Breaking News
CASA » PITTORI » LE RAFFIGURAZIONI UMANE DI UN ARTISTA INNOVATIVO – Jatin Das, le forme umane ed i colori carichi di sfumature emotive

LE RAFFIGURAZIONI UMANE DI UN ARTISTA INNOVATIVO – Jatin Das, le forme umane ed i colori carichi di sfumature emotive

Dipinti che gravitano intorno alla relazione uomo-donna

Nel 2012 gli è stato conferito il più alto riconoscimento civile dell’India, per il suo contributo all’arte. È annoverato con riverenza tra gli artisti contemporanei indiani, risplendendo come la stella del nord nei vari luoghi dell’espressione creativa. A partire dal 2001, il murale di Jatin Das The Journey of India https://www.inditales.com/visiting-the-parlation/, ti aspetta al Parlamento indiano, a Delhi.

Annoverato tra gli artisti più contemporanei dell’India, il pittore, scultore e muralista Jatin Das https://www.jatindas.com/ è nato a Baripada (Mayurbhanj, Odisha) nel 1941. Ha studiato alla School of Art di Bombay. Successivamente, ha iniziato a partecipare a mostre d’arte nazionali e internazionali. Alcune importanti mostre a cui ha partecipato, includono la Documenta a Kessel, le Biennali di Parigi e Venezia. Scultore e pittore, muralista e poeta, è annoverato tra gli artisti più creativi dell’India.

Come puoi osservare, la disposizione lineare e la vivace pennellata aggiungono una originalissima dimensione ai suoi dipinti. Negli ultimi 35 anni ha costruito una vasta collezione personale di arti e mestieri tradizionali. Le sue opere sono presenti in diverse collezioni pubbliche e private. Lavora a olio, acquerello, inchiostro e grafica. Con oltre 68 mostre personali, Jatin Das https://scroll.in/magazine/853303/i-do-my-own-thing-artist-jatin-das-explains-what-makes-his-work-so-distinct dipinge da 50 anni, realizzando anche murales e installazioni scultoree. Destinatario del Padma Bhushan Award, è uno degli artisti indiani più rispettati.

Per lui, la pittura è un’esperienza intensamente personale, con risultati non sempre condivisibili con gli altri. Jatin Das https://www.saffronart.com/artists/jatin-das vive e lavora a Delhi. Nel 2009, ha realizzato a Londra un murale per la facciata del Chelsea Art Club. È stato coinvolto in diversi ruoli con istituzioni artistiche, come insegnante al College of Art di New Delhi e consulente per il Folk Art Museum di Orissa. Padre di Nandita Das, una famosa attrice, lui ha negli ultimi 50 anni contribuito creativamente al campo dell’arte indiana.

La sua passione per l’arte e il suo atteggiamento non materialistico lo hanno distinto dagli altri artisti contemporanei. La relazione uomo-donna, con tutto il dolore e la gioia che ne derivano, è una sua costante fonte di ispirazione. Il corpo umano, per Jatin Das https://www.mojarto.com/artists/jatin-das detiene un fascino infinito, ecco perché ama dipingere figure dinamiche, utilizzando pennellate veloci che delineano strutture lineari. È un artista che mette in ridicolo il business che si è insinuato nel mondo dell’arte.

Per ampliare il tuo orizzonte di conoscenza su altri pittori, puoi digitare https://meetingbenches.net/category/pittori/. L’unico scopo di questo sito è diffondere la conoscenza di questi artisti, per farne apprezzare le loro opere. Le proprietà delle immagini che appaiono in questo blog corrispondono ai loro autori.

Controllate anche

QUANDO L’ARTE È LA SCINTILLA ESSENZIALE CHE BATTE LA MORTE – Brett Whiteley: pronto e puntuale per l’appuntamento con la bellezza

L’arte di poter lasciare un registro accurato di ciò che non si conosce Alla fine …