Breaking News
CASA » FUMETTISTI » IL POTERE DIMOSTRATIVO DEI FUMETTI – Shivram Dattatreya Phadnis, il fumettista che taglia le barriere linguistiche

IL POTERE DIMOSTRATIVO DEI FUMETTI – Shivram Dattatreya Phadnis, il fumettista che taglia le barriere linguistiche

Quando il fumetto è un linguaggio democratico

Nel 1924, la sua capitale fu scelta come sede del Congresso Nazionale Indiano, sotto la presidenza del Mahatma Gandhiji. La regione è nota per il kunda, un dolce a base di latte. I suoi giornali includono Vijay Karnataka, Samyukta Karnataka e Kannadamma in Kannada. Qui, dove è nato il fumettista Shivram Dattatreya Phadnis, il grande villaggio di Bhoj https://www.tripmondo.com/india/state-of-karnataka/belgaum/bhoj/ è circondato dal fiume Veda Ganga su due lati. Secondo il suo modo di vedere, l’esperienza visiva offerta dalla società è universalmente percepibile e rappresentabile graficamente. Innumerevoli libri e periodici sono stati animati dalle sue vignette. La sua prima copertina umoristica era apparsa sulla rivista Unni nel 1951. Quattordici anni dopo, la Jehangir Art Gallery di Mumbai organizzò la sua mostra di originali colorati. Nel 2001, Shivram Dattatreya Phadnis https://www.facebook.com/sdphadnis/ ricevette il premio alla carriera, dall’Indian Institute of Cartoonists di Bangalore.

Con gentile e fine umorismo, i suoi fumetti offrono a chi li osserva la pregevolezza della grazia stilizzata. Nato nel 1925 a Bhoj (Belgaum, India), Shivram Dattatreya Phadnis http://www.sdphadnis.com/index.html ha ricevuto la sua formazione artistica all’Istituto di Arte Applicata di Mumbai. Dal 1952, ha disegnato ogni anno la copertina nella rivista Marathi Mohini. Alcune sue vignette sono state esposte nel Montreal International Saloon di Cartoons. Nel 1987, suoi programmi televisivi sull’arte del fumetto furono presentati in trasmissioni del programma educativo UGC. Proviene dalla schiera dei vignettisti che non ama fare vignette politiche. Sposato e con due figlie, ha il suo studio a Pune. La sua vena artistica supera i confini di classe, lingua e religione. Durante la sua carriera di fumettista e illustratore, Shivram Dattatreya Phadnis http://cartoonistsindia.com/htm/pr_phadnis.htm ha anche partecipato alla mostra Cartoni dall’India, nell’ambito della Fiera del Libro di Francoforte. Nel 1997, il suo programma audiovisivo Chitrahas è stato anche presentato durante un tour negli Stati Uniti e Londra.

Privi di didascalie, i suoi cartoni animati danno umoristico risalto alla vita di tutti i giorni. Estremamente interessato ai cartoni animati, Shivram Dattatreya Phadnis https://www.dnaindia.com/pune/report-he-demonstrated-power-of-cartoons-shivram-dattatreya-phadnis-1766114 si trasferì a Pune con il supporto di un editore, iniziatovi la carriera di fumettista e illustratore umoristico. Attraverso le sue vignette, ha inculcato lo spirito della democrazia, influenzando generazioni di fumettisti del Maharashtra.

Le proprietà intellettuali delle immagini che appaiono su questo blog corrispondono ai loro autori. Abbiamo solo voluto per diffondere la conoscenza di queste persone creative, permettendo ad altri di apprezzare le opere. Se vuoi conoscere altri fumettisti, puoi digitare http://meetingbenches.com/category/author_travels/.

Controllate anche

ALLA SCOPERTA DEL SALTO DI SALTBUSH E DELLA TRIBÙ DI WITCHETTY – Eric Jolliffe, fumettista e disegnatore australiano

Disegnare soggetti australiani di bush e outback Era un maestro nel raffigurare il bush australiano …