Breaking News
CASA » FOTOGRAFIE

FOTOGRAFIE

PER DISTILLARE UN SENTIMENTO, CALMALI TUTTI – Jungjin Lee, i miraggi della mente e un deserto dove specchiarsi

Prima di fotografare, devi percepire l’atmosfera astratta di dove sei Esperienze con ceramica, pittura e la calligrafia hanno contribuito a influenzare il suo cammini di avvicinamento alla fotografia. Nata nel 1961 in Corea, aveva iniziato a fotografare nei primi anni ’80. Apprezzata per il suo lavoro fotografico stampato su carta di gelso fatta a mano, ama creare paesaggi fotografici che …

Leggi di più »

ILLUMINARE L’INVISIBILE E L’INAUDITO – Perché la fotografia deve essere un’arte solitaria

Un modo per incanalare solitudine e isolamento Nata nel 1987 e cresciuta a Bambang, Xyza Cruz Bacani https://pulitzercenter.org/people/xyza-cruz-bacani ha studiato infermieristica prima di lasciare le Filippine per aiutare economicamente la sua parentela. Con il tempo, grazie alla sua competenza e sensibilità fotografica è diventata una delle Human Rights Fellow della Fondazione Magnum. Le fotografie da lei realizzate, soprattutto ispirate alle …

Leggi di più »

RAGAZZA ALLO SPECCHIO – Facce anni ’70: grintose, poetiche e sfuggenti

Fotografia: una forma d’arte nell’era pittorica Lei, nata a Melbourne nel 1949, aveva studiato fotografia al Prahran College con l’assoluta determinazione di captare la vita delle bande suburbane piene di maschiacci violenti. Carol Jerrems https://www.portrait.gov.au/people/carol-jerrems-1949 trascorse gli ultimi mesi della sua vita dentro un ospedale, dove morì poco prima di compiere 31 anni, in un giorno d’inverno del 1980. L’anno …

Leggi di più »

COMINCIARE CON UN’EMOZIONE – Nadine Rovner e la tradizione della fotografia in scena

Un fotografo d’arte, tra Philadelphia e New York  Guarda bene: tutti i protagonisti delle sue immagini sembrano come mascherati, quasi iper-reali. Più che fotografie, le sue sono delle messe in scena che esplorano un mondo. Il suo modo di fotografare risale al modo in cui era usata la fotocamera nel XIX secolo. Le scene realizzate da Nadine Rovner https://www.nadinerovner.com/ trovano …

Leggi di più »

RIVOLUZIONARE IL MODO DI GUARDARLO – Perché alcune immagini rinascimentali diventano famose

Nella bottega di pittori, fotografi, registi, da Raffaello a Kubrick Digitando https://www.rinascimento.com/at-de/, avrai l’occasione di scoprire una collezione Rinascimentale, lasciandoti abbagliare dai suoi colori audaci. Invece, entrando in https://www.keblog.it/foto-sembrano-dipinti-rinascimentali-accidental-renaissance/, verrai a sapere che esistono persone che condividono foto di dipinti di epoca rinascimentale. L’arte rinascimentale di Ventiko, un’artista impegnata socialmente nel rivisitare mentalmente una grande stagione creativa dell’umanità – https://www.vice.com/it/article/bm5q5q/ventiko-fotografie-quadri-viventi-rinascimentali-rappresentazione-sociale …

Leggi di più »

FOTOGRAFARE DURANTE LE PANDEMIE – Le foto che definiscono una pandemia: storie dietro di loro

Far fluire creatività, vicino a casa  Da un giorno all’altro, e questo da sempre, è accaduto che delle persone abbiano perso non soltanto i propri mezzi di sussistenza, ma anche le certezze delle loro routine quotidiane. L’impatto diffuso da una qualsiasi pandemia ha sempre colpito duramente, cogliendo di sorpresa la vita quotidiana della gente, in tutto il mondo. Anche i …

Leggi di più »

IL FASCINO DELLA FOTOGRAFIA, TRA COLORI VIVIDI E ONIRICI – Mika Ninagawa, un’artista multidisciplinare che lavora nella fotografia e nel cinema

Uno sguardo creativo che abbraccia flora, fauna, paesaggi e quadri In Giappone, le celebrità cercano i suoi ritratti. I suoi lavori fotografici affrontano temi inerenti la cultura giovanile giapponese, nonché – tra le altre tematiche – pesci rossi e i paesaggi. Nota per il suo stile farcito di colori vivaci, il fotografo Mika Ninagawa https://mikaninagawa.com/ è nata a Tokyo dentro …

Leggi di più »

QUANDO LE STELLE AIUTANO NEL LAVORO CREATIVO – BJ Pascual, un famoso fotografo con una base di fan impressionante

Creare cose interessanti, da varie culture Alle elementari portava sempre una macchina fotografica a scuola, scattava foto di amici nel suo studio improvvisato in camera da letto. Prima di frequentare la Parsons a New York, ha frequentato la De La Salle University di Manila. Noto soprattutto per essere specializzato in fotografia di moda, che condivide anche tramite Instagram nel 2013, …

Leggi di più »

UN FOTOGRAFO LONDINESE, DI BELLEZZA E MODA – John Sansom, un fotografo che ama creare qualcosa di bello

Quando l’autenticità respira attraverso il lavoro fotografico Per aggiungere qualcosa al tuo viaggio londinese, puoi prendere in considerazione l’acquisto di un libro sulla moda. Una libreria ben fornita ha certamente settori riservati a questo tema. Scegli la tua e chiedi The little pink book. Ny-Lon-Paris shopping https://www.ibs.it/the-little-pink-book-ny-libri-vintage-vari/e/2560752062063, oppure La parigina. Guida allo chic https://www.amazon.it/parigina-Guida-allo-chic/dp/8896968372. La moda è un tema che …

Leggi di più »

QUANDO UN FOTOLIBRO DIVENTA POSSIBILITÀ POETICA E NARRATIVA – Dayanita Singh, un viaggio tra fotolibro, biografia e finzione

La più importante abilità fotografica: la concentrazione Per alcune persone della vecchia scuola, il modo corretto di acquistare un libro è andare in libreria. A questo proposito, la loro sezione rivista nella parte posteriore è sempre piena. Dal 1953, Bahrisons https://www.facebook.com/bahrisons.booksellers/è una delle librerie più conosciute di Delhi. Ha subito una ristrutturazione, che ora ha reso la parte superiore più …

Leggi di più »