneti delle Langhe, ma anche itinerari nelle Alpi Marittime e incantevoli laghi.

La cucina astigiana https://www.paesionline.it/italia/cosa-vedere-piemonte?type=destination è profumata di tartufi, bagna cauda e agnolotti. I suoi risotti con la salsiccia, tartufi bianchi e dolci a base di nocciole sono tra le cose che dovrai assolutamente gustare. Il ristorante Cavallo Scosso https://www.ilcavalloscosso.it/ ti propone una cucina con materie prime piemontesi. Prima di partire, acquista qualcosa, optando tra baci di dama o Torta Palio.

Dopo una bella colazione alla Pasticceria Bonadeo http://www.pasticceriabonadeo.it/, potrai iniziare a conoscere Alessandria https://www.ilturista.info/ch/borghi_castelli/piemonte/, una cittadina dall’impronta elegante, adagiata in pianura, sulla destra del fiume Tanaro. Di particolare pregio e rilevanza artistico-culturale, sono i suoi palazzi. La sua Cittadella http://www.cultural.it/danonperdere/cittadella.asp, fortezza militare ancora intatta, ti offre una stella murata circondata dalla campagna e dalla pianura.

Tra i suoi ristoranti tipici, l’Antica Trattoria della Rosa Rossa http://www.ristoranterosarossa.net/cucina-tipica-piemontese.html ti offre un menù di degustazione piemontese, con antipasto Cruda di Fassone battuta al coltello. Moncalieri, è una città d’arte e di storia, dove i cavalieri templari hanno un ponte a loro dedicato che controlla i passaggi sul Fiume Po. Il suo Castello Reale https://www.torinotoday.it/eventi/visite-guidate-castello-moncalieri-23-giugno.html, risale al Medioevo.

Tra le piazze più belle della città c’è Piazza Castello, ma anche il palazzo reale e il Palazzo Madama sono gioielli che potrai fotografare. Un’altra piazza di Torino è Piazza Vittorio Veneto, proprio ai margini del fiume Po. Vicino al Museo Egizio https://museoegizio.it/, trovi il palazzo che nell’Ottocento era sede del Parlamento del Regno d’Italia. Proprio dietro la chiesa storica della Gran Madre, è possibile prendere un sentiero che porta alla chiesa di Santa Maria del Monte dei Cappuccini.

In Piemonte, al confine Nord occidentale con le colline del Monferrato casalese, Quargnento http://www.comune.quargnento.al.it/ è un comune nella piana di Alessandria. Tra i suoi monumenti, trovi la Basilica minore di San Dalmazio, uno dei più importanti esempi ecclesiastici in provincia. In strada Vallerina, al numero 21 ti aspetta l’Osteria delle zucche vuote.

L’unico scopo di questo sito è quello di diffondere la conoscenza di queste persone creative, consentendo ad altri di apprezzarne le opere. Se vuoi conoscere i nostri viaggi, puoi digitare https://meetingbenches.net/category/viaggi/. Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono.

Controllate anche

I MOLTI VOLTI DEL VIAGGIO – Ci sono così tanti modi per viaggiare negli Stati Uniti

Una terra fiorita, nutrita da così tante culture, tradizioni e popoli. Con la parola latina …