Breaking News
CASA » BOUTIQUE DI VIAGGIO » QUANDO GLI ABITI SI TRASFORMANO IN OGGETTI DEL DESIDERIO – Christopher Kane: l’ossessione per gli animali pericolosi e l’ispirazione nata da un film

QUANDO GLI ABITI SI TRASFORMANO IN OGGETTI DEL DESIDERIO – Christopher Kane: l’ossessione per gli animali pericolosi e l’ispirazione nata da un film

Abiti aderenti in jersey, babbuini e scimmie

Tra i suoi capi più famosi e riconoscibili, abiti e t-shirt stampate. A scuola, già da bambino amava stare nell’aula d’arte, disegnando abiti e modelli dai cataloghi. Lui è nato a Newarthill, un paese scozzese nel North Lanarkshire, in una famiglia dove è cresciuto circondato da madre e zie, ma anche da due sorelle che avevano una vena artistica. Ecco perché Christopher Kane https://www.christopherkane.com/sk/ ritiene che la sua famiglia sia piuttosto artistica, dove la creatività è nel sangue. Uno dei suoi momenti peggiori? Quando 23 pezzi della collezione 2008 vennero rubati dal suo atelier, poco prima di una sfilata.

Le sue collezioni includono stampe di nuvole su t-shirt da uomo, esplosioni atomiche e galassie. Moltissime celebrità, come Jessica Alba e Diane Kruger, amano le sue creazioni. Christopher Kane https://www.vogue.com/fashion-shows/fall-2020-ready-to-wear/christopher-kane comprese di voler lavorare nel mondo della moda dopo aver visto una sfilata di John Galliano, in un programma trasmesso dalla BBC. Frequentò lezioni di disegno dal vivo e corsi alla School of Art di Glasgow. Trasferitosi a Londra con una sorella, frequentò un corso di Belle Arti alla Central St Martins, un corso di laurea e un master in Moda. Laureatosi nel 2006, aprì immediatamente una sua azienda. All’insegna di un’innovazione continua, le sue collezioni sono caratterizzate da una femminilità ribelle.

Grazie al loro senso di eleganza, i suoi capi d’abbigliamento continuano a sorprendere. Uno dei momenti che ricorda con soddisfazione, è stato quando la star americana Cher indossò una delle sue giacche biker in chiffon. Donatella Versace e Anna Wintour vennero a conoscenza delle sue creazioni, iniziando ad interessarsi a lui. Christopher Kane https://www.facebook.com/ChristopherKaneOfficial/ scoprì un tessuto elastico in una losca merceria, utilizzandolo per una collezione di abiti elasticamente stretti e con più fasciature. Era il 2007, e la sua collezione estiva di debutto determinò il suo successo, con capi corti e colori vivaci.

La proprietà delle immagini che appaiono in questo blog corrisponde ai loro autori. Se vuoi conoscere altre persone creative che hanno contribuito ad arricchire la scena internazionale della moda, puoi scrivere https://meetingbenches.net/category/boutique_di_viaggio/. L’unico scopo di questo sito è diffondere la conoscenza di questi artisti e che altre persone apprezzino le loro opere.

Controllate anche

OLTRE LE MODE E I LUOGHI COMUNI – Kristina Ti, un modo di essere più che quello di vestire

Prima di tutto, conquista la loro testa Tra i suoi ristoranti tipici, l’Antica Trattoria della …